• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    molly2003
    Ospite non registrato

    Che confusione!!! Mi aiutate?

    Ciao a tutti! Ho una grande confusione: sto facendo il primo semestre di tirocinio dopo una laurea in Psico Lavoro e inizio a chiedermi se prima di fare l'esame di stato a novembre prossimo posso iniziare, sempre a trovarne uno valido,(scusate il pessimismo) un master o un corso o uno stage?
    Intanto una domanda: gli stage sono gratuiti cioè a dire che se lo trovo faccio esperienza ma non mi danno un granchè di soldi? Invece i corsi di formazione e i master sono a pagamento e anche caro, ma quanto durano? Ho visto per esempio che le scuole di counseling durano anche tre anni, ci sono dei master di un paio di mesi e che soprattutto rilasciano anche un valido riconoscimento?? Io sono di Firenze, qualcuno può aiutarmi?

    Grazie opsiani

  2. #2
    silviamainardi
    Ospite non registrato
    L'unica cosa che posso dirti per certo è che gli stage sicuramente sul curriculum vengono valutati molto meglio un master anche se ti da tanto da altri punti di vista non ha maggior rilievo sul curriculum poi sei fai uno stage in qualunque tipo di organizzazione chissà magari capiti nell'organizzazione giusta al momento giusto!!!!

  3. #3
    molly2003
    Ospite non registrato
    Ciao Silvia, grazie per la risposta!

    Mi piacerebbe molto trovare uno stage in ambito risorse umane, anche se non ti nascondo che dopo un anno di tirocinio l'idea di farmi altri 6 mesi gratis soprattutto full-time...vabbeh, meglio non rimuginarci...anche perchè alla fine lo preferisco sempre ad un master o corso che costano un occhio della testa perchè comunque credo che alla fine la pratica è quello che ti fa imparare

    Devo terminare il secondo semstre del tirocinio e sto cercando uno stage magari part-time, ma sai qual'è il problema vero? Non ne sto trovando neppure uno.

    E le agenzie interinali? Che ne pensi di uno stage lì? Io preferirei farlo direttamente nell'azienda, perchè in tal modo mi da l'idea che potrei imparare cose in più rispetto alla sola selezione del personale, che invece avviene per la maggiore nelle interinali.

    HAi qualche consiglio?

    Grazie, a presto

    Molly

  4. #4
    silviamainardi
    Ospite non registrato
    io personalmente l'interinale te lo sconsiglio per il semplice fatto che solitamente cercano commerciali e non selezionatori puoi provare nelle agenzie di ricerca e selezione che sono diverse dall'interinale per diversi aspetti anche solitamente preferiscono commerciali ma se riesci li hai più possibilità di contattare aziende ricordati anche che secondo me è importantissimo che stai già facendo il tirocinio quindi sei già in una organizzazione cerca più contatti che puoi dove già stai lavorando non aver paura di chiedere lì dove sei ora! Oggi la via più produttiva per trovare lavoro sono i contatti perchè ti fai conoscere!

  5. #5
    Partecipante L'avatar di ale_drago
    Data registrazione
    25-02-2005
    Residenza
    Caselle
    Messaggi
    57
    Ciao, anch'io ti sconsiglio le agenzie interinali, anche perchè le società si occupano esclusivamente di selezione non considerano come esperienza significativa lo stage in agenzia interinale..

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di dina
    Data registrazione
    14-09-2004
    Residenza
    macerata
    Messaggi
    65
    ciao..io lavoro come selezionatrice e ti posso garantire che ti conviene trovare un lavoro dove magari ti fai un pò di gavetta ma ..è un lavoro! ( viene tenuta molto più in considerazione come esperienza!) se no... sono più apprezzati i master che gli stage..a meno che non fai lo stage in un'azienda dove hai veramente l'opportunità di dimostrare il tuo valore e quindi rimanere lì!
    baci D.

  7. #7
    cdalpiaz
    Ospite non registrato
    Ciao !

    Mi chiamo Claudio ed insieme ad alcuni colleghi psicoterapeuti, che hanno vasta esperienza di formazione, sto promuovendo un corso per consulente facilitatore delle risorse e delle relazioni umane.
    Forse hai ragione pensando che un lavoro/stage fa un certo effetto sul CV, ma ti assicuro che formarsi in un ambito specifico può essere altrettanto importante, e senz'altro si può fare contemporaneamente !

    Prova a visitare http://mente.gestaltica.org

    Buona Fortuna,

    Claudio

  8. #8
    incredibile
    Ospite non registrato
    ciao dina sto facendo una tesi prorprio sul processo di selezione del personale potresti darmi qualche dritta?magari anche un idea su come fare la mia rilevazione sul campo per la parte sperimentale della mia tesi senza dimenticare che la mia è una tesi in psicologia sociale quindi non dovrei trascurare l'aspetto psicologico grazie ciao

Privacy Policy