• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 55

Discussione: Bloccato nel sonno

  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Bloccato nel sonno

    Salve a tutti...ieri pensavo aquesto forum e mi è venuto in mente un sogno fatto da mio padre di recente...e ho pensato che qlcuno di voi potesse darmi una mano a capirci qlcosa di più.
    Premetto che mio padre non è uno di quelli che racconta spesso i sogni o quantomeno non da ad essi che un'importanza secondaria....

    Ma quel giorno si è svegliato durante la notte ...saranno state circa le 3-4....era spaventato...e diceva che mentre era a letto in una situazione tra la veglia e il sonno ha sentito una sensazione di peso sul corpo come se qlcosa fatta di tentacoli, molto pesante cli impedisse di respirare...non poteva muoversi x liberarsi anche se cercava di farlo.....poi ad un certo punto si è accorto che mancava poco che morisse xchè il peso e la stretta gli stavano totalmente impedendo di respirare...a quel punto...questi tentacoli l'hanno liberato....e lui si è svegliato..........

    che ne pensate???
    Potrebbe essere un caso di paralisi notturna???
    o qlcos'altro???

    Baci
    PEN
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  2. #2
    Tarix
    Ospite non registrato
    Ma quel giorno si è svegliato durante la notte ...saranno state circa le 3-4....era spaventato...e diceva che mentre era a letto in una situazione tra la veglia e il sonno ha sentito una sensazione di peso sul corpo come se qlcosa fatta di tentacoli, molto pesante cli impedisse di respirare...non poteva muoversi x liberarsi anche se cercava di farlo.....poi ad un certo punto si è accorto che mancava poco che morisse xchè il peso e la stretta gli stavano totalmente impedendo di respirare...a quel punto...questi tentacoli l'hanno liberato....e lui si è svegliato..........

    Ciao penelope,

    puo' darsi che tuo papà abbia avuto un malore, un affaticamento respiratorio, e che si sia combinata in lui la sensazione del sogno (tentacolare) e della sensazione fisica.
    Altrimenti potrebbe darsi che si senta oppresso da un'ansia marcata che gli impedisce di procedere tranquillo nella vita.

    Puo' essere?
    ciao!

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    Ciao Tarix, grazie x la risposta.....
    sicuramente in quel periodo era molto preoccupato....aveva avuto un problema agli occhi........
    ..anch'io gli ho spiegato che probabilmente nel sogno lui stesse rivivendo qlla sensazione di impotenza che ha vissuto il giorno in cui si è ammalato......

    .....il mio dubbio era se oltre al significato simbolico del sogno...potesse esserci qlcos'altro sotto!!???

    Grazie mille
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    Originariamente postato da Penelope


    .....il mio dubbio era se oltre al significato simbolico del sogno...potesse esserci qlcos'altro sotto!!???

    Allora possiamo anche parlare un po' delle "tue" paure se ne hai voglia
    Pat
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  5. #5
    gianluca mattio
    Ospite non registrato
    Cosa ci può essere sotto lo potrebbe chiarire il cardiologo con un esame accurato, oppure la misurazione della pressione o della glicemia, comunque vi chiedo la cortesia di riportare insieme al racconto del sogno lo stato d'animo (emotivo) del sognatore durante il sogno, e poi una breve sintesi di ciò che è accaduto il giorno prima, i sogni sono "sempre" in relazione a ciò che è accaduto in veglia prima di dormire......

  6. #6
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    salve a tutti, a nostro avviso,una spiegazione diversa l'abbiamo anzi 2.
    ma essenso nuovi non vogliamo essere ,come dire , indelicati.
    le nostre eperienze nel campo del risveglio includono anche ,come esperienza diretta, questa impossibilità di movimento, e i casi,ripeto sono 2 i casi.
    1, quando si sogna la nostra consapevolezza si sposta nel mondo dei sogni,comunemente chiamato,piano astrale, e può essere successo che la consapevolezza sia ritardata nel rientro del corpo, cioè sia entrata nel corpo in modo non totale e quindi si verifica il non controllo del corpo.
    2 esperienza, uno dei poteri dell'essere umano è quello, perl'appunto,di staccare il corpo astrale da quello fisico consapevolmente e quindi sapere e dirigere in direzione da lui preventivata prima.
    se,ripetiamo noi parliamo per esperienze vissute e non per sentito dire, quindi questo si avvicina a un'altro essere può toccare il corpo astrale dell'altro, e siccome il corpo astrale della maggior parte delle persone è nello stesso spazio di quello fisico, ecco che quando afferrando il graccio del corpo astrale , la sensazzione che il corpo fisico sente è l'essere afferrato .

    speriamo di essere stati abbastanza chiari comunque se avete delle domande per chiarimenti siamo qua.
    un abbraccio a tutti

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    ops che confusione questa spiegazione....vediamo se ho capito bene...escludendo la prima ipotesi e prendendo in considerazione la prima...........potrebbe significare....che mio padre è stato afferrato dal corpo astrale di qualcun altro????

    Se è giusto quello che ho capito
    vi chiedo

    1 che cos'è il CORPO ASTRALE???
    2 CHI era questo qualcun altro??


    Grazie mille
    Pen
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  8. #8
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Penelope
    ops che confusione questa spiegazione....vediamo se ho capito bene...escludendo la prima ipotesi e prendendo in considerazione la prima...........potrebbe significare....che mio padre è stato afferrato dal corpo astrale di qualcun altro????

    Se è giusto quello che ho capito
    vi chiedo

    1 che cos'è il CORPO ASTRALE???
    2 CHI era questo qualcun altro??


    Grazie mille
    Pen
    Ciao Pen, dunque, ora proviamo a dirti un pò cos'è il corpo astrale e chi potrebbe essere, ma comunque in attualità e cronaca parliamo più dettagliatamente delle nostre esperienze e anche dell'astrale, quindi se ti va puoi andare a vedere.
    Allora, il corpo astrale è quel corpo che sentiamo maggiormente quando sognamo, ma è sempre presente perchè attraverso ad esso sentiamo i desideri e sentimenti.
    E' un corpo molto simile a quello fisico, di materia meno densa e meno percepibile ai più.
    I sogni si svolgono quindi in quel piano.
    Chi sa staccare il corpo astrale da quello fisico per viaggiare consapevolmente in astrale, molto spesso è attirato da chi sente più forte o sensibile di lui, quindi con esattezza non possiamo sapere chi potrebbe essere, ma se osservi un pò la vita di tuo padre e chi gli sta attorno, potresti riconoscere dell'invidia o gelosia in chi frequenta e in questo modo arrivare a fare supposizioni.
    In questo caso potrebbe essere stato un progetto di qualcuno quello di farsi sentire in quel modo violento da tuo padre, qualcuno/a come dicevamo sopra con problemi di "rivalità" nei suoi confronti.
    Se ci dai più informazioni su cosa gira attorno a tuo padre, possiamo cercare di risolvere assieme la situazione.

    A presto un abbraccio

  9. #9
    io mordo
    Ospite non registrato
    Come mai quando sognamo ad esempio un nostro amico e il giorno dopo glielo raccontiamo non succede quasi mai che lui abbia fatto lo stesso sogno se è vero che sono i nostri corpi astrali ad incontrarsi?

  10. #10
    Pescelupo
    Ospite non registrato

    Re: Bloccato nel sonno

    Originariamente postato da Penelope
    Potrebbe essere un caso di paralisi notturna???
    o qlcos'altro???

    Baci
    PEN
    Ciao Pen
    per deformazione professionale devo farti alcune domande:
    Tuo padre russa? Ha problemi respiratori di qualche tipo o fuma? E' sovrappeso? Si sveglia la mattina con bocca secca e/o mal di testa? Di giorno ha sonno, più del normale?

    Se risponde sì ad almeno due, potrebbe soffrire di apnee notturne, e il fatto che il risveglio di cui parli sia stato in piena notte potrebbe significare che ha avutoun'apnea in concomitanza di un incubo.

    Lo so non è romantico come il piano astrale ma le apnee notturne sono una patologia grave e vanno trattate.
    quindi meglio saperlo...

    Ciao
    A.

  11. #11
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da io mordo
    Come mai quando sognamo ad esempio un nostro amico e il giorno dopo glielo raccontiamo non succede quasi mai che lui abbia fatto lo stesso sogno se è vero che sono i nostri corpi astrali ad incontrarsi?
    E' come l'incontro tra noi due, Isa e Frenk, che prima di incontrarci nel piano fisico, Frenk ha sognato Isa, ma Isa non si ricorda di questo incontro nel sogno, o è successo che un nostro conoscente che viaggiava in astrale , una volte venne di notte a casa di Frenk quando isa ancoa abitava con i suoi e ci raccontò che vide il corpo astrale di Frenk davanti al cancello che non voleva che entrasse e davanti alla porta di entrata della casina quello di Isa, ma Isa non si ricorda e nemmeno Frenk., premettiamo che lui ci disse che sarebbe venuto, e qui subentra qualcosa di mentale, sopra al piano astrale, gestito dalle nostre guide, in quanto noi eravamo sulle difensive riguardo all'astrale, per quello che avevamo passato, e questo era il nipote della proprietaria della casina che pure lei si muoveva in astrale, quindi non molto simpatico.
    Quindi quando c'è il desiderio di essere con qualcuno o da qualche parte ci si è nel sogno, quando non si ricorda, non si è consapevoli di questo.
    Questo tipo qua si incontrava con una sua ex e facevano l'amore di là , ma se loricordavano entrambe e ci fu una volta che portò questa ragazza per farci fare l'amore con Frenk, ma Frenk non se lo ricordava e lui ci disse che lei non sarebbe più tornata perchè aveva consumato troppa energia.

    ciao

  12. #12
    isaefrenk
    Ospite non registrato

    Re: Re: Bloccato nel sonno

    Originariamente postato da Pescelupo
    Ciao Pen
    per deformazione professionale devo farti alcune domande:
    Tuo padre russa? Ha problemi respiratori di qualche tipo o fuma? E' sovrappeso? Si sveglia la mattina con bocca secca e/o mal di testa? Di giorno ha sonno, più del normale?

    Se risponde sì ad almeno due, potrebbe soffrire di apnee notturne, e il fatto che il risveglio di cui parli sia stato in piena notte potrebbe significare che ha avutoun'apnea in concomitanza di un incubo.

    Lo so non è romantico come il piano astrale ma le apnee notturne sono una patologia grave e vanno trattate.
    quindi meglio saperlo...

    Ciao
    A.
    Qui non si parla di apnea, ma di blocco, quindi non riuscirsi a muovere con il corpo fisico, avvertire un qualcosa di pesante fisicamente .
    L'apnea ti fa svegliare immediatamente, per via che manca il respiro.

    ciao

  13. #13
    io mordo
    Ospite non registrato
    Cosa mi dite del sogno lucido?? Sarebbe quello un viaggio in astrale?

  14. #14
    isaefrenk
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da io mordo
    Cosa mi dite del sogno lucido?? Sarebbe quello un viaggio in astrale?
    non è detto che tutto quello che passi dal piano astrale sia un sogno.
    il viaggio astrale è un atto cosciente del movimento della consapevolezza che dal piano fisico si sposta al piano astrale.
    tutti isogni nell'attimo che le vivi sono lucidi, lo diventano meno qundo la consapevolezza torna nel paino fisico poichè deve ricordare, ma il viggio astrale non deve ricordare poichè è consapevole di che fa e quindi è come vivere un'esperienza fisica, o almeno il suo ricordo è più lucido.
    comunque questa definizione ci assomiglia , cioè non discosta tanto c'è qualcosa che comunque si vede che può riguardare il viaggio astrale ma se vediamo il fotogramma più piccolo non possiamo che metterlo come viaggio astrale consapevole di dove si consuma, nel piano astrale detto anche piano dei desideri emozioni.
    tu che dici?


  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    Intanto rispondo a pesce lupo...si talvolta mio padre russa rumorosamente, ma nonè nè sovrappeso nè ha mai fumato in vita sua e nemmeno soffre di mal di testa...almeno così escludiamo il tipo di patologia a cui ti riferisci..

    Ebbene si mio padre mi ha parlato proprio di sentirsi "BLOCCATYO"..come se qualcuno lo tenesse.......per fargli del male....

    ...le spiegazioni di isaefrenk potrebbero avere una loro logica e un loro senso...quando io ho postato questo messaggio chiedendo se ci fosse secondo voi qualcosa sotto...mi riferivo inconsapevolmente a qualcosa del genere...il problema è:ma quello che isa e frenk dicono...è supportato da elementi concreti o sono mere teorie??
    cioè è possibile che ilò corpo astrale di qualcuno raggiunga il nostro durante il sonno...fino a far sentire la sua presenza sul nostro corpo fisico???

    Baci a tutti
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy