• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635

    Caso "Cogne" che ne pensate?

    Che ne pensate del Caso Cogne? Io era tempo che sostenevo la colpevolezza della madre, benché lei abbia fatto leva sul pietismo italiano cercando di commuovere le persone con le sue lacrime spesso e volentieri. Tuttavia non mi ha mai convinto... e poi sembra che la Franzaoni sia la cugina della moglie di Prodi... ecco perché questo processo procede così a rilento tra mille stranezze, non da ultime, le finte prove dei periti con la denuncia per calunnia a Taormina e company...
    Voi che ne dite?
    Molti hanno addirittura affermato che, considerando tutto, l'assassino potrebbe essere stato "l'altro loro figlio", che la mamma sta coprendo in tutti i modi... certo è che, se fosse così, ci troveremmo di fronte ad un baby-mostro, ma, stando alle continue sorprese che la scienza criminologica ci riserva ogni giorno, non ci sarebbe da stupirsi. Ma se davvero, fosse stato il bambino? Fatto sta che, in ogni caso, la Franzoni, il marito, Taormina e compagnia bella hanno atteggiamenti per nulla credibili!)
    Ultima modifica di marcheseblu : 14-11-2004 alle ore 17.55.27
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  2. #2
    Francy
    Ospite non registrato

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    per me o ke è innocente o che è colpevole è comunque una vittima.o di sè o degli altri.
    è cominque una personA a cui è venuto a mancare un figlio piccolo.se non fosse stata lei immaginate la scena di una mamma ke ritrova un figlio ridotto in quel modo....se fosse stata lei vuol dire che non sta bene,che ha graci problemi mentali e che va aiutata.ma siccome noi tutti sappiamo ke il raptus non esiste...non so..vi sembra pazza o meglio affetta da qualche disturbo psicopatologico?? a me no...così dico a primo acchito.e anke i vari psichiatri se non sbaglio l'hanno riconosciuta "sana"di mente...
    tenendo sempre presente quanto ho scritto all'inizio,la mia modesta opinione è che lei è innocente
    .

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Vittima? Bé... sono in sintonia con te sul dire che "se fosse stata lei va aiutata", questo è ovvio, ma va aiutata per "impedirle di fare ancora del male..." e bada bene... va aiutata, non "giustificata", poiché il fatto che lei "non sta bene" lo ha fatto pesare - se non altro - sul figlio che ha ucciso! Occorre aiutare e giustificare chiunque... ma ricorda... il criminale va solo aiutato, mai giustificato. Altrimenti, qualsiasi madre che uccide un figlio ha le attenuanti dell'essere una vittima che non sta bene? Ma sì! Anche Donato Bilancia ha ucciso perché non stava bene e... che non stia bene sembra alquanto lampante.
    Occhio! Non facciamoci impietosire da un paio di lacrime versate in TV... gli avvocati penalisti operano dietro le quinte di ogni reato e vengono pagati per trovare prove e consigliare ai loro "clienti" atteggiamenti atti a commuovere ed imbambolare l'opinione pubblica... non facciamo ci fregare
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Il TG5 ha da poco dato la notizia in base alla quale, Annamaria Franzoni, sarà sottoposta ad una nuova perizia psichiatrica, richiesta - stavolta - guadacaso da Taormina...
    E' già... così si tutelano ben bene dopo che sono ormai stati sputtanati! Perché, "se" la Franzoni venisse dichiarata innocente (cosa davvero improbabile) sarebbe un conto ma... nel caso venisse dichiarata colpevole (come succederà), Taormina giocherà la solita e pietosa carta dell'"incapacità d'intendere e volere"... mah... l'importante è che il colpevole paghi per una morte rimasta fin troppo a lungo impunita.
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  6. #6
    io non so proprio che pensare....sembra difficile che possa essere stato qualcun altro ma vedo che ancora non è stata giudicata colpevole ...mah!

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Mah... Striscia la Notizia (benché sia un programma che io segua con interesse) ieri sera ha - a mio avviso - sbagliato. E' notorio che Striscia sia in competizione con "Porta a Porta" di Bruno Vespa (tanto è vero che la sigla finale di Striscia - che viene mandata integrale solo nella replica notturna - è una canzone il cui testo è uno sfottò anche alquanto "pesantino" nei confronti di Vespa e del suo programma...), tuttavia, dare così ampio spazio all'investigatore privato dei Franzoni, motivando l'accaduto col fatto che, "Vespa, a Porta a Porta, non lo aveva intervistato", bé, mi sembra davvero una sciocchezza ed un comportamento a dire poco azzardato. E' notorio che gli investigatori privati della difesa debbano - ad ogni costo - "procurarsi" elementi in ogni modo per scagionare l'accusato (sia che quest'ultimo sia innocente o colpevole)... ed è comodo, molto molto comodo, accusare "IL PAZZO DEL PAESE" come hanno fatto loro... è già, perché la persona da loro accusata è conosciuta da tutti come uno "un po' toccato"... ma tutti difendono (a Cogne) a spada tratta quella persona, perché sanno che è, appunto, solo "un po' toccato"... mentre a me, sembra di ricordare che la Franzoni - fino a prima del delitto - fosse in "cura da una Psichiatra"!!!
    Comunque, secondo me, malgrado i vani e grezzi tentativi di depistaggio, inscenati con ogni bieco mezzo (vittimismi, false prove ed ora anche l'ausilio di un programma come Striscia)... bé, credo proprio che il giudizio definitivo sarà quello di sempre, ossia, colpevolezza della Franzoni.
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

Privacy Policy