• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: alta tensione...

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348

    alta tensione...

    Tutto molto confuso e agitato.... sono in una casa che non è la mia, è buio, inizio a sentire urla spaventate come di spiriti, ho paura... devo scappare! Inizio a cercare convulsamente le mie cose e intanto cadono giù oggetti, libri, tutto l'inanimato inizia a muoversi, cerco di urlare... c'è il mio nipotino con me.... devo portarlo via (anche se sono più spaventata io di lui)... ci sono sorte di animali velocissimi che mi passano intorno e mi danno i brividi... due sono vermi con tante piccole zampe, ma il corpo è umano... mio nipote me li lancia e li schiaccio o almeno ci provo... le porte delle stanze mi oppongono resistenza.... poi scopro che ci sono i miei genitori, ma sono tranquilli, mi dicono che devo andare via ma loro non si muovono... non trovo le chiavi della macchina... ancora mi sembra di sentire urla, ancora cerco di urlare disperata...
    Mi sono svegliata proprio grazie all'emissione di un mio lamento.
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  2. #2
    isaefrenk
    Ospite non registrato

    Re: alta tensione...

    Originariamente postato da LaRoby
    Tutto molto confuso e agitato.... sono in una casa che non è la mia, è buio, inizio a sentire urla spaventate come di spiriti, ho paura... devo scappare! Inizio a cercare convulsamente le mie cose e intanto cadono giù oggetti, libri, tutto l'inanimato inizia a muoversi, cerco di urlare... c'è il mio nipotino con me.... devo portarlo via (anche se sono più spaventata io di lui)... ci sono sorte di animali velocissimi che mi passano intorno e mi danno i brividi... due sono vermi con tante piccole zampe, ma il corpo è umano... mio nipote me li lancia e li schiaccio o almeno ci provo... le porte delle stanze mi oppongono resistenza.... poi scopro che ci sono i miei genitori, ma sono tranquilli, mi dicono che devo andare via ma loro non si muovono... non trovo le chiavi della macchina... ancora mi sembra di sentire urla, ancora cerco di urlare disperata...
    Mi sono svegliata proprio grazie all'emissione di un mio lamento.

    puoi spiegare meglio il fatto ,quando dici urla di spiriti

    grazie

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Mi spiace non te lo so spiegare meglio... non a caso ho esordito con "tutto confuso".... so solo che non si trattava di urla di persone reali... venivano dal nulla le urla che sentivo.
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  4. #4
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Ma anche il periodo che stavi vivendo era un pò confuso?

    ciao

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Si è un periodo di confusione...
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  6. #6
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LaRoby
    Si è un periodo di confusione...
    quando affermiamo che non si può nascondere quello che si è, è per il fatto che essendo il nucleo centrale della propria vita, tutto ci parla continuamente di noi, e lo fa con tutto noi stessi, sogni azioni ecc ecc.
    anche i sogni sono lezioni della vita, che ci portano ad una comprensione.
    siamo sicuri che se rileggi ciò che hai scritto , ti riconosci e riconosci quel presente.

    a nostro avviso.
    ciao

  7. #7
    io mordo
    Ospite non registrato
    Mi piacerebbe sapere che significato hai dato, nella tua interpretazione del sogno, ai tuoi genitori e al loro comportamento...

    Ciao

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Probabilmente il comportamento dei miei genitori nel sogno deriva dal fatto che loro sono estranei al mio "periodo di confusione", non ne sanno nullla, quindi sono tranquilli.... altrimenti non saprei...
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  9. #9
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LaRoby
    Probabilmente il comportamento dei miei genitori nel sogno deriva dal fatto che loro sono estranei al mio "periodo di confusione", non ne sanno nullla, quindi sono tranquilli.... altrimenti non saprei...
    Sono loro che non vogliono sentire o tu che non vuoi parlare? Oppure non riesci a comunicargli la tua sofferenza?
    Oppure tutte e tre le cose?
    Oppure non te ne frega niente?

    Comunque ti auguro di ritrovare un po' di chiarezza!

    Ciao

  10. #10
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LaRoby
    Probabilmente il comportamento dei miei genitori nel sogno deriva dal fatto che loro sono estranei al mio "periodo di confusione", non ne sanno nullla, quindi sono tranquilli.... altrimenti non saprei...
    i tuoi genitori sei sicura che sono allo scuro di tutto?
    sei i figli fanno da specchio ai genitori, evidentemente non se lo spiegano ma ti SENTONO.
    ciao

  11. #11
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    LaRoby
    scusaci ma una curiosità, ci descriveresti la giornata antecedente al sogno?
    e se hai conosciuto persone nuove.
    grazie

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    Sono io che non voglio parlare.
    Non me lo ricordo cosa è accaduto nella giornata antecedente al sogno, ma di certo non ho conosciuto persone nuove...

    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

Privacy Policy