• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Alieni tra di noi...

  1. #1

    Alieni tra di noi...

    Un saluto a tutta la stanza dei sogni, da parte di un vecchio utente che ogni tanto torna a visitarla...

    Torno per raccontarvi il sogno di questa notte, inquietante, strano e allo stesso tempo divertente...

    L'inizio non lo ricordo, ma ricordo di aver saputo da qualcuno che tra gli uomini ci sono degli alieni. Questi alieni, però, non sono proprio cattivi...ma vogliono riprogrammare le nostre menti...probabilmente perchè li abbiamo scoperti! Fatto sta che ad ogni uomo (o mi sembra solo ad alcuni) spetta la possibilità di scegliere alcune cose della "nuova vita"...

    Dopo questa premessa, il ricordo del mio sogno parte da quando io mi trovo con uno di questi alieni, in un strana stanza, tipo un'astronave, e questa alieno non è altro che A., una mia collega universitaria che in real life mi piace parecchio e che finalmente, sempre in real life, ieri ha accettato dopo un anno e mezzo di uscire con me...

    A. si mostra per quello che è davvero...ovvero l'unica differenza che vi è tra lei e me è il corpo: ha un corpo molto sottile...sembra quasi stilizzato, ma riesce ad articolare perfettamente i movimenti... Il capo, invece, è praticamente identico...
    Io le chiedo di non riprogrammare la mia mente ed anzi di poter restare con lei, nonostante fosse un'aliena. Nonostante non fosse proprio "attraente" il suo corpo... ( ) ...io volevo restare con lei, vivere con lei perchè, nel sogno, le dicevo di amarla...!!! Lei mi diceva: "Ma che vuoi fare, dar vita ad una nuova specie? Non si può, mi dispiace..."! E dopo questa frase, dopo averla pregata in tutti i modi, va via...sale su questa specie di astronave e mi lascia al mio destino... Ed intanto io penso che aveva accettato di uscire con me perchè tanto sapeva che non lo avremmo mai fatto a causa della riprogrammazione...

    Io resto lì e cerco un modo per svignarmela: non mi va di ricominciare una nuova vita, cambiare le carte in tavola... ...ma non riesco ad andare lontano perchè mi ritrovo improvvisamente come in una stanzetta con una signora che ha davanti a sè un compiuter con tutte le vite delle persone e le sta riprogrammando. Mi chiede cosa volessi fare come lavoro nella nuova vita...le dico PSICOLOGO DEL LAVORO... ...insomma, almeno questo non lo volevo cambiare... ...anche se comincio a pensare che ci cancelleranno tutte le amicizie e tutte le reti sociali costruite negli ultimi 3 anni e inizio a sentirmi davvero male...
    Chieco a questa signora se è possibile mettermi con una ragazza, insomma se c'è la possibilità di poter far coppia, nella nuova vita, con questa A.! lei mi risponde "solo se anche lei lo vuole"...
    ci rinuncio ma le chiedo un favore: di non cancellarmi almeno il suo ricordo!!! Mi nega anche questo, e mi riprogramma! Ricordo che schiaccia un tasto ed io mi ritrovo catapultato nella nuova vita.

    Ora il sogno, per l'ultima cosa, diventa da osservatore esterno: mi vedo lì, come in un film, con il viso di A. che cerca di tornarmi in mente con dei flash! Io che mi sforzo di ricordarla e che riesco a vederla appena...



    Devo dire che quando mi son svegliato ho tirato un sospiro di sollievo...


  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ed eccoci catapultati in una "nuova vita" ... desiderio???
    mi piace l'idea dell"aliena" (estranea - non familiare - diversa - altro da sè) che ATTRAE ...
    mi sembra un bel sogno Ivan.
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Uè Pat, dopo un mese e mezzo finalmente qualcuno ha replicato a questo sogno e son contento che lo hai fatto proprio tu!

    Rileggendo il sogno questa NUOVA VITA effettivamente è strana...però tu dici che mi attrae mentre sembra quasi che io ne abbia paura...anche se, allo stesso tempo, ho l'attrazione per questa "aliena" che entra in contrasto con l'idea del "cambiamento"...

    Bah...


Privacy Policy