• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 39
  1. #1
    udo9
    Ospite non registrato

    Studio associato

    Ciao a tutti,
    sono uno psicologo clinico con una spec. in criminologia e specializzando in psicoterapia ad orientam. psicodinamico. Sono alla ricerca di psicologi con cui condividere dubbi e aspirazioni. Vorrei confrontarmi con qualcuno che abbia avuto il "coraggio" di buttarsi nella pratica clinica privata per vederne gioie e dolori.
    Cerco inoltre colleghi con un minimo di esperienza clinica e magari specializzazioni diverse dalla mia per scambiarci idee e magari progettare l'apertura di un centro clinico che raccolga diversi orientamenti ( psicodinamico, sistemico, cognitivista, area adulti, area evolutiva, sessuologia clinica, mediazione familiare, e chi più ne ha piu ne metta)!
    Vi aspetto!
    Ciao

  2. #2
    Matricola L'avatar di shrink
    Data registrazione
    13-04-2004
    Messaggi
    15
    ciao udo9, che tipo di scuola stai facendo? io sono iscritta alla SIPP di roma
    di dove sei? magari si riuscisse a realizzare uno studio simile, sarebbe stupendo!!

  3. #3
    udo9
    Ospite non registrato
    Ciao shrink,
    io sono di Torino e faccio la scuola di specializzazione dell'università, non so se la conosci è "Psicologia clinica" diretta da F. Borgogno. L'approccio è psicodinamico, molto vicino alla teoria delle relazioni oggettali.
    Per il momento lavoro in una comunità per minori vittime di abuso. Devo dire è gratificante ma mi piacerebbe cominciare a esercitare un minimo di pratica clinica, inizialmente attraverso forme di sostegno psicologico e poi vediamo.
    E tu che mi dici?!Riesci a mettere un minimo in pratica la professione?
    Ciao

  4. #4
    Matricola L'avatar di shrink
    Data registrazione
    13-04-2004
    Messaggi
    15
    Ti occupi di abuso?! ma è "stupendo", perchè è quello che faccio anche io! Attualmnte, infatti, lavoro per un centro antiviolenza della mia regione rivolto alle vittime di violenza...magari lo studio associato si potrebbe davvero fare! Il problema è che io vivo tra Napoli, che è la mia città, e Roma...
    Per la pratica clinica, fare la "volontaria" alla ASL mi aiuta, soprattutto per i colloqui di sostegno che svolgo, inoltre sono consulente (per fortuna minimamente stipendiata!) presso questo centro di cui ti ho parlato. Ora mi sto attivando per i Pof nelle scuole...insomma pare che la nostra sia una professione che ti fa davvero sudare per essere praticata!
    Dove hai preso la specializzazione in criminologia?
    ciao

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di stella*
    Data registrazione
    28-02-2002
    Messaggi
    78
    ciao shrink,
    scusa se mi intrometto, in che centro lavori? in campania o nel lazio? e sei stata assunta anche senza aver terminato la specializzazione? (o l'hai terminata, nn ho capito?) e in che ASL fai la "volontaria"?
    scusa se ti subisso di domande, ma capirai la fase post tirocinio i cui mi trovo quanto è complicata...
    un bacio
    stella
    "Il rigore da solo è morte per paralisi
    ma l'immaginazione da sola è pazzia"
    G. Bateson

  6. #6
    Matricola L'avatar di shrink
    Data registrazione
    13-04-2004
    Messaggi
    15
    ciao stella. rispondo volentieri a tutte le tue domande:
    1. il centro in cui lavoro si trova in campania e sono stata assunta senza specializzazione perchè il ruolo e di psicologa. tuttavia, non è un lavoro vero e proprio: magari lo fosse stato, stare di sicuro meno depressa e confusa! si tratta solo di un progetto a cui lavoro per 8 ore la settimana!! comunque, meglio di niente. La specializzaziono l'ho appena iniziata, sono al primo anno

    2. la "volontaria" la faccio sia a napoli, la mia città, che alla asl di roma, dove mi serve per il tirocinio della scuola

    spero di aver risposto a tutto

    ciao

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di stella*
    Data registrazione
    28-02-2002
    Messaggi
    78
    ciao ancora shrink,
    e garzie per le risposte.
    un'ultima cosa: in che ASL sei? anche io faccio il tiroc alla ASL (io roma C a via monza) ma post lauream...
    e che scuola di spec fai? a roma o a na? Anche io sono napoletana!
    magari siamo anche nella stessa asl...
    stella
    "Il rigore da solo è morte per paralisi
    ma l'immaginazione da sola è pazzia"
    G. Bateson

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di mentesociale
    Data registrazione
    23-04-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    87
    ciao!
    anche io sto cercando clleghi con cui creare qualcosa
    è anche vero che purtroppo per creare qualcosa ci sia bisogno di un fondo monetario e di un posto comune dove stare...
    io sono di roma e qui queste due caratteristiche sono un po' un problema possederle...

  9. #9
    Neofita
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    2

    Re: Studio associato

    Originariamente postato da udo9
    Ciao a tutti,
    sono uno psicologo clinico con una spec. in criminologia e specializzando in psicoterapia ad orientam. psicodinamico. Sono alla ricerca di psicologi con cui condividere dubbi e aspirazioni. Vorrei confrontarmi con qualcuno che abbia avuto il "coraggio" di buttarsi nella pratica clinica privata per vederne gioie e dolori.
    Cerco inoltre colleghi con un minimo di esperienza clinica e magari specializzazioni diverse dalla mia per scambiarci idee e magari progettare l'apertura di un centro clinico che raccolga diversi orientamenti ( psicodinamico, sistemico, cognitivista, area adulti, area evolutiva, sessuologia clinica, mediazione familiare, e chi più ne ha piu ne metta)!
    Vi aspetto!
    Ciao

  10. #10
    laura ops
    Ospite non registrato
    Ciao, anch'io ho pensato spesso ad uno studio associato. Sono iscritta alla scuola di specializzazione e ho fatto un corso dipsicologia giuridica.......di dove sei?

  11. #11
    Priscilla2004
    Ospite non registrato
    Io sono romagnola. Sono mediatrice familiare e psicologa giuridica, sistemica. A qualcuno interessa? Sono disposta anche spostarmi un pò... per uno studio associato per il resto ci si sposta solo quando si hanno gli appuntamenti, giusto?. La mia zona nn offre molto. forse altre città di più!!!Fatemi sapere!!!
    (non sono neolaureata... ma da poco sto facendo la professione!!)
    Baci
    Pri

  12. #12
    Matricola L'avatar di shrink
    Data registrazione
    13-04-2004
    Messaggi
    15
    rispondo a Stella
    innanzitutto ciao e scusa se rispondo solo ora, ho avuto poco tempo!
    io sono alla Roma A (via ariosto) dove faccio il tirocinio per la scuola, che si trova a roma ed è quella di psicoterapia psicoanalitica (la SIPP, costola della SPI)

    una domanda per Priscilla: da quanto sei laureata? e da quando sei riuscita finalmente a svolgere la professione?

  13. #13
    Neofita L'avatar di giulietta1
    Data registrazione
    28-10-2004
    Residenza
    torino
    Messaggi
    3
    Blog Entries
    1
    ciao a tutti! c'è anche qualche collega torinese con l'intenzione di aprire un centro associato? sto terminando un master in psiconcologia e sono iscritta alla scuola di specializzazione ad indirizzo cognitivista. Lavoro in un gruppo appartamento per pazienti psichiatrici come educatrice ma ormai è arrivato il momento di cambiare! a presto

  14. #14
    aaz
    Ospite non registrato

    sTUDIO A MILANO

    Ciao a tutti,
    scrivo per lo stesso motivo di Udo, sono della provincia di Milano e mi piacerebbe iniziare un gruppo di discussione e/o lettura con psicologi di orientamenti diversi o anche altre discipline.

    Sono specialista in neuroscienze e salute mentale, master in statistica, lavoro con neurofeedback e sarebbe interessante intraprendere qualche attività, o una cooperativa dove associarsi un gruppo di psicologi e poter affrontare i costi di una attività del genere...

    mio mail
    aaz@hotmail.com

  15. #15
    Neofita
    Data registrazione
    27-11-2002
    Messaggi
    5

    Come avviare uno studio in una grande città?

    Ciao sono uno psicologo al secondo anno di specializzazione in psicoterapia e vivo a Milano.
    Da l'anno scorso ho un studio ma ho una enorme difficoltà a trovare pazienti o a essere trovato se vogliamo.
    Faccio il tirocinio di specializzazione in un CPS dove non si cava un ragno dal buco sia per il tipo di CPS che per il tipo di utenza che poco ha a che fare con uno studio privato.
    Discutevo con un mio mioco che è al quarto anno di spec. (ed è l'unico con + di 8 pazienti che conosco!!!) e mi diceva che se entro i 5 anni circa dagli ultimi anni della specializzazione non si comincia ad avere un giro di pazienti superiore ai 10 l'anno non si ingrana mai e non si innesca il circolo virtuso del passa parola a tuo carico.
    Adesso senza cascare in inutili catastrofismi e teorie assolutiste, oggi come oggi non potendo fare affidamento ad assunzioni nella sanità pubblica o nella scuola, mancando investimenti e richieste di psicologi e psicoterapeuti in istituzioni private rimane solo la libera professione.

    Ma come fare ad avere visibilità? Non ditemi con la targa fuori dal portone. Ho pensato ad internet magari con una pagina di presentazioni.
    I medici di base non fanno passare quasi nulla.
    Alla fin fine quelli come me ma che hanno pazienti hanno tutordel tirocinio, supervisori della specializzazione che gli passano pazienti, il resto (contattare, medici e qualsiasi cosa ci venga in mente) è poca roba. O si passa per la simpatia di uno già inserito da molti anni e con un bel via vai o si può anche aspettare anni.
    Però questo non è un mestire e come melo guadagno da vivere?

    Jack

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy