• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: un consiglio...

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di Viola1980
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    123

    un consiglio...

    Ciao, sono una studentessa del Vecchio Ord. che finalmente sta per iniziare la tesi...Avevo in mente un sacco di argomenti originali ed intessanti, ma purtroppo mi sono dovuta scontrare con la realtà dei fatti!!Così ho deciso di svolgere una tesi compilativa sul rapporto figli adolescenti-genitori (magari posso dedicare una parte della tesi ai figli di genitori separati).La prof mi ha detto di decidere che inquadramento dare al mio lavoro: se psicoanalitico,(ma non mi fa impazzire), sistemico-relazionale o dell'attaccamento.C'è qualcuno di voi che, magari in base alla sua esperienza, può suggerirmi la prospettiva in cui c'e più materiale?Sono anche alla ricerca di indirizzi di siti e titoli di libri...Grazie!!Non so da che parte iniziare!!

  2. #2
    Len
    Ospite non registrato
    Ciao Viola! Ti dò la mia modesta opinione. Secondo me se seguirai l'impostazione sistemico-relazionale troverai diversi testi da consultare.
    Ti consiglio un testo che ho letto (ha un capitolo intero dedicato all'evento critico dell'adolescenza dei figli e i relativi compiti di sviluppo nella famiglia, e un capitolo sui figli di genitori separati, nelle famiglie ricostituite ecc.):
    Dinamiche relazionali e ciclo di vita della famiglia / Marisa Malagoli Togliatti, Anna Lubrano Lavadera. - Bologna : Il mulino, 2002
    Un altro testo che però non ho letto è:
    Adolescenti e genitori : Una relazione affettiva tra potenzialita e rischi / Marisa Malagoli Togliatti, Ritagrazia Ardone. - Roma : La Nuova Italia Scientifica, 1993
    Spero ti possano essere utili...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    secondo me puoi trovare tantissimo anche seull'attaccamento,anche se io,personalmente,amo la psicoanalisi e la farei di impronta psicoanalitica


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di yottasmile
    Data registrazione
    21-07-2004
    Residenza
    Firenze - Rapallo...non ridete, esiste veramente! C'è anche sulla cartina geografica!
    Messaggi
    1,496

    Re: un consiglio...

    Originariamente postato da Viola1980
    magari posso dedicare una parte della tesi ai figli di genitori separati

    Ciao Viola! Su questo aspetto ho letto un articolo di Anna Oliverio Ferraris su psicologia contemporanea n° 186 nov-dic 2004 dal titolo *l'eredità del divorzio* indagine su 42 figli adulti di genitori divorziati. Magari puoi darci un'occhiata, anche per trovare spunti bibliografici !
    C'è felicità e felicità. Ce n'è una fuggevole e relativa, perchè legata a qualcosa fuori di noi.
    E ce n'è un'altra indistruttibile e assoluta, che si trova dentro ognuno


    Avatar created by *la miaIlapreferita*

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    se puo' essere utile io sono figlia di genitori dovorziati quando io ero adolescente...
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  6. #6
    Partecipante L'avatar di pippynet
    Data registrazione
    19-10-2003
    Messaggi
    40
    Ciao Viola...
    Io dopo aver cambiato argomento 5 volte alla fine sto facendo una tesi sul rapporto adolescente maschio - padre...
    Per quanto rigurda le tre prospettive (psicoanalitica, sistemica, attaccamento) secondo me non le dovresti guardare come se l'una debba eliminare l'altra... Cercando troverai un'infinità di materiale che ti rimanderà ad altro materiale... Devi farti una tua idea!!! Non puoi decidere a priori!
    Io sto seguendo un'impostazione psicoanalitica, perchè la sento più vicina al mio modo di inquadrare il problema, ma non sto per nulla tralasciando i preziosi contributi che provengono da autori di altri orientamenti... Diciamo che sto integrando il tutto per far venire fuori la "mia tesi"!
    In bocca al lupo!
    "Jesse Owens, che vinse quattro medaglie d'oro alle Olimpiadi di Berlino nel 1936, qualche tempo dopo affermò che la vita interiore di un individuo è la vera Olimpiade. La vita in sè è un'Olimpiade in cui lottiamo ogni giorno per migliorare i nostri record personali" (D. Ikeda)

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di rosjbee
    Data registrazione
    19-05-2003
    Residenza
    Pescia
    Messaggi
    267
    ciao viola,
    il mio piccolissimo contributo può essere agganciato a quello di Len. I libri che cita sono molto interessanti e quasi indispensabili se vuoi dargli una prospettiva relazionale-sistemica. Io ho dato proprio l'esame con la Malagoli. per cui ti aggiungo un altro titolo ,

    se vuoi dare un altro taglio sulla tematica della separazione:

    Ritagrazia Ardone- Silvia Mazzone "La mediazione familiare. per una regolazione della conflittualità nella separazione e nel divorzio" giuffrè editore-1994

    al limite puoi farti un'idea e consultare la stessa bibliografia del libro....se stai dalle mie parti posso vedere di prestartelo per darci un'occhiata (sto vicino Lucca e Pistoia) o provare a dargli una scorsa in biblioteca.

    ciao e buon lavoro!
    rosy

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di Viola1980
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    123
    Grazie a tutti ragazzi, scusate se non mi sono fatta più viva ma non riesco ad inviare messaggi dal mio computer!Allora...ho parlato con la prof e ho deciso di considerare tutti gli approcci, in effetti non mi sembrava giusto escluderne qualcuno "a priori"...spero solo di non fare in "minestrone"!!Grazie Rosjbee per il libro che mi consigli...purtroppo abitiamo lontane, sono della prov. di Alessandria, cmq cercherò di reperirlo!!Grazie ancora!

Privacy Policy