• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 26
  1. #1
    tizianacam
    Ospite non registrato

    master psicolgia scolastica

    ciao a tutti,
    qualcuno di noi sa darmi qualche notizia sui master in psicologia scolastica che ci sono in circolazione? c'è quello attivato dall'istituto carlo amore e centro studi bruner che è molto pubblicizzato......voi che cosa sapete al riguardo? grazie in anticipo!

  2. #2
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Posso invece chiedervi se sapete qual'è l'attuale scenario lavorativo per gli Psicologi nelle scuole?

    Questa mia domanda è dovuta innanzitutto ad una mia personale curiosità e poi può comunque essere utile anche come informazione per la scelta di un master su questa tematica

    ciauz

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    La tua domanda è veramente interessante...
    intorno a me, soprattutto in Lombardia dove l'ordine ha deciso di accreditare alcune figure psicologiche come Esperti in..., vedo un fiorire di master in psicologia scolastica (da cui consegue la figura di Psicologo Esperto in Psicologia Scolastica, con tanto di certificazione e iscrizione in una lista apposita presso l'ordine stesso), non mi sembra però che la realtà lavorativa corrisponda a questa offerta...

    Io ho seguito uno di questi master (e ho avuto il mio bravo titolo che suona sempre bene) e ho provato in più occasioni ad inserirmi nel mondo della scuola, tramite progetti e offerte di collaborazione.
    La realtà è che alcune scuole private molto famose già si sono dotate di questa figura (scegliendo professionisti altrettanto famosi, che spesso insegnano poi in questi master), mentre le scuole pubbliche non hanno nemmeno i soldi per pagare la carta della fotocopie e fanno le collette ad inizio anno scolastico.
    Quando presento dei progetti spesso non rispondono nemmeno (perchè ogni anno si sfornano almeno 50 o più psicologi esperti che inondano di progetti), o altre volte si dicono interessate ma senza soldi ("è un progetto molto bello e utile, solo che quest'anno abbiamo già dovuto acquistare i computer/pagare il mediatore culturale/riverniciare la facciata...).
    Inoltre ogni master prevede un tirocinio di 100/150 ore in una scuola e a volte alcune di queste scuole mi rispondevano: perchè dovrei pagare Lei per questo progetto se dal master Tal dei Tali mi arriva un'altra persona che mi fa un progetto simile per il tirocinio e gratis?
    Nel corso che ho fatto io su 20/25 partecipanti ce ne erano solo due che lavoravano come psicologi, il resto era costituito da insegnanti (laureate in psicologia). Spesso succedeva quindi che finissero a fare progetti nella loro scuola, magari gratuitamente perchè era l'unico modo per poter esercitare l'attività e non "arrugginirsi", e quindi le scuole preferivano avere a che fare con persone da loro conosciute: io spendo i soldi per il progetto di questo dottor X che sulla carta è molto bello, ma se non lo conosco perchè è alle prime armi chi mi garantisce che sia una persona in gamba?

    Il master che ho frequentato io (Carlo Amore, diciamolo pure) non mi è stato particolarmente utile dal punto di vista formativo, in compenso è stato piuttosto costoso...
    Per me è stato utile in quanto lavoro per un'associazione che voleva fregiarsi del fatto di avere nell'organico uno psicologo Esperto in Psicologia Scolastica... ma io veramente dopo il corso non mi sono mica sentita molto esperta! E alla fine mi sono fatta un altro corso su un altro argomento che mi ha dato molte più competenze e strumenti....

    Mi sembra di vedere una situazione simile anche per la psicologia giuridica, ma forse questo è un altro discorso...
    Vimae

  4. #4
    tizianacam
    Ospite non registrato
    Ciao Vimae e grazie mille per aver ampiamente risposto alla mio appello.mi serviva davvero una mano per orientarmi in un momento in cui ho un senso dell'orientamento pari a quellodi un piccione centrifugato....
    ti posso chiedere che corso ti ha dato più strumenti (anche se di un altro argomento)? grazie ancora

  5. #5
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Originariamente postato da Vimae
    La tua domanda è veramente interessante...
    e la tua risposta è veramente chiara, dettagliata e fotografia dell'attuale scenario

    effettivamente anche altri colleghi mi hanno riportato lo stesso scenario (su lazio e toscana)

    un ciauz
    nicola

  6. #6
    lukra
    Ospite non registrato
    Io mi sono appena iscritto al Master di Carlo Amore e non mi ha fatto troppo piacere sapere che non è stato un granchè..spero quest'anno migliori, perchè è assai costoso!

    sigh...

  7. #7
    silviazero
    Ospite non registrato
    Ciao Tiziana,
    io ho frequentato il master di cui parli, quello dell'istituto Carlo Amore. Che dirti? A me è piaciuto abbastanza, anche se ha affrontato - forse - troppi argomenti in maniera poco approfondita. Il loro motto, infatti, era: "Noi vi presentiamo tante finestre, sta a voi aprirle approfondendo i diversi contenuti". Per quanto mi riguarda avrei preferito pochi argomenti, ma trattati meglio. Ad es., non abbiamo parlato molto della psicopatologia dell'apprendimento, soprattutto per quanto riguarda la psicodiagnostica...
    Comunque, nel complesso, il bilancio è positivo. Grazie a quel corso sono anche riuscita a "lanciarmi" nel mondo della scuola e, per il terzo anno consecutivo, faccio la psicologa scolastica in una scuola media...
    A te la scelta!
    Ciao

  8. #8
    tizianacam
    Ospite non registrato

    mi dai qualche speranza...

    Ciao Silvia,
    ti ringrazio davvero per la tua testimonianza....proprio oggi è arrivata la brochure dell'istituto Carlo Amore e sconsolatissima l'avevo messa da una parte senza neppure aprirla....il master è in effetti piuttosto oneroso, ed è ormai chiaro che non approfondisce in maniera esaustiva gli argomenti trattati...ma tu mi lasci la speranza che possa servire per lanciarsi nella pratica nelle scuole....io prima vivevo a pesaro ed ora sono a torino, e in realtà non conosco molto bene la realtà di questa città...tu in che città lavori? in che modo sei entrata nella scuola (autopromozione, dopo lo stage, conoscenze personali di realtà particolari...)? ti ringrazio ancora Silvia buona giornata

  9. #9
    tizianacam
    Ospite non registrato
    ciao lukra,
    il messaggio di silvia ci ha dato qualche speranza in più....tu ti sei iscritto a bo, rm o mi?

  10. #10
    silviazero
    Ospite non registrato
    Ciao Tiziana,
    rispondo subito al tuo quesito. Ho iniziato a lavorare come psicologa grazie ad un'intensa attività autopromozionale: ho ideato dei progetti da presentare alle scuole e sono riuscita ad "agganciarne" una grazie a un percorso di educazione sessuale. Quando ho iniziato, ho poi parlato della mia frequenza al master di psico scolastica e le insegnanti ne hanno voluto sapere di più. Quindi, mi hanno aperto la possibilità di aprire uno sportello di consulenza per genitori ed alunni. Il primo anno non ho fatto tantissime ore, poi qualcosa sono riuscita a concludere (mi hanno approvato anche l'orientamento per la classe terza, l'educazione socio-affettiva per la classe prima, e mi hanno chiesto di condurre periodicamente il circle-time in tutte le classi). In ogni caso, che sia chiaro, non è un lavoro che mi offre risorse per vivere! Dovrei trovare altre scuole, ma non è facile. In effetti ho lavorato anche in qualche altro istituto e, per la mia esperienza, l'interesse maggiore delle scuole è rivolto verso l'educazione sessuale (in una scuola superiore me l'hanno chiesta per gli alunni disabili). Comunque il lavoro mi piace e... non demordo! Ciao e... in bocca al lupo!

  11. #11
    tizianacam
    Ospite non registrato
    Ciao Silvia, evidentemente la tua passione e la tua determinazione sono state più forti dei tanti no che hai incontrato...è un pensiero che mi quando alla mia grande passione spesso non si accompagna una grande determinazione (scarso senso di autoefficacia e molta insicurezza)...
    in bocca al lupo anche a te e buon lavoro...

  12. #12
    Matricola
    Data registrazione
    06-12-2004
    Messaggi
    29
    Ciao! Anch'io sto frequentando quel master che terminerò ad aprile. Tutto sommato sono abbastanza soddisfatta del corso perchè mi ha permesso di avvicinarmi ad un campo per me prima del tutto sconosciuto. Sono d'accordo con chi ha scritto che i contenuti del master sono molti e poco approfonditi ma è pur vero che in questo modo si ha la possibilità di capire meglio quali siano i diversi campi d'intervento per uno psicologo operante nelle scuole. Tasto dolente (che credo sia comune a molti master) la poca, o nulla, pratica. E' previsto un tirocinio che però è completamente "autogestito"!!! Fortunatamente tramite Ops sono venuta a conoscenza di uno stage promosso dal Cenpis a Roma, ho fatto le selezioni e da lunedi cominceremo a lavorare nelle scuole di cui il Centro si occupa. Finalmente, dopo tanta teoria si passa ai fatti!! Spero di non rimanere delusa anche perchè lo stage non è retribuito, mi auguro che si dimostrerà un buon investimento per il futuro.
    Un saluto.

  13. #13
    lukra
    Ospite non registrato
    ciao tiziana...

    io mi sono iscritto a Bo perchè è la più vicina a Parma,in cui vivo.
    se ti iscriverai lì ci faremo coraggio a vicenda nel caso si confermino le previsioni negative o gioiremo insieme nel caso la situazione migliorasse!

    Fammi sapere!

    Luca

  14. #14
    tizianacam
    Ospite non registrato
    ciao luca,
    in effetti ero molto indecisa non solo sul se ma anche sul dove..il fatto che bologna inizi ad aprile mi da la possibilità di rifletterci ancora un po' (a milano il corso inizia il 19 febbraio)..quidi se sarà, sarà a bologna e ci faremo forza....comunque rispetto al lavoro non farti scoraggiare troppo perchè magari parma non è come milano o roma...
    sicuramente ti terrò aggiornato sui miei movimenti

  15. #15
    tizianacam
    Ospite non registrato
    ciao saryde,
    ora finalmente per te arriva la parte più forte, penso che sarà bello e stimolante e penso anche che è un buon trampolino per fare esperienza e per farti conoscere...e da cosa può nascere cosa....io ti faccio tutti gli in bocca al lupo che ho!!!!
    se hai voglia dimmi poi come ti trovi, se ti piace ecc
    buon lavoro!!!!!!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy