• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 14 di 14
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di ura
    Data registrazione
    07-05-2002
    Residenza
    milano
    Messaggi
    285

    pronto, ospedale psichiatrico?

    Nn ricordo se è già stata scritta quì...uhm cmq la ripropongo perchè merita


    [b:1570634b36][color=blue:1570634b36]Risposta automatica telefonica di un famoso Istituto
    Psichiatrico

    "Grazie per aver chiamato l'Istituto Psichiatrico
    di Salute Mentale:

    .. Se lei è ossesso-convulsivo, prema
    ripetutamente fino allo spasmo il tasto 1. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0030.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei è affetto di personalità multipla, prema
    i tasti 2, 3, 4, 5 e 6. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0072.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei è paranoico, sappiamo già chi è lei,
    cosa fa nella vita e sappiamo cosa vuole, quindi
    rimanga in
    linea, finchè non rintracciamo la sua chiamata. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0127.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di allucinazioni, prema il tasto 7
    nel
    telefono rosa gigante che lei (e solo lei) vede alla
    sua destra.[img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0096.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei è schizofrenico, chieda al suo amico
    immaginario di
    premere il tasto 8 per lei. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0129.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di depressione, non importa quale
    numero
    prema, tanto non c'è niente da fare, il suo caso è
    disperato e non ha
    cura. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Stort/emoticons_stort005.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di amnesia, prema 9 e ripeta a
    voce alta il
    suo nome, cognome, numero di telefono di casa e del
    cellulare, indirizzo
    e-mail, numero di conto corrente, codice bancomat,
    data di
    nascita,luogo di nascita, stato civile e cognome da
    nubile di sua madre. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/No/smile_no0033.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di indecisione, lasci il messaggio
    dopo il
    bip ...oppure prima del bip ... o durante il bip,
    insomma scelga lei. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Piatti/emoticons_piattig011.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di amnesie temporanee di breve
    durata, prema 0.
    ... Se lei soffre di amnesie temporanee di breve
    durata, prema 0.
    ... Se lei soffre di amnesie temporanee di breve
    durata, prema 0.
    ... Se lei soffre di amnesie temporanee di breve
    durata, prema 0. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0041.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di avarizia ossessiva, attenzione,
    riattacchi subito, questa telefonata è a pagamento a
    500 euro al secondo. [img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Stort/emoticons_stort002.gif[/img:1570634b36]



    ... Se lei soffre di autostima bassa, per favore
    riagganci,
    poichè tutti i nostri operatori sono impegnati a
    parlare con persone
    molto più importanti di lei.[img:1570634b36]http://digilander.libero.it/katalog/emo/Simpa/forum_simp0071.gif[/img:1570634b36][/b:1570634b36][/color:1570634b36]


    Ah, c'è una piccola postilla...

    [b:1570634b36][color=blue:1570634b36] ... Se lei è uno degli italiani che votò Berlusconi
    alle
    ultime elezioni, riagganci, si fotta e aspetti il
    2005.
    Qui curiamo "pazzi" e non "coglioni".
    "Grazie per
    aver chiamato" !!![/b:1570634b36][/color:1570634b36]




  2. #2
    Ospite non registrato
    Mi piace il finale polemicamente politico

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di Elettra
    Data registrazione
    19-02-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    228
    [color=blue:230b49c006] lafrà attenta!
    lo sai ke sotto regime certe cose non si dicono!!! [/color:230b49c006]
    Lavora come se non avessi bisogno dei soldi.
    Ama come se nessuno ti abbia mai fatto soffrire.
    Balla come se nessuno ti stesse guardando.
    Canta come se nessuno ti stesse sentendo.
    Vivi come se il Paradiso fosse sulla Terra.

    La mia pagina personale :sole:

  4. #4
    Hai ragione Elettra guarda cosa è successo a Trapattoni (Stefano Benni è un grande)
    IL RACCONTO / Chi sarà il centravanti? Un furetto brevilineo,
    un estroso furfantello delle aree, un presidente goleador
    Lettera a Trapattoni
    dal Ct ad interim

    di STEFANO BENNI

    CARI cittadini,come sempre devo lamentarmi. Sono uno statista di statura mondiale e nessuno vuole riconoscerlo. Ho fatto terminare la guerra in Medio Oriente e né gli israeliani né i palestinesi se ne sono accorti. Ho posto fine a secoli e secoli di guerra fredda, e ho convinto Putin a entrare nella Nato, anche se per il momento non sono ancora riuscito a iscriverlo alla Pidue. Ho sbattuto fuori dall'Italia i pericolosi invasori albanesi, senegalesi e rumeni e adesso ci proverò con l'etnia più pericolosa, i legulei. Ho abbassato le tasse e il debito pubblico in una fiction su Italia Uno. La mafia è sotto controllo e fattura tutto. Con D'Amato ormai c'è una tale intesa che non devo più gridare "comandi!" quando mi telefona.

    Eppure continuate a trattarmi come un tirannello da strapazzo e mi avete deluso nelle prime elezioni italiane in cui c'è stata una vera par condicio, ovverossia io ho avuto un pari numero di ore, circa due, su tutti i miei (pardon) su tutti i maggiori canali televisivi. Ma c'è un settore dove dimostrerò di essere un grande stratega, un'attività che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni e da cui è partita la mia ascesa nell'olimpo dei grandi. Il calcio! Ecco la lettera che ho appena inviato al vice-commissario della nazionale azzurra, Giovanni Trapattoni.

    Caro Trap,
    quando siete partiti per il Giappone, con la garbata ironia che mi contraddistingue, vi ho detto che se non vincevate vi avrei sbattuto in galera. Be', non scherzavo. Ma ciò non accadrà perché vinceremo, e vinceremo perché da oggi sono io il commissario a interim della nazionale, tu non osi, esiti e hai le idee confuse. Se segui queste istruzioni e mandi in campo la mia formazione, il trionfo è assicurato.

    Procediamo per esclusione. Sbatti fuori Tommasi che è comunista, che vada a giocare nella Dinamo Mosca, anzi adesso che siamo amici di Putin, che vada a giocare nella Dinamo Cuba. Via Coco che gioca in Spagna ed è in buoni rapporti coi giornalisti del Pais. Via Panucci, Totti, Del Vecchio e Montella che sono troppo amici di Veltroni. Via Juliano e Cannavaro che sono meridionali e Bossi non gradisci. Via Di Biagio, Di Livio e Del Piero, non mi piace il Di e Del davanti ai nomi, tutto quello che c'è in Italia deve chiamarsi Di Silvio e Del Silvio. Via Nesta e Materazzi, sono troppo alti e mi stanno sui coglioni. Via Buffon e Toldo, tre portieri sono troppi. Via Vieri e Zanetti che sono interisti e mi distraggono le veline. La squadra comprenderà solo giocatori del Milan o in procinto di essere acquistati dal Milan, oppure a me graditi. Ecco la formazione, imparala a memoria e scrivitela. In porta Abbiati. In difesa Maldini, e al suo fianco voglio rivedere Billy Costacurta. Sulla fascia destra convoca La Russa (ci tiene tanto) e sulla sinistra Pappalepore, è l'autista di D'Amato, non so come gioca, ma non possiamo dire no alla Confindustria. A centrocampo: Ambrosini, Doni e Donadoni (è un po' ingrassato, ma se la cava). Le punte: Inzaghino bello e Lunardi. Tu mi dirai: ma non sa giocare. Se è per quello, non sa neanche fare il ministro. E lass ma non liss come dice Bush, chi sarà il centravanti? Un furetto brevilineo dai piedi buoni, un estroso furfantello delle aree, un presidente finanziere, operaio e anche goleador. Ebbene sì: avevo appeso le scarpette al chiodo, ma tornerò a difendere i colori del mio paese: giocherò con lo pseudonimo di Pataquinho. Non vedo l'ora! A proposito, quando inizierà la partita, entreremo democraticamente in campo tutti insieme, anche se io sarò su una portantina. Poi canteremo insieme l'inno di Mameli e Oh Susanna, a Bush fa piacere. Quindi inizierà la tenzone e caro Trap, non dubitare, spezzeremo le reni agli avversari. L'Equator è debole e poi ho visto sull'atlante che non è un paese,è una riga che gira tutto in tondo, che cazzo di giocatori può avere? Il Messico è povero e debole, sarà un piacere pestare quei figli di Chiapas.

    In quanto alla Croazia ho chiesto lumi su come attaccare a D'Alema. Caro Trap, prepara la squadra e aspettami. Forse il calcio mi ridarà l'onorabilità che altri settori si ostinano a non negarmi. Sarò leale e onesto. A proposito, arriverò con sedici chili di nandrolone, epo, turbocaina, gonfiomix e nitrato di amile nascosti nella valigia diplomatica. Di' ai ragazzi che ogni mattina ne dovranno prendere una bella cucchiaiata nella colazione. E niente scrupoli da anime belle, il calcio è come la finanza, se sei onesto ti fan fuori. In quanto alle critiche di ingerenza e protagonismo, be', sono pronto a rintuzzarle. Non metto mai bocca nei settori che non sono di mia competenza. Ad esempio, quando c'è stata l'elezione del nuovo presidente Rai, io ho proposto una rosa di nomi: Baldassarre, Emanuela, Susy e Maria Selvaggia. Che colpa ne ho se hanno scelto un maschietto? Ciao e a presto,
    Silvio Berlusconi

    (30 maggio 2002)

    Dal sito

    http://www.repubblica.it/online/mondiali2002/benni/benni/benni.html

  5. #5
    Ospite non registrato

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Kia
    Data registrazione
    27-03-2002
    Residenza
    Scozia
    Messaggi
    1,491
    [color=blue5ba90b283] ....... Bravissimi, Lafra` e Ez!!! :hihi: ..... mi sto ancora scompisciando dal ridere!!!!

    Berlusconi....... :linguaccia: [/color5ba90b283]
    ...how much wood would a wood-chuck chuck, if a wood-chuck could chuck wood?

    KIA & ZENO
    from online romance to lifelong commitment!


    Il mio sito & blog

  7. #7
    Zeno
    Ospite non registrato
    [color=green:18c4521c8b]Posso aggiungere una cosa?!

    Berlusconi..... :sgrat:

    a tutti![/color:18c4521c8b]

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di ura
    Data registrazione
    07-05-2002
    Residenza
    milano
    Messaggi
    285
    ehm...posso dire la vera verissima verità?

    ecco beh, la postilla è stata messa perchè fa ridere...uhm inZomma nn voleva avere nessun messaggio specifico

    ...spero che il senso dell'umorismo spassionato e indifferenziato superi il credo politico

    tanto ragazzi...cosa fa più ridere della politica???

    ciauz

  9. #9
    Certo l'umorismo parte in primo luogo dall'ironia è in misura maggiore dall'autoironia questo ci permette di correggere il tiro di non dare le nostre opinioni vome infallibili e lasciare spazio al civile e democratico confronto (ma sto diventando troppo serio per questa sezione)


    Ridete prima di tuttu di voi stessi.....prima che lo facciano gli altri

  10. #10
    Potete trovare altro materiale su Stefano Benni sul sito

    www.stefanobenni.it vi consiglio di leggere anche il corsivo sul sito

    http://www.fabula.it/benni/corsivi/repubblica/20020620.html

    esilarante

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di Elettra
    Data registrazione
    19-02-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    228
    Ezechiele! così mi provoki... ed io t rispondo x le rime...

    [color=blue:a708be81fe]Lettera
    al Padreterno

    di STEFANO BENNI

    Dopo l'eliminazione della virginale Italia da parte dei corrotti coreani, il premier Silvio Berlusconi, garante dell'indignazione patria finalmente unita, coesa e bipolare, ha inviato le seguenti lettere che partecipi e furenti pubblichiamo. Lettera uno: "Caro Trap, mi consenta di dirti che ci son rimasto proprio di merda".

    Il mio regimuccio aveva un forsennato bisogno di trionfi sportivi, e tu ti fai sbattere fuori come un extracomunitario qualsiasi. Beffa e disdoro! Io, il re dei pataccari, eliminato da un guappo di mezza tacca come Blatter, uno che contrabbanda qualche soldo in Svizzera, con un conflittino d'interesse ridicolo, da amministratore condominiale. E io, che do dell'you a Bush e faccio tremare le magistrature europee, dopo aver superato avvisi di garanzia, cassazioni, rogatorie e toghe rosse, mi trovo fregato da tale Ciccio Biròn Moreno, un arbitro ecuadoriano che sembra Mastella alle elementari, e da una banda di segnalinee che tutti insieme non prendono il rimborso spese di un inviato Rai".

    "Sì, lo so, ho anch'io le mie responsabilità. Quando mi hai avvertito che bisognava comperare l'arbitro e che il segreto della Corea era il Ginseng, mi son dato da fare. Ho mandato subito Previti, il mio specialista in shopping di arbitrati. Ma avevamo sottovalutato la situazione. Previti aveva nella valigia un prosciutto e una decina di Rolex, quelli che distribuisco ai leader congobelgi e sudamerichi tutte le volte che facciamo quegli inutili incontri sulla fame del mondo dove mi annoio, non capisco niente e poi per reazione mangio come un micciché e ingrasso. Quando Previti è arrivato, gli hanno sequestrato il prosciutto e poi lo hanno portato da Ciccio Biròn. Be', il maledetto ecuadoriano aveva il braccio su una carriola, per sostenere il gigantesco Rolex che portava al polso. Aveva anche le bretelle di Rolex annodati e un Rolex attorno al sigaro. Blatter aveva colpito prima di noi! Allora ho cercato di comperare questo Ginseng, ma nessuno dei miei collaboratori è riuscito a trovare un giocatore che si chiamasse così, si può sapere che cazzo di nomi hanno questi coreani?

    È stato allora che ti ho suggerito l'operazione Dio è con noi. Col Messico è andata bene, ma hai commesso un errore. Non dovevi consumare subito tutta la damigiana di acqua benedetta, dovevi centellinarla, non annaffiare il campo e farci il caffè per la squadra. Purtroppo non siamo riusciti a procurarci una seconda damigiana. Era acqua benedetta di Santa Maria Novella e abbiamo già venduto la chiesa agli americani, che han riempito l'acquasantiera di sangrilla. E anche dopo hai continuato a non darmi retta. Ti avevo detto che i giocatori, oltre all'inno di Mameli, avrebbero dovuto cantare T'adoriam Ostia divina, ma milanisti e juventini si sono rifiutati dicendo che era una canzone filolaziale. Nesta, Maldini e Zambrotta avrebbero dovuto portare il cilicio e frustarsi vicendevolmente, la puntina da disegno dentro la scarpa non era sufficiente. Mi avevi anche promesso che tutti avrebbero portato al collo pesanti crocefissi dorati, medaglioni di Padre Pio e miei busti in marmo. Chi li ha visti? Quel posapiano di Cannavaro doveva portare sulle spalle l'icona di Santa Lucia, che i tiri devìa, e Gattuso la statua di San Callisto, che agli avversari incrina il menisco. Non ho visto niente di tutto questo.

    E dov'era il cero di otto metri che Buffon avrebbe dovuto tenere acceso dietro la porta? E le majorettes carmelitane sugli spalti? Insomma, sapevi che la nostra squadra era stanca e logora, e che ci sarebbe voluto un miracolo, ma non hai avuto fede, tradendo i valori più alti della cultura italica e occidentale. Io non sono vendicativo, ma non allenerai più la nazionale. Ho tre nomi in ballottaggio: Tardelli, il cardinale Milingo e il presidente del grande Milan di Sacchi. Ma non resterai senza lavoro. La Libertas Maracalagonis è una delle realtà più interessanti del calcio sardo, e non appena avrai messo a letto le pecore, avrai tutto il tempo per allenarla a dovere.

    Congratulazioni, il mister dei mister, Silvio" Lettera due. "Caro Bush, tu sì che sei un grande diplomatico, altroché quella mezza sega di Carraro. Appena hai sentito aria di truffa, hai subito orientato i tuoi missili contro il Messico e il Brasile. E gli Usa si sono qualificati. Ora ho bisogno del tuo aiuto. Devo vendicarmi della Corea di Ginseng e dell'Ecuador di Ciccio Biròn. Ho guardato sulla carta e sono troppo distanti. Potrei attaccare l'Ecuador con la mia indomita aviazione, ma alla Corea devi pensarci nuovamente tu. Salvatore o' saracino e Pasquale o' motociclista, i due attori napoletani che tu ben conosci, sono pronti a impersonare Bin Laden e il mullah Omar in ogni parte del mondo. Potrebbero farsi vedere in Corea, magari con la maglietta rossa mentre tifano sugli spalti. A questo punto bombardare lo stadio sarebbe giusto e umanitario. Vendicami, ti prego. In cambio farò qualsiasi cosa.

    Oltre a Santa Maria Novella, metà Cenacolo, e la Sicilia, sono disposto a venderti la Maremma. Sarebbe un ottimo campo di golf. Non negarmi questo favore, bombardali! Il tuo fido raccattapalle Silvio" Lettera tre. "Gentile dottor Franco Carraro e azzurri tutti, Vi comunico che dopo l'ignobile sconfitta, come avevo minacciato, verrete rimossi da ogni carica e privilegio. Trascorrerete sei mesi di rieducazione in un carcere senza playstation, dopodiché verrete riportati alle squadre di origine con lo stipendio decurtato a seicento euro mensili e l'obbligo di lavarvi le magliette a casa.

    In quanto ai provvedimenti individuali. Bobo Vieri, come promesso, dovrà andare una settimana a Ibiza con Letizia Moratti. Se la signora sarà soddisfatta, seguiranno altre settimane. Totti e Del Piero, per eliminare il loro dualismo, dovranno vivere nello stesso appartamento di trenta metri quadri a Cinisello Balsamo. Si intende che, per ragioni di comodità logistica, giocheranno per il Milan. In quanto a Tommasi verrà rinchiuso un mese in cella di isolamento e dovrà ascoltare ventiquattro ore su ventiquattro le ragioni del Sindamato di Pezzotta e Angeletti, e soprattutto Rutelli che delira su Biancaneve e i sette nani. Poi vediamo se rimane di sinistra. In quanto a Franco Carraro, essendo di sua natura spocchioso, evanescente e sfuggente a qualsiasi responsabilità e competenza, è adattissimo a sostituire Anguillone Urbani nel ruolo di ministro ai Beni Culturali. Nei confronti dei giocatori extracomunitari Rapaic e Ahn, che benché ospiti del nostro paese hanno segnato contro di noi, saranno schedati mediante impronte nasali prese nel cemento fresco. Firmato, Silvio il terribile" Lettera quattro. "Caro Dio, questa non me la dovevi fare.

    Ho trasformato la televisioni italiane in un catechismo, in una processione di ex-voto, santi santini e santoni. Dal suolo patrio stremato dalla canicola, sale al cielo una nuvola di smog e incenso. La curia è l'unica istituzione a cui do retta quasi più della Confindustria e della Pidue. E tu cosa mi fai? Preferisci la Corea pagana e idolatra dei Ginseng, dei Confuci e dei Buddha Shiva e Vismara (ho preso lezioni di teologia orientale da Pera). Cosa hanno i coreani che io non ho? Va bene, il loro presidente intesta tutto ai figli e a io a mio fratello, ma che differenza fa? Non sono più il tuo pataccaro preferito, il moltiplicatore di pani e pesci, l'uomo della Provvidenza, il tuo high-range sponsor? I casi sono due: o non esisti, e allora mi trovo subito un altro alleato di maggioranza. Oppure esisti e mi hai fregato. Ma stai attento: come ho detto a Bossi, nessuno mi frega due volte. Perciò scendi, mostrati e parliamo da pari a pari. E non dire che sono un megalomane e che gli insuccessi mi stanno dando alla testa. Ti aspetto. Il tuo interim in terra, Silvio"
    (20 giugno 2002)
    [/color:a708be81fe]
    :angelico:
    Lavora come se non avessi bisogno dei soldi.
    Ama come se nessuno ti abbia mai fatto soffrire.
    Balla come se nessuno ti stesse guardando.
    Canta come se nessuno ti stesse sentendo.
    Vivi come se il Paradiso fosse sulla Terra.

    La mia pagina personale :sole:

  12. #12
    Allora ce l'hai con me

    Tie beccati sto sondaggio


    http://www.fabula.it/benni/corsivi/manifesto/20020512.html

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di Elettra
    Data registrazione
    19-02-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    228
    Eze non sai ke esperienza è stata aver scoperto questo sito!!!
    grazie!!!
    Lavora come se non avessi bisogno dei soldi.
    Ama come se nessuno ti abbia mai fatto soffrire.
    Balla come se nessuno ti stesse guardando.
    Canta come se nessuno ti stesse sentendo.
    Vivi come se il Paradiso fosse sulla Terra.

    La mia pagina personale :sole:

  14. #14
    prego!!!

Privacy Policy