• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Ma è legate?

    ciao a tutti
    vorrei sottoporvi il seguente problema:

    io mi sono iscritta al biennio (del nuovo ord) e devo svolgere 250 ore di tirocinio ...quindi ho iniziato a telefonare a varie strutture per chiedere se c'è posto...

    tra le strutture che ho contattato, c'è anche una nota associazione milanese, che pratica la psicoterapia immaginativa, e di cui non faccio il nome per rispetto (anche se ne avrei una voglia matta )

    stamattina sono stata richiamata dalla dottoressa, la quale mi ha spiegato che prima di sostenere il classico colloquio individuale avrei dovuto partecipare ad un colloquio di gruppo a scopo orientativo, nel quale avrebbero spiegato, a me e ad altri aspiranti tirocinanti, la metodologia di cura usata nella suddetta struttura, perchè "siccome noi proponiamo una terapia particolare vogliamo essere sicuri che le persone che vengono da noi sianoo davvero interessate"

    il problema è che per questo colloquio "orientativo" (e che in quanto tale non mi dava alcuna garanzia di essere presa) mi hanno chiesto di leggere "per prepararmi" un libro, ovviamente scritto dai direttori dell'associazione e - cosa secondo me ancora più grave - mi hanno chiesto di pagare 15 €

    ovviamente non ci andrò

    ma vorrei tanto capire se dal punto di vista del codice eontologico è lecito chiedere dei soldi per un colloquio in cui una psicologa spiega il lavoro della fondazione
    ...io credo di no, ma vorrei sapere il vostro parere

    grazie a tutti
    baci
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  2. #2
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    28-05-2004
    Messaggi
    329
    Beh, legale è assolutamente legale (nella mia scuola privata faccio quel che mi pare)...
    Il quesito più che altro è se è corretto/opportuno oppure no.
    Questo non te lo so dire, perchè gli scenari potrebbero essere diversi... me ne vengono in mente almeno due.

    Situazione 1:

    Direttrice del Corso (D): Allora, come possiamo arrotondare un pò?
    Vicedirettore (V): Beh, abbiamo un sacco di aspiranti tirocinanti... fare il colloquio a ciascuno è una rottura, ci fa perdere tempo e soldi... eppoi abbiamo tutte quelle copie invendute del libro...
    D: Allora, facciamo così: chi vuole venire da noi prima si compra il libro, eppoi sgancia 15 euro per partecipare ad una specie di "colloquio orientativo"...
    V: ottima idea !
    D/V: (risate malvage)


    Situazione 2:

    Direttrice: Basta, non ce la faccio più ! Ogni anno siamo invasi da aspiranti tirocinanti che non sanno niente del nostro orientamento, hanno le idee confuse sull'approccio immaginativo, vengono qua e dopo due settimane sono già stufi...
    Vicedirettore: Già ! Per non parlare di tutto il tempo che dobbiamo perdere a spiegare e rispiegare gli elementi introduttivi di base del nostro approccio, che chi è interessato veramente a lavorare con noi dovrebbe conoscere già prima di venire, almeno a livello elementare.
    D: Si... per non parlare delle tantissime ore di lavoro che ci vanno via a fare colloqui.
    V: Ascolta, sai cosa possiamo fare ? Per risolvere il problema, chiediamo a tutti di leggersi un libro introduttivo sull'argomento, e poi gli organizziamo un mezza giornata introduttiva, così sia noi che loro capiamo subito se "siamo reciprocamente compatibili" e realmente interessati a quello che si fa insieme.
    D: Quanto gli facciamo pagare per la conferenza introduttiva ?
    V: 10-15 euro, non di più... per noi è mezza giornata di sedute perse, però è ingiusto fargli pagare di più.
    D: hai ragione, allora facciamo così...

    La situazione cambia un pò tra lo scenario 1 e 2.... ciao !

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    Io non so quale situazione sia quella corretta, però credo di aver capito di quale associazione si tratti...
    Circa 4 anni fa avevo provato a fare domanda anche io per il tirocinio post laurea ed ero stata invitata ad una conferenza introduttiva per "capire" la loro particolare metodologia (quando poi l'ho capita ho capitoa anche che non faceva per me, quindi dopotutto è stato utile!).
    L'incontro era gratuito ed era rivolto anche agli aspiranti partecipanti ai loro corsi (e forse anche per la scuola di specializzazione che mi sembra abbiano): si è concluso in circa 10 minuti di presentazione dell'approccio e 3 ore di presentazione dei loro corsi!
    Sono uscita di lì senza una chiara idea di quello in cui avrebbe consistito il mio tirocinio, però sapevo costi, durata e programma di ogni singolo corso!

    Fra l'altro, se ben ricordo quando ho fatto l'esame di stato in Cattolica (circa un paio di anni fa), durante la 3° prova (il colloquio) sono entrate delle ragazze nell'aula dove attendevamo il turno dell'esame per distribuire del materiale pubblicitario dei loro corsi: dentro l'aula dell'università e durante l'esame di stato!
    Durante il tirocinio con loro forse non imparerai granchè di tecniche psicologiche e affini (usano sempre e solo il loro approccio), però potresti imparare molto in fatto di marketing...
    Io fossi in te continuerei a cercare...
    Vimae

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    grazie delle risposte

    ovviamente continuerò a cercare anche perchè non sono proprio alla canna del gas, nel senso che di proposte ne ho ricevute altre e altre strutture hanno preso in considerazione il mio curriculum
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di Santiago
    Data registrazione
    27-03-2004
    Messaggi
    471
    Anch'io ho capito di quale scuola si tratta, d'altra parte è l'unica che utilizza la procedura immaginativa....
    Dovevo fare un corso di counselling, ho cercato altrove anch'io...

    Santiago
    "Soltanto i pesci non sanno che è acqua quella in cui nuotano, così gli uomini sono incapaci di vedere i sistemi di relazione che li sostengono" L. Hoffmann

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    tra l'altro...
    a qualche settimana da questa proposta mi hanno richiamato in totale 3 volte e tutte e tre per sapere se ero interessata ai loro colloqui orientativi nonostante io abbia specificato (in maniera piuttosto chiara, direi) che non mi interessava

    questa inaspettata solerzia mi lascerebbe lusingata in altre occasioni ma sapendo che ci guadagnano dei soldi mi viene il sospetto che stiano andando proprio a caccia di quelli

    lascio a voi ogni ulteriore commento
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

Privacy Policy