• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: SQUALI

  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    SQUALI

    [color=darkred:2c701d4a1e]Un mio sogno ricorrente è questo : (tenete conto che ho la fobia degli squali e del mare aperto in generale). Mi trovo a pochi metri dalla riva, dentro l'acqua quando comincio a sentirmi strana e a voler uscire . Ci provo e riprovo ma le onde continuano a riportarmi indietro :cry:, mentre verso di me continuano ad arrivare decine di squali di ogni tipo e io urlo, mi sbatto, faccio di tutto ma non riesco a tornare a riva :specchio: Che vuol dire?! Questi sogni mi stressano... [/color:2c701d4a1e]
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ciao ember, non farti angosciare troppo dai tuoi sogni, usali per venire in contatto con parti inespresse che premono per venir riconosciute, io sono affezionata ai miei incubi, prima spia e segnale di qualcosa che non ho accolto e colto ... e se prima l'orda di criceti con difficolta sei riuscita a disciplinarla relegandoli in gabbia perdendo però l'amico porcellino ora gli squali difficilmente si faranno catturare e rendere innocui ........
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Amus
    Ospite non registrato
    Io vedo questo sogno come un'altra versione di chi vuole scappare e non riesce a correre, o di chi vuole urlare e non riesce a farlo. Ciascuno scappa da qualche suo fantasma, ciascuno scappa a suo modo, sembianze diverse assumono le paure per ognuno di noi...
    Prima o poi smetterai di scappare... o diventerai amico degli stessi squali che ti terrorizzano.

Privacy Policy