• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1

    Germania...analizzatela voi questa donna

    http://www.tgcom.it/mondo/articoli/articolo238512.shtml

    Era già orrore la bimba Pugliese,erano già orrore i bimbi di Pontedera,erano già orrore le decine di casi di bimbi uccisi dalle proprie mamme.....ma qui si va ancora oltre.......
    Ok la turba mentale ma con quale coraggio,quale fegato,quale impassibilità si può fare a pezzi il proprio figlio(avete presnte che immagine deve essere questa scena??non è come tagliare un tozzo di pane...)e poi conservarlo e andare avanti come se niente fosse...
    E il padre,ancora + allucinante la sua figura.
    Tutto ciò è sconvolgente,io sono annientata da stà notizia.

  2. #2
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Nn ci credo. Secondo me è una bufala.
    L'uomo ha detto di non essere stato al corrente di nulla, nonostante continuasse a vivere nello stesso appartamento di due stanze. La moglie si inventava continuamente cose diverse per giustificare l'assenza della bambina. E per timore di litigare in continuazione, aveva deciso di non chiederle più nulla sulla figlia.
    Cioè ti sparisce una figlia, per DUE ANNI nn la vedi più in giro per casa e per timore di litigare nn ti accorgi di niente?
    E poi ci sono dei sacchi fuori in balcone {dico.. e la puzza? ora scusate l'affermazione ma un essere umano a pezzi in balcone per quanto siano ben sigillate fa cattivo odore} e nn ti viene MAI la tentazione di buttare un occhio?
    Dice che i vicini
    I vicini avevano a piu' riprese notato il cattivo odore proveniente dall'appartamento vicino, e si erano meravigliati dell'improvvisa scomparsa della bambina. Nessuno però aveva allertato la polizia.
    ma io nn ci credo che senti puzza e scompare una bambina e nn ti poni il problema.

    Un altra bambina di 4 anni? Mai uscita in balcone manco lei?

    Nn ci credo proprio...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    A meno che ci siano dei retroscena particolari (beh anche se ci fossero), secondo me sono persone gravemente malate! Non penso ci sia troppo da stupirsi o indignarsi. E'vero che è un gesto disumano che la maggior parte di noi (beh spero tutti) non può neanche ponderare nella sua testa... ma non credo che sia una moda del momento (anche se molti sostengono così). Io penso che queste cose ci siano sempre state.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Haru in effetti è difficilmente credibile... comunque se calcoli che forse è una famiglia di gente matta da legare (per dirla in parole povere ) e che la figlia di 4 anni magari è nata dopo o allora era troppo piccola... in teoria ci si può anche credere...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    No infatti nn è moda del momento: è che quando succedono cose particolarmente scabrose di solito si tende a cercare nella massa quelle cose e a portarle in luce attraverso i giornali.
    La gente vuole scandalo e (anche se nn è bello a dirsi) queste storie particolarmente macabre hanno sempre molto successo.

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Poi mi sembra una contraddizione... se una donna uccide suo figlio è un mostro (e vabbè), se un gatto mangia i suoi cuccioli è la natura (e vabbè anche questo)... ma allora perchè se un cane ama il padrone è Amore Vero, e se due persone si amano invece "per forza, è la loro natura"?
    Tutto questo per dire che non si è mai obiettivi nel giudicare gli altri esseri viventi, umani e animali. Che metro usiamo?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  7. #7
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Oddio.. mi sembra ci sia una piccola differenza di fondo tra esseri umani ed animali.........

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    A me sembra che sia molto grossa il problema è che molti la vedono semplicemente così: uomo = cattivo e animale = buono. A me questa cosa turba molto

    Ad esempio, ho sentito molti dire "l'uomo dovrebbe imparare l'amore dagli animali"... ecco, per me un uomo cattivo è proprio quello (ipotetico) che andando contro la sua natura, cerca di imparare dagli animali
    Ultima modifica di Ember : 15-01-2005 alle ore 19.14.29
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Sì in effetti è una storia un tantino inverosimile
    I casi son tre:
    1) O è una bufala
    2)O il marito ha mentito dicendo di non sessere al corrente di nulla
    3)Il marito della donna è un inetto (perché un padre credo abbia sensibilità ed amore a sufficenza per una figlia... e non penso che per "due lunghi anni" - a meno che non sia completamente leso cerebralmente - creda a delle semplici scuse... (scuse peraltro riguardanti la giustificazione d'una così prolungata assenza...) ma dai Come si fà?
    Oltretutto... ammesso che il povero marito non fosse stato a conoscenza di nulla... bé... deve avere un olfatto assai danneggiato per non sentire l'odore che sicuramente emanavano quei resti...
    A me comunque la vicenda sembra a dir poco strana...
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  10. #10
    Hoghemaru
    Ospite non registrato
    leggo la notizia e non so cosa credere...

    sinceramente la trovo troppo assurda per ritenerla vera, ma è anche vero che molte volte la realtà riesce ad andare ben al di là della fantasia...

    come marcheseblu fa notare, ci sono troppe cose che non quadrano e secondo me, se la cosa è vera, forse i fatti si sono svolti in maniera diversa da come sono stati raccontati... ma non abbiamo prove per poter sostenere una simile tesi

    indignazione è l'unico sentimento che riesco a provare quando leggo cose del genere e, sinceramente, trovo agghiacciante vedere fino a che punto riesca a spingersi l'essere umano


    per quanto riguarda il discorso umano/animale secondo me quando si fanno paragoni del genere c'è un semplice aspetto che spesso si trascura: ciò che differenzia gli uomini dagli animali è la capacità di controllare i propri istinti

    gli animali possono compiere degli atti che possono sembrare crudeli (ad esempio un feroce predatore che si accanisce su una preda indifesa), ma lo fanno perchè è il loro istinto che gli impone di farlo

    poi, come diceva anche Nietzche, gli esseri viventi priorizzano i propri istinti secondo una precisa gerarchia: le gatte possono divorare i loro piccoli e sono conosciute per essere madri sciagurate, ma nonostante tutto sono capaci di tuffarsi in acqua per salvare i loro piccoli (l'istinto di conservazione della specie è più forte dell'istinto di repulsione all'acqua)

    ma per l'essere umano è diverso: ha degli istinti che lo influenzano, ma anche una razionalità in grado di frenarli in funzione di ciò che è eticamente e socialmente giusto (ed ogni società definice in modo diverso ciò che è giusto, ma questo è un altro discorso...), quindi un uomo che compie atti efferati può essere definito "cattivo" perchè è ben conscio della definizione sociale ed etica del concetto di "Bene" e "Male"


    forse mi sono lasciato un pò andare... non vorrei portare il thread OT, ma quando leggo certe cose non riesco a trattenermi...

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Sono d'accordo, ma allora salvare il padrone in pericolo o lasciarsi morire se il padrone muore è un atto d'amore? Per me no...

    Cmq ok, basta OT
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    sono davvero INDIGNATA, per un altro motivo, dai commenti letti sembra sia passato ai più inosservato o peggio considerato "normale", non ricordo da quale testata televisiva ho appreso la notizia, comunque credo che ormai la tendenza genrale dei nostri giornalisti televisivi sia pressochè uniformata ... La giornalista riporta: mamma fa morire di fame la bimba poi "fa a pezzi" il cadavere e ne conserva i resti sul balcone identro sacchi" (pressapoco, non cito testualmente)
    ora la notizia era l'infanticidio e la conservazione dei resti sul balcone ... che SENSO, SCOPO, INTENTO ha aggiungere il particolare macabro, da scoop alla "Cronaca Vera" che il corpicino è stato fatto a pezzi???
    sono PROFONDAMENTE INDIGNATA E OFFESA
    idem per quanto riguarda la notizia relativa all'apertura dei lavori processuali contro "Le Bestie di Satana" che SENSO ha avuto parlando dei loro delitti"Rimarcare" che dopo aver ucciso barbaramento la coppia di ragazzi, hanno oltraggiato i cadaveri "orinandoci" sopra???
    Sono indignata dal fatto che questa mostruosità passa normalmente come "Giornalismo"

    Pat
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

Privacy Policy