• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 34
  1. #1

    Individui pericolosi,che fare?

    Allora ragazzi , vorrei sottoporre a voi che sicuramente ne sapete + di me un caso.
    Nella mia città c'è un ragazzo che non so per quali vicessitudini è diventato persona pericolosa per la comunità anche se non so ancora in quale misura.
    La vicenda è arrivata a toccare la mia famiglia perciò,senza scendere in particolari riservati, chiedo opinioni e consigli.
    Non so moltissimo della sua storia ma un po' di materiale da sottoporvi ce l'ho.
    Età del soggetto circa 33 anni.
    Da piccolo fino all'adolescenza era nella cerchia di amici di mio fratello,quindi in famiglia lo conosciamo tutti.
    In età maggiore ha frequentato anche mio marito ed altri suoi amici.
    E' sempre stato (lo sottolineo perchè comunque la sua figura spiccava in questa cittadina) il cosiddetto frikkettone o hippie che dir si voglia.
    Estremamente fissato (questo almeno da grande) con la politica ed ultimamente con l'area dei disobbedienti e affini.
    Ora io di politica non m'intendo granchè comunque è di quelli che fanno stelle rosse dappertutto per intendersi.
    Quello che so di lui è che non ha mai lavorato, la mamma (famiglia proletaria)lo manteneva di tutto sigarette comprese (che brava donna!). Ah, sottolineo, lui è senz'altro un gran vagabondo oltre che un esaltato, ma a detta sua lui non lavora perchè lavorare e guadagnare è da borghesi, perchè è il sistema che ti sfrutta etc.....Non ha la patente quindi si è sempre fatto scarrozzare in giro da amici e conoscenti.
    Con una semplice (ma faticosa!ben 2 mesi di lavoro!) raccolta delle mele in trentino si è fatto 6 mesi in India (come essere un real freak senno'?)anni fa. (dubito che ci abbia potuto pagare anche il biglietto aereo)
    Di recente credo che "lavorasse" all'arci e poi era finito in qualche consiglio in comune ma non so bene.
    Questo è il quadro descrittivo di ciò che questo ragazzo era, il che faceva già schifo.

    Ora viene il bello (detto con estrema ironia)
    Mesi fa qualcuno mi disse (+ di uno in verità) "Oh, ma tizio, che ha combinato?ho sentito questo questo e quest'altro......" Ed io non ne sapevo niente.
    (Premetto che fra lui e mio marito un'amicizia vera non c'è mai stata ma si sono ritrovati a frequentarsi in qualche modo per attività sociali varie. Circa un paio di anni fa questo tizio cominciò a mettere in giro voci diffamatorie e assolutamente di fantasia su mio marito e tutti gli altri amici. A seguito di ciò i rapporti con lui furono tagliati del tutto)
    Cosa mi è stato riferito di lui qualche mese fa è questo:
    Non abita + con i suoi ma è in un alloggio del comune seguito dalle assistenti sociali che fra l'altro lo avevano messo in casa con una tipa completamente fuori di melone che si fa dalla mattina alla sera ed ha sempre un via vai di marocchini e simili in casa la notte.(sempre in gamba le ass.sociali eh?)
    So che è caduto in una forte depressione (non che me ne freghi qualche cosa,s'intende) e che ha commesso atti di violenza.
    Esempio: in un locale fu accidentalmente urtato da un ragazzo, lui senza pensarci su lo colpi' alla testa alle spalle. Fortunatamente il ragazzo era in compagnia di amici i quali so che lo hanno riempito di botte.
    Che era violento nonostante la sua aria "peace and love" lo si sapeva già poichè anni prima aveva addirittura puntato un coltello alla gola ad una ragazza francese che lo aveva mollato...
    Nei mesi scorsi è andato in giro a fare raid con una mazza da baseball per la città e tutt'ora gira col trincetto in tasca.
    Ha iniziato una vera e propria guerra con tutte le persone che nella sua mente lui ritiene nemici per chissà quali motivi. La cosa +spaventosa è che essendo tutti frikkettoni pacifisti(sono forse ingiusta ma in questo momento è ciò che penso di loro) e spesso molto + grandi di lui (gente con famiglie) nessuno di loro lo ha mai denunciato seriamente.
    Mesi addietro un tizio (padre di famiglia ) che lo conosceva da anni si è impietosito di lui ed ha deciso di accoglierlo in casa sua per cercare di farlo uscire dalla sua depressione. Non so per quanto tempo lo abbia tenuto. Lo ha nutrito, vestito, gli ha dato qualche anti depressivo e lo ha trattato come un figlio. Fatto stà che ad un certo punto il pazzo gli si è rivoltato contro nella piena convinzione che quest'uomo andasse a letto con sua madre e fosse il suo padre naturale (la follia pura). Un bel giorno lo ha preso a sassate e gli ha fratturato due costole mandandolo all'ospedale. (badate bene che lo ha preso alle costole perchè quest'uomo ha alzato le braccia per coprirsi in quando il sasso era diretto verso la sua testa..)
    Poi gli ha imbrattato il portone di scritte offensive e stelle rosse e rigato la macchina da cima a fondo. Questo lo ha fatto anche con altre persone tra cui mio marito. Ad una ragazza è andato sotto casa ad urlarle non so quali offese ...
    Da noi è venuto 4 volte.
    Prima scritte offensive sul campanello, poi addirittura una minaccia di morte. Poi ha rigato la macchina di mio marito (appena rifatta dal carrozziere) e due notti fa è tornato incidendogli sul cofano una bella stella a cinque punte....
    Questo lui lo fa appunto di notte ed è successo negli ultimi 3 mesi.
    Mio marito è stato + volte dai carabinieri e dal sindaco stesso.
    Purtroppo NESSUNO PUO' FARE NIENTE, poichè denunce non gliene hanno fatte (stronzi !!!!)e nessuno lo becca mai sul fatto.
    Chi ha parlato con lui lo ha trovato lucido e perfettamente sano di mente.(Lo sanno tutti cosa fa carabinieri e sindaco compresi eppure è intoccabilie)
    Ieri notte il passo + azzardato, ha incrociato mio marito fuori col cane ed ha cominciato ad urlagli contro le cose + assurde, ha tirato fuori il trincetto ,lo ha minacciato di morte, lo ha puntato contro il mio cane ed ha continuato a sbraitare per un po'. Parlava di politica ,è la sua fissazione,lui si crede un leader "internazionale"eppure nessun movimento lo conosce. Ed è convinto che gli altri gli rubino la scena in qualche modo. Il problema è che gli altri fanno semplicemente le loro vite normali,col loro lavoro e le loro famiglie e quello che interessa a lui non interessa a nessuno! Sicuramente è frustrato e geloso di tutti poichè lui non ha ottenuto niente nella vita. Geloso di chi ha una casa, dei soldi,una donna,una macchina,degli amici.
    E ripeto, mio marito non lo caga da due anni e +!
    Siamo andati di nuovo dai carabinieri e non ci hanno neanche aperto, la notte non aprono a nessuno!E' assurdo!.
    Io ho paura, e se rimedia una pistola da qualche parte?E se aggredisce me o mia madre?
    Che dobbiamo fare?
    Mi sembra uno di quelle migliaia di casi che prima o poi finiscono al tg perchè ci scappa il morto.
    "era un ragazzo strano, era taciturno, aveva già manifestato qualche segno di squilibrio....." quante volte lo avete sentito?

    C'è mai modo di recuperare una persona cosi'? Dobbiamo stare in ansia tutta la vita?Ho un figlio in arrivo, quanto può campare questa persona?e quanto può andare avanti senza che venga punito?E se anche va in galera o in qualche centro di riabilitazione psichiatrica cosa può succedere quando torna fuori?
    E i danni che fa chi li paga?Come posso avere un risarcimento per i danni alla macchina?E i danni morali?
    Chi di voi ne sa qualcosa?

    L'istinto di chi subisce simili danni è quello di reagire con un bel pestaggio di gruppo ma ovviamente si passa dalla parte del torto.
    Ho pensato che si potrebbe pedinarlo magari con una vidocamera e riprenderlo sul fatto che purtroppo nessuno sa quando può accadere....Pagare qualcuno per osservarlo è costoso, forse se tutti gli altri stronzi si mettessero daccordo....
    Dobbiamo contattare il giornale?Mettere manifesti per la città nella speranza che altri episodi ed altre vittime vengano fuori? (tipo il tizio del locale), andare da Costanzo??(no questo mai..)
    Possibile che non ci siano leggi che tutelino i cittadini da episodi come questo?
    Attendo i vostri suggerimenti, sono veramente stressata...

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Anche a me individui così fanno paura... pensa che io e mia madre siamo continuamente seguite (e a volte infastidite) da un tizio che i poliziotti di qui ritengono "innocuo: vuole solo spaventarvi" ok magari non mi violenterà mai, ma non è giusto che io non possa camminare per i vicoli da casa per paura che mi salti fuori da diietro l'angolo!

    Certo, il tuo caso è peggio: secondo me si tratta di una persona disturbata (e vi prego di non riaprire la polemica disturbato-non disturbato)... prende delle droghe? Sempre nel mio paese, si sa di diverse persone dalle grandi capacità, tornate dall'India completamente fuse

    Io pagherei qualcuno che lo segua, magari assieme ad altri che hanno le stesse tue preoccupazioni
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    secondo me dovreste convincere chi ha subito torti da questo imbecille a denunciarlo. Non ha il diritto di mettere la paura addosso alla gente! Tornate dai carabinieri di giorno e denunciatelo, e spargete la voce che lo avete denunciato, forse la gente aspetta qualcuno che inizi.
    Lascerei perdere pedinamenti e cose varie perche' passereste dalla parte del torto (privacy e cose del genere).
    Purtroppo so, per esperienza personale, che e' molto difficile allontanare questo tipo di persone, e i carabinieri a volte sembra che stiano dalla parte dei violenti che da quella dei buoni cittadini, ma l'unico modo per agire sempre in ragione e' fargli collezionare denunce su denunce.
    Un abbraccio e buona fortuna!!
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di (sic)
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Roma-Brindisi
    Messaggi
    845
    Ha preso degli antidepressivi. Hai mai sentito parlare degli effetti collaterali dell'abuso di, ad es., prozak? + o - ci siamo. Beve? Prende droghe? Sta roba, sommata con la depressione non fa molto bene, credo...
    "l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole... sono prospettive!"

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Ma i detective non sono fatti apposta? Cioè, la privacy non c'entra... o si? Una persona che conosco ha fatto seguire il marito da un detective e ha trovato un buon motivo per chiedere il divorzio ad esempio...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    Io sarei x fare la denuncia collettiva,se vi muovete in gruppo,sarete ascoltati x forza...vogliono forse aspettare che qualcuno si faccia seriamente male?


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di (sic)
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Roma-Brindisi
    Messaggi
    845
    Secondo me, Megghi ha ragione. Ma solo se conoscete sta gente veramente bene. Non si sa mai questi vanno a dire a sto tizio che volete incastrarlo...
    "l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole... sono prospettive!"

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    ma il marito e' bene o male un tuo parente... questo e' un perfetto estraneo cretino!!


    rispondevo a ember***
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  9. #9
    Fosse semplice, fra l'altro io neanche li conosco, se non ci parla mio marito...
    Stà situazione è assurda, vi rendete conto che questo ieri notta ha gridato a mio marito (anche se manteneva una distanza )"T'ammazzo,t'ammazzo,t'ammazzo"? "T'ammazzo il cane!" Oh ma io se mi ci ritrovo ammazzo lui!
    Non è possibile ritrovarsi cosi' con una persona che noi neanche caghiamo!!

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    nessuno ha sentito qualcosa di ieri notte?
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  11. #11
    Non so se prenda droghe, ne se beva. Qualcuno ci ha riferito di averlo visto + volte passare le giornate al bar della stazione (ma con che paga mi chiedo io, sempre che consumi)a fissare la barista.
    Non abbiamo mai indagato ulteriormente, almeno finchè il tutto si riduceva ad una scritta sul muro..
    Gli anti depressivi glieli ha dati credo a dosi moderate e contro voglia quell'uomo che lo aveva accolto in casa. Può anche essere che abbiano avuto effertti negativi, che ne so?
    Il problema ora è cercare la collaborazione delle altre "vittime", credo che il problema del potersi fidare di loro non sussista perchè anche se non l'hanno denunciato sono tutti parecchio incazzati con lui.

  12. #12
    Originariamente postato da Megghina
    nessuno ha sentito qualcosa di ieri notte?
    E' quello che mi chiedo anche io , ma a chi vai a chiederlo, era l'una passata.

  13. #13
    Partecipante Figo L'avatar di (sic)
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Roma-Brindisi
    Messaggi
    845
    Originariamente postato da Scarlet
    Fosse semplice, fra l'altro io neanche li conosco, se non ci parla mio marito...
    Stà situazione è assurda, vi rendete conto che questo ieri notta ha gridato a mio marito (anche se manteneva una distanza )"T'ammazzo,t'ammazzo,t'ammazzo"? "T'ammazzo il cane!" Oh ma io se mi ci ritrovo ammazzo lui!
    Non è possibile ritrovarsi cosi' con una persona che noi neanche caghiamo!!
    Mi dispiace davvero tanto. Io posso solo immaginare cosa si possa provare in certe situazioni, ma sicuramente non è ciò che state provando voi. Che palle non si può mai stare tranquilli! Ma tu aspetti un bimbo o ho capito male?
    "l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole... sono prospettive!"

  14. #14
    L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    sicuramente è fuori...
    i discorsi che fa, e il fatto che è convinto di essere un grande leader non capito dagli altri fanno pensare a una franca patologia e non ad un semplice disturbo di personalità (anche se su questo punto, spero ce esprima il suo giudizio una persona più esperta di me)...Scarlet, credimi, non è questione di invidia, ma di salute mentale...

    il problema è che denunciandolo, come dici tu, si rischia che la polizia lo prenda ma lo rilasci dopo poco, anche perchè non mi risulta che i poliziotti dispongano di uno psicologo che intervenga in caso di arresto, quindi non hanno mezzi per capire quanto realmente sia pericoloso, a meno che lo colgano sul fatto...

    potreste chiedere un TSO, cioè un Trattamento Sanitario Obbligatorio (o ricovero coatto, per capirci: se lo vengono a prendere con l'ambulanza, in 7, uno guida, uno sta pronto con la siringa di tranquillante e in 5 lo tengono fermo).... non so bene come sia la procedura, comunque credo dobbiate fare richiesta (specificando che è una roba urgente) ai servizi da salute mentale della tua città, e poi ci vuole la firma del sindaco (che, da quanto mi pare di capire, è già informato, e poi se abiti in un paese piccolo le cose sono più facili perchè possono ricoverarlo prima e presentare i documenti nei giorni successivi, senza che nessuno faccia troppe storie)....

    in bocca al lupo
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    Anche il consiglio di Arwen non e' male... parlane con la usl (se vuoi vedo di aiutarti io Scarlet... conosco il direttore della usl di navacchio, posso vedere di fare qualcosa)... o cavolo, qualcosa dovranno pur dove fare!!!!
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy