• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    psiche junior
    Ospite non registrato

    cosa si può fare senza abilitizione con la laurea triennale?

    vorrei sapere se in attesa dell'iscrizione all'albo e della specialistica,con la laurea in scienze e tecniche psicologiche si può fare qualcosa e cosa!?a chi devo rivolgermi?

  2. #2
    littledott
    Ospite non registrato
    ASSOLUTAMENTE NULLA!
    NON SIAMO BUONE NEANCHE A PRENDERE LE PRENOTAZIONI PER E VISITE (PENSANO)!
    E POI??? COME CI CHIAMIAMO?
    LAUREATI?

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da littledott
    E POI??? COME CI CHIAMIAMO?
    LAUREATI?
    in realtà almeno questo è stato risolto saremo dottori

    trovate la notizia qui
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  4. #4
    edy
    Ospite non registrato
    scusate ma a quanto ne so io un triennalista non diventa dottore tant'è che c'è stato un lungo dibattito tra psicologi del V.O. e quelli del nuovo.

    Inoltre non so proprio cosa possa fare uno ps triennalista per ora! penso molto poco dato che faticano a trovare lavoro i laureati con V.O. ...

    ciao

  5. #5
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Immagino sappiate che, come Psicologi, abbiamo un Ordine Professionale a cui, dopo aver superato l'esame di stato, potremo/dovremo iscriverci per praticare la professione di Psicologo.

    Vi chiedo: invece di "fermarci" ad un semplice scambio di voci ed informazioni, perché non ci attiviamo chiamando i rispettivi Ordini Regionali e chiedendo a loro queste informazioni?!?
    Abbiamo un'Istituzione il cui compito è ANCHE quello di dare informazione, quindi cominciamo ad attivarci e vediamo un pò che ci sanno dire a riguardo...

    Qui trovate i link a tutti gli Ordini Regionali http://www.psicologia.toscana.it/vbLinks.php?lnCatId=3 quindi armiamoci di telefono ed e-mail e cominciamo a chiedere informazioni

    Poi riportiamo tutto qui e vediamo che ne esce
    Che ne dite? Ce la facciamo ad attivarci?!?

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Nico, psiche junior parlava di cosa poter fare prima di fare l'esame di stato ed iscriversi all'albo... ma non credo si possa fare qualcosa non essendo abilitati

    In ogni caso, la legge 170/2003 che cito sempre [] oltre ad individuare i due settori in cui è divisa la sezione B dell'albo [tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità; e techiche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro], elenca anche le attività oggetto di professione

    1-quinquies. Le attivita' professionali che formano oggetto delle professioni di cui ai commi 1-ter e 1-quater sono individuate nel modo seguente:

    a) per il settore delle tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro:
    1) realizzazione di progetti formativi diretti a promuovere lo sviluppo delle potenzialita' di crescita individuale e di integrazione sociale, a facilitare i processi di comunicazione, a migliorare la gestione dello stress e la qualita' della vita;
    2) applicazione di protocolli per l'orientamento professionale, per l'analisi dei bisogni formativi, per la selezione e la valorizzazione delle risorse umane;
    3) applicazione di conoscenze ergonomiche alla progettazione di tecnologie e al miglioramento dell'interazione fra individui e specifici contesti di attivita';
    4) esecuzione di progetti di prevenzione e formazione sulle tematiche del rischio e della sicurezza;
    5) utilizzo di test e di altri strumenti standardizzati per l'analisi del comportamento, dei processi cognitivi, delle opinioni e degli atteggiamenti, dei bisogni e delle motivazioni, dell'interazione sociale, dell'idoneita' psicologica a specifici compiti e condizioni;
    6) elaborazione di dati per la sintesi psicodiagnostica prodotta dallo psicologo;
    7) collaborazione con lo psicologo nella costruzione, adattamento e standardizzazione di strumenti di indagine psicologica;
    8) attivita' didattica nell'ambito delle specifiche competenze caratterizzanti il settore;

    b) per il settore delle tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunita':
    1) partecipazione all'equipe multidisciplinare nella stesura del bilancio delle disabilita', delle risorse, dei bisogni e delle aspettative del soggetto, nonche' delle richieste e delle risorse dell'ambiente;
    2) attuazione di interventi per la riabilitazione, rieducazione funzionale e integrazione sociale di soggetti con disabilita' pratiche, con deficit neuropsicologici, con disturbi psichiatrici o con dipendenza da sostanze;
    3) collaborazione con lo psicologo nella realizzazione di interventi diretti a sostenere la relazione genitore-figlio, a ridurre il carico familiare, a sviluppare reti di sostegno e di aiuto nelle situazioni di disabilita';
    4) collaborazione con lo psicologo negli interventi psico-educativi e nelle attivita' di promozione della salute, di modifica dei comportamenti a rischio, di inserimento e partecipazione sociale;
    5) utilizzo di test e di altri strumenti standardizzati per l'analisi del comportamento, dei processi cognitivi, delle opinioni e degli atteggiamenti, dei bisogni e delle motivazioni, dell'interazione sociale, dell'idoneita' psicologica a specifici compiti e condizioni;
    6) elaborazione di dati per la sintesi psicodiagnostica prodotta dallo psicologo;
    7) collaborazione con lo psicologo nella costruzione, adattamento e standardizzazione di strumenti di indagine psicologica;
    8) attivita' didattica nell'ambito delle specifiche competenze caratterizzanti il settore.
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  7. #7
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Re: cosa si può fare senza abilitizione con la laurea triennale?

    Originariamente postato da psiche junior
    vorrei sapere se in attesa dell'iscrizione all'albo e della specialistica,con la laurea in scienze e tecniche psicologiche si può fare qualcosa e cosa!?a chi devo rivolgermi?
    ho messo in bold due affermazioni apparentemente contraddittorie... chi ha la laurea di primo livello si può iscrivere o no all'Ordine?

    se poi, psiche junior chiedeva cosa si può fare da laureato di primo livello e neppure iscritto, allora si... neppure a telefonare...

    a mio avviso invece è utile chiamare e chiedere, da laureato di primo livello, cosa posso fare, come vengo inquadrato, in cosa mi distinguo dai laureati di secondo livello, ecc...
    lasciate per un attimo stare leggi e decreti... mica sempre corrispondono alla realtà
    qui vi sto parlando di capire come chi ci amministra, sa e vede la questione... siamo sicuri che tutti diranno la stessa cosa riportata da paky?

    io avevo fatto un giochino simile per avere info su una cosa... ho telefonato ad una dozzina di ordini regionali ed ho avuto 5 o 6 versioni differenti
    mica da ridere...

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026

    Re: Re: cosa si può fare senza abilitizione con la laurea triennale?

    Originariamente postato da nico
    ho messo in bold due affermazioni apparentemente contraddittorie... chi ha la laurea di primo livello si può iscrivere o no all'Ordine?
    scusa Nico ma non ho capito
    chi ha la laurea "di primo livello" può sostenere l'esame di stato per l'iscrizione all'albo settore B. Se poi l'iscrizione all'albo professionale è cosa diversa dall'iscrizione all'Ordine, mi sa che qualcosa mi sfugge e ti pregherei di spiegarci questa differenza

    per il resto, sono d'accordo con te, quello che è scritto su un pezzo di carta [anche se è legge] non necessariamente corrisponde a quanto realmente avremo modo di fare... però in mancanza d'altro, credo che sia cmq importante sapere che a luglio del 2003 qualcuno ha pensato bene di regolamentare la professione dei laureati triennali in psicologia come dire, in questo mare di m***, si incomincia a intravedere qualche possibilità Sappiamo perlomeno cosa possiamo fare e cosa no. Poi trovare qualcuno che ce lo faccia fare è cosa ben diversa

    per quanto mi riguarda, continuo con la laurea specialistica [ormai magistralis]
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di marcy1
    Data registrazione
    20-10-2004
    Messaggi
    248
    non capisco questa differenza tra lauree triennali e non....forse che noi abbiamo 8 esami l'anno?

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    in che senso, marcy?

    prima dell'ordinamento vigente, la laurea in psicologia era quinquennale, adesso invece si fanno 3 anni + eventuali 2 di laurea specialsitica [o magistralis]... cos'è di preciso che nn ti è chiaro?
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  11. #11
    psiche junior
    Ospite non registrato
    bene io mi specializzo e se in questo frattempo trovo qualche lavoro ok!

Privacy Policy