• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Confusa

  1. #1
    Streghetta81
    Ospite non registrato

    Confusa

    Salve a tutti
    sono fresca fresca di registrazione, e subito vi scrivo per avere dei consigli o semplicemente per sapere le vostre opinioni su di un fatto con cui sto convivendo ormai da mesi.
    Da un anno e mezzo sto con un ragazzo, ci vogliamo bene e sembrerebbe che tutto vada per il verso giusto!
    L'ho conosciuto grazie ad una "carissima" amica in comune: la mia migliore amica appunto, che me lo ha presentato come un suo caro amico.
    (Arrivo al dunque! )....
    Dopo i primi 10 mesi che stavamo insieme lui mi ha confessato che molto tempo prima loro 2 (il mio lui e la mia migliore amica) erano stati insieme per 6 mesi, che lui la amava tanto, e l'ha lasciata soltanto perchè lei, come si dice, teneva il piede in due staffe, e non si decideva, e così la decisione l'ha presa lui.
    Mi ha detto di aver sofferto molto, e di non aver più voluto avere storie. Mi ha anche giurato che mi ama veramente e che per lei non prova più niente già da tanto.
    Quando me lo ha detto mi ha fatto anche leggere i suoi sms (di lei) che ancora aveva, e subito dopo li ha cancellati sotto i miei occhi.
    MIH!fu una bella botta per me!
    Diciamo che lì per lì non la presi benissimo...insomma perchè dovevi tenermi tutto nascosto visto che la loro storia risaliva a più di un anno fa??
    E vabbè con lui ho subito chiarito...
    Sigh sigh con lei ancora no!
    Non mi sento più a mio agio a parlare con lei...non so, mi sento molto confusa
    La cosa ancora più grave è che non ho mai affrontato il discorso con lei (cioè lei non sa che io so)...lo so che avrei dovuto farlo prima...molto prima, ma ogni volta rimando..rimando.
    A questo punto mi chiedo:è davvero importante che io parli con lei?
    Non ho voglia di rovinare un'amicizia per qualcosa che è successo molto tempo fa...la loro colpa è solo quella di non avermi fatto partecipe di questa loro esperienza...eppure con lei ancora non mi sento a mio agio.

    E' esagerata la mia reazione vero???
    Secondo voi dovrei ancora parlare con la mia amica?

    Un bacio

  2. #2
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Beh sinceramente il passato è passato
    Perchè farsi rovinare qualcosa di bello per cose ormai lontane?
    Goditi la tua amica e il tuo amore
    Dopotutto i problemi vanno affrontati quando si presentano.. e a me queste sembrano paure (giustificate eh.. perchè cmq il passato è qualcosa che noi nn conosciamo mai ...) però nn farti rovinare qualcosa di bello che hai ora
    e benvenuta!

  3. #3
    Tom57
    Ospite non registrato
    Si.. direi che ciò che è accaduto, in primis appartiene solo a loro due... in fondo non credo che tu conosca tutti i dettagli della vita del tuo attuale ragazzo.
    Va da sè che le cose capitano, vanno affrontate e superate.. e mi sembra che, a quanto dici, sia accaduto anche questo.. quindi, anche se ci vorrà del tempo, "pensa positivo".. contano i tuoi sentimenti verso queste due persone e non farti influenzare da quello che hanno vissuto.
    Per altro, ci va anche del tempo (10mesi o 2 mesi o quello che è, è soggettivo) per capire cosa veramente si prova e comunicarlo e fidarsi etc etc..
    Vivila bene!!!
    Ciauz

  4. #4
    Angel83
    Ospite non registrato
    Ciao! Benvenuta!
    Sì, secondo me non hai motivo di preoccuparti! Lui non te ne avrà parlato subito proprio perchè per lasciarsi andare in una storia ci vuole del tempo... Forse aspettava il momento giusto...
    Anch'io credo che quello che è stato è stato, goditi la tua storia, recupera il rapporto con la tua amica Capisco il 'fastidio'che puoi avere se li pensi insieme, ma non viverla così male! Sii felice, ora!

  5. #5
    Streghetta81
    Ospite non registrato
    Prima di tutto grazie per l'accoglienza!
    E poi vi ringrazio anche per le vostre risposte...in effetti il passato è passato...ciò che conta è il presente, e so che lui mi ama, e che lei mi vuole bene. Questo lo so. E credo anche che non mi abbiano detto niente in buona fede.

    Vi ringrazio davvero!
    Tanti bacini

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261

    Re: Confusa

    Originariamente postato da Streghetta81
    Salve a tutti
    sono fresca fresca di registrazione, e subito vi scrivo per avere dei consigli o semplicemente per sapere le vostre opinioni su di un fatto con cui sto convivendo ormai da mesi.
    Da un anno e mezzo sto con un ragazzo, ci vogliamo bene e sembrerebbe che tutto vada per il verso giusto!
    L'ho conosciuto grazie ad una "carissima" amica in comune: la mia migliore amica appunto, che me lo ha presentato come un suo caro amico.
    (Arrivo al dunque! )....
    Dopo i primi 10 mesi che stavamo insieme lui mi ha confessato che molto tempo prima loro 2 (il mio lui e la mia migliore amica) erano stati insieme per 6 mesi, che lui la amava tanto, e l'ha lasciata soltanto perchè lei, come si dice, teneva il piede in due staffe, e non si decideva, e così la decisione l'ha presa lui.
    Mi ha detto di aver sofferto molto, e di non aver più voluto avere storie. Mi ha anche giurato che mi ama veramente e che per lei non prova più niente già da tanto.
    Quando me lo ha detto mi ha fatto anche leggere i suoi sms (di lei) che ancora aveva, e subito dopo li ha cancellati sotto i miei occhi.
    MIH!fu una bella botta per me!
    Diciamo che lì per lì non la presi benissimo...insomma perchè dovevi tenermi tutto nascosto visto che la loro storia risaliva a più di un anno fa??
    E vabbè con lui ho subito chiarito...
    Sigh sigh con lei ancora no!
    Non mi sento più a mio agio a parlare con lei...non so, mi sento molto confusa
    La cosa ancora più grave è che non ho mai affrontato il discorso con lei (cioè lei non sa che io so)...lo so che avrei dovuto farlo prima...molto prima, ma ogni volta rimando..rimando.
    A questo punto mi chiedo:è davvero importante che io parli con lei?
    Non ho voglia di rovinare un'amicizia per qualcosa che è successo molto tempo fa...la loro colpa è solo quella di non avermi fatto partecipe di questa loro esperienza...eppure con lei ancora non mi sento a mio agio.
    E' esagerata la mia reazione vero???
    Secondo voi dovrei ancora parlare con la mia amica?
    Un bacio
    Va bene ke il passato é passato..ma proprio x questo,xké nn te l'hanno detto?Parla anke con lei,senza incavolarti..
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  7. #7
    bimand
    Ospite non registrato
    Bè guarda io sono uno che rimugina e anche se si tratta di passato mi piace parlarne...cmq in questo caso sarei d'accordo con chi ti dice di lasciare perdere, l'unico problema è che su tu hai cambiato atteggiamento con la tua amica e non riesci più ad essere con lei quella che eri un tempo, allora è giusto parlarne e fare capire anche a lei ... insomma se con lei non sei più te stessa io glielo direi !!!

Privacy Policy