• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Ospite non registrato

    IL caso Tsunami aiuti di cuore o anche interessi nascosti?



    Cari amici

    In questi ore ascoltando i telegiornali, non posso che provare 3 sentimenti rabbia e gioia e stupore

    1) Rabbia per una tragedia che ha colpito le popolazioni nel profondo delle loro tesori le famiglie, madri che piangono i bambini morti, famiglie che hanno perso le case ed ogni sorta di bene, persone scampate che però sono sempre in pericolo di vita , a causa dello scatenarsi di possibili focolai di epidemie,

    2) Gioia perchè tutta la comunità internazionale si è mobilitatà stanziando enormi fondi per aiutare queste popolazioni dimostrando cosi che l'essere umano non è sordo a codeste sofferenze

    3) Stupore poichè ho saputo che alcune nazioni non hanno partecipato a questo corsa di solidarietà, poichè non hanno interessi economici in quelle zone!
    incredibile allora 1 si chiede aiutano perchè si sentono di farlo nel loro cuore oppure lo fanno per ricostruie quei meravigliosi luoghi, per poter magari installarci fabbriche dove la manodopera costa un millesimo rispetto agli standart europei?

    Scusate lo sfogo ma vicino a noi tutti i giorni abbiamo milioni di bambini che muoiono di fame, in Africa, per non parlare delle guerre civili etc, eppure non ho mai visto una mobilitazione simile come mai?

  2. #2
    Nos*
    Ospite non registrato

    Re: IL caso Tsunami aiuti di cuore o anche interessi nascosti?

    Originariamente postato da MD^_^





    Scusate lo sfogo ma vicino a noi tutti i giorni abbiamo milioni di bambini che muoiono di fame, eppure non ho mai visto una mobilitazione simile come mai?

    Si pensi ad esempio la città di Vittoria in Sicilia e non solo......ne hanno parlato lunedi alle 21.00 su Raitre....agghiacciante...bisognerebbe inviare anche qualcosa lì....
    Ultima modifica di Nos* : 06-01-2005 alle ore 13.23.34

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Attenendomi - nello specifico - al titolo del Thread, direi che quel che mi fà piacere è constatare che gli aiuti economici e pratici (volontariato, adozioni a distanza), siano cresciuti e stiano crescendo di giorno in giorno. Per quanto riguarda gli interessi... bé... quelli ci sono e ci sranno sempre, ma in questo caso l'importante è che quelle popolazioni abbiano nuovamente modo di rifarsi una vita al più presto. E' ovvio che poi ci saranno quelli che si precipiteranno lì a costruire alberghi, centri commerciali eccetera per soddisfare i propri "interessi"... ma in tal caso... quei stessi interessi daranno lavoro a quelle popolazioni. Benvengano quindi questo tipo di "interessi".
    Poi è ovvio che in giro per il mondo ci sarebbero una miriade di situazioni di disagio da affrontare e sulle quali intervenire, a partire dall'Africa, ma almeno per questa volta limitiamoci ad apprezzare la solidarietà di mezzo mondo per quel che è accaduto con lo tsunami.
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

Privacy Policy