• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    frala
    Ospite non registrato

    psicologi nei centri di benessere

    Ciao a tutti!
    Qualche tempo fa, grazie alla newsletter di ops, ho letto un articolo molto interessante che parlava del ruolo dello psicologo nei centri di benessere. L'argomento mi ha molto incuriosito e così ho cominciato a fare qualche ricerca, senza arrivare a grandi risultati devo dire. da quello che ho capito, comunque, si tratta di un terreno molto fertile e non ancora esplorato a fondo.
    io sto facendo tirocinio, ma se tutto va bene e dall'anno prossimo sarò abilitata mi piacerebbe molto avviare una collaborazione con qualche centro vicino a me (che per ora sto ad Imola). L'unico problema è come proporsi (meglio da soli, o parte di un equipe, etc.?).
    Se c'è qualcuno interssato si faccia sentire!

  2. #2
    Partecipante L'avatar di iside75
    Data registrazione
    30-08-2004
    Residenza
    ideale
    Messaggi
    47
    Ciao anch'io sarei interessata per questo tipo di collaborazione, sono a padova se vuoi possiamo rimanere in contato. ciao
    "Senza Cerere e Bacco l'amore è debole e fiacco"

  3. #3
    paoletta81
    Ospite non registrato
    Ciao!

    anche io sarei interessata
    ti ho appena inviato un pm!

  4. #4
    Partecipante L'avatar di rossella5
    Data registrazione
    07-01-2005
    Residenza
    Matera
    Messaggi
    59
    ciao! anche io sarei interessata a questo tipo di lavoro, ma come voi non ho idea di come e dove cominciare...per iniziare posso fare un giretto online per verificare se trovo qualche novità....
    teniamoci in contatto! rossella

  5. #5
    frala
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da iside75
    Ciao anch'io sarei interessata per questo tipo di collaborazione, sono a padova se vuoi possiamo rimanere in contato. ciao
    Senz'altro! appena avrò qualsiasi novità vi farò sapere. A presto

  6. #6
    lorenziano
    Ospite non registrato
    ciao, sono lorenzo. e ti posso dire che è un terreno molto delicato, nella misura in cui bisogna saper proporre contenuti scientifici e allo stesso tempo adattabili ad un pubblico di nicchia.
    il rischio è quello di confondere il ruolo dello psicologo con altre figure.
    essenziale è trovare una forma di collaborazione senza rinunciare all'immagine e ai contenuti della nostra professione, fammi sapere ciao!

Privacy Policy