• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204

    maltrattamenti alle donne

    Salve,
    mi sto avvicinando come volontaria a un'associazione che si occupa di maltrattamenti alle donne. Mi chiedevo se qualcuno conosce libri o articoli sull'argomento. E anche su percorsi di formazione in questo ambito!

    Grazie a tutti
    LuisaMial

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di raci
    Data registrazione
    11-11-2002
    Residenza
    umbria
    Messaggi
    61
    Ciao luisa, per qualsiasi materiale tu abbia bisogno, l'Istituto degli Innocenti di Firenze mette a disposizione gratuitamenti libri e atti del convegno da loro pubblicati proprio su tali problematiche. Per quanto riguarda i corsi potresti sempre provare a sentire loro e in più i telefoni donna di ogni regione e i centri Pari Opportunità! In boccallupo!
    Raffaella

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Grazie mille... ho però guardato sul sito, ma ho trovato solo informazioni riguardanti bambini e adolescenti, mentre io cerco qualche cosa specifico sulle donne e i maltrattamenti... cmq il sito è molto bello e riccodi spunti!
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di palishila
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    64
    Ho appena visto che non si possono mandare file .doc, se mi mandi la tua mail di mando il materiale.

    Ciao.
    www.ilariasarmiento.it

  5. #5
    Ospite non registrato
    attenzione al significato relazionale della violenza!

  6. #6
    Matricola L'avatar di butterfly
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    pavia
    Messaggi
    22

    che tipo di maltrattamento?

    [ciao Luisa,
    volevo chiederti che tipo di maltrattamento ed in che ambito specifico?In quale associazione dovresti lavorare?
    Io ho fatto la volontaria in un'associazione che si occupava di sostenere le problematiche e le donne vittime del fenomeno della tratta. Il loro è un maltrattamento fisico-sessuale, sopreattutto psicologico legato alle problematiche della prostituzione, io ho letto diversi libri specifici su questa realtà, se ti può interessare fammelo sapere.
    A presto,
    C.

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Ciao!
    L'ambito è quello del maltrattamento all'interno della famiglia.... E l'associazione è il CADOM di Monza, cioè Centro Aiuto Donne Maltrattate.
    Grazie mille
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di stefanocif
    Data registrazione
    24-09-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    220
    Qualche tempo fa lessi un libro scritto da una autrice italiana, che illustrava una terapia specifica per le donne oggetto di maltrattamenti ed abusi. Questa terapia è di origine americana, si chiama "survivor therapy", ed è centrata sia sul sostegno materiale e morale alle vittime, sia su un lavoro psicoanalitico di trattamento dei complessi di colpa.
    Ho il libro a casa. Ora sono fuori e non ricordo purtroppo né il titolo né l'autrice.

    stefano

    Tutto il piacere dell'Amore è nel cambiamento.
    (Molière)
    Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze.
    (Paul Valery)
    Nulla è mai perduto per sempre
    perchè ciò che avrai perso
    potrai donarlo agli altri.
    (Stefanocif)

    Il mio "spazio interiore"

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320
    Puoi dirmi di che associazione si tratta e dove opera ?
    Teniamoci in contatto, anch'io mi occupo dell'argomento...se vuoi ti spiego meglio...

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    ciao
    l'associazione è il CADOM di monza, centro aiuto donne maltrattate. come dicevo si occupa di maltrattamenti alle donne, specialmente in famiglia e da parte del partner. aspetto tue notizie :-)
    Ciao
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  11. #11
    vanessacarmen
    Ospite non registrato
    ciao..sto intraprendendo un progetto che ha a che vedere con qto argomento....nella zona in cui abito non c'è alcuna associazione, ente o organizzazione che se ne occupi. Ho guardato il sito della Casa delle Donne Maltrattate di Milano e ho trovato molti spunti, maovviamnte è una grande realtà...visto che tu hai già lavoranto in questo ambito mi sapresti dire come era organizzata l'associazione? C'erano gruppi di auto-aiuto? E se si come veniva pubblicizzato, o meglio in che modo il cittadino veniva a conoscenza di questo servizio?Grazie...

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    ciao

    nell'associazione dove faccio la volontaria attualmente non ci sono gruppi di auto-aiuto. c'è stata un'esperienza in passato di questo tipo ma non ti so dire molto perchè è stata fatta prima che io arrivassi.

    noi operiamo attraverso colloqui di accoglienza e abbiamo anche supporto legale e psicologico. la *pubblicizzazione* avviene per vari canali:inserzioni, il nostro numero è stato dato alle Ass. Sociali e le locandine sono appese nei Servizi Sociali della zona, in Ospedale, alle Equipe Psico-Sociali, al Consultorio. Inoltre, a volte organiziamo varie attività aperte alla cittadinanza e quello è comunque veicolo di informazione.

    se hai bisogno di altre info, chiedi pure
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di dott.ssaConfusa
    Data registrazione
    08-09-2005
    Messaggi
    535
    Ciao,
    anch'io sto pensando ad un progetto riguardante il maltrattamento a donne (e bambini) in ambito familiare. Anche nella mia città non c'è un centro che si occupi di questa problematica, e il mio sogno sarebbe proprio di aprirne uno...
    Per quanto riguarda la bibliografia relativa al maltrattamento sulle donne non so molto, ne so un pò di più sul maltrattamento sui bambini.
    Cmq restiamo in contatto.

  14. #14
    vanessacarmen
    Ospite non registrato
    Citazione Originalmente inviato da dott.ssaConfusa Visualizza messaggio
    Ciao,
    anch'io sto pensando ad un progetto riguardante il maltrattamento a donne (e bambini) in ambito familiare. Anche nella mia città non c'è un centro che si occupi di questa problematica, e il mio sogno sarebbe proprio di aprirne uno...
    Per quanto riguarda la bibliografia relativa al maltrattamento sulle donne non so molto, ne so un pò di più sul maltrattamento sui bambini.
    Cmq restiamo in contatto.


    Ciao...qta informazione mi fa piacere e molto!Ma tu dove abiti in quale zona? Io Lombardia- Lodi. Ma tu stai pensando di aprire un associazione, o un progettoper Comuni. Io ancora non so!Per la documentazione credo di rivolgermi direttamente al centro per le donne maltrattate. Dai manteniamoci in contatto..potremmo esserci di grande aiuto!Anche per quanto riguarda gli allogi...in un futuro....Ciaoooooo

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    é vero che a Lodi non c'è un Centro Anti-Violenza, ma fa riferimento a Milano dove ce ne sono due (CADMI e Cerchi d'acqua). Se cerchi maggior informazioni, rivolgiti a loro che te ne sapranno dare... consideriamo poi che La casa delle donne di Milano ha fatto storia in Italia...

    Onestamente, dalla mia esperienza, starei cauta a mischiare donne e minori. Per più di un motivo: quando ci sono di mezzo i minori, le cose si complicano di molto in rapporto ai Servizi Sociali, inoltre anche fare un colloquio con un minore potrebbe essere fonte di problemi (mettiamo il caso più classico: la signora X vi vuole portare il figlio perchè secondo lei ha dei comportamenti aggressivi dovuti alla violenza che vede in casa. Bene, in realtà non lo si può vedere in quanto ci vuole anche il consenso paterno... E se non lo si chiede, il signor X ci può denunciare); non escludiamo poi che quello che ci dice la donna lo teniamo noi con il segreto e la riservatezza, quello che dice un minore potrebbe essere un caso in cui dobbiamo fare denuncia/segnalazione...

    Per la bibliografia, ecco qualche titolo:

    CADOM "Rompere il silenzio. L'esperienza del centor aiuto donne maltrattate" FrancoAngeli
    Amnesty Internationa "Mai più" EGA 2004 (anche sul loro sito, così come sul sito di Human Rights Watch ci sono delle info)
    Ass. Donne Magistrate Italiana "La violenza domestica: un fenomeno sommerso" FrancoAngeli
    Crowell e Burgess "Capire la violenza sulle donne" Magi
    Hirigoyen "Molestie morali" Einaudi

    Tanto per iniziare... poi se volete altro, chiedete!

    Una domanda: avete già avuto esperienze in questo campo?
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy