• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1

    Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Buonasera,
    scrivo per avere un aiuto in una decisione non facile che sto pensando di prendere.
    Ho iniziato il mio percorso con la triennale in discipline psicosociali del consorzio nettuno ormai anni fa.
    Poi varie vicissitudini mi hanno portata a trasferirmi ad una università statale dove ho continuato la triennale in scienze e tecniche psicologiche, indirizzo unico.
    Al momento, a pochi esami dalla fine, mi trovo a riflettere su un eventuale ritorno al nettuno.
    Vorrei sapere: secondo voi potrei avere problemi nel riconoscimento degli esami fatti fino ad ora?
    Questa è la mia più grossa preoccupazione...
    Grazie buona serata :-)

  2. #2

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Alessia Ciao! Non credo che tu possa incontrare ostacoli al riconoscimento degli esami sostenuti presso Utiu ... ma solo la segreteria Studenti di Uninettuno saprà risponderti in modo preciso e puntuale.
    Tienici informati!!

  3. #3

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Ciao! Grazie per la risposta!
    Nel frattempo ho sentito la segreteria di uninettuno e ho già mandato il necessario per una valutazione preliminare dei crediti.
    Aspetto il responso!

  4. #4

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Alessia tienici informati!! Buono Studio!

  5. #5

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Ciao,
    la valutazione mi è stata fatta ma diciamo che non è molto a mio favore :-(
    Adesso provo anche con Uni Marconi e se posso, così, a pelle, la prima sensazione è che siano un tantino (ma giusto un tantino) più seri ed organizzati.
    Il Nettuno che ricordavo io, quello dei primi anni, è molto più simile a quello che vedo di Uni Marconi.
    Ma stiamo a vedere...

  6. #6

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Alessia Ciao! Ci sono esami sostenuti nella tradizionale che Uninettuno non riconosce? Il riconoscimento di UTIU ti penalizza?

  7. #7

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Ciao. In pratica io ho iniziato anni fa con il nettuno. Poi sono passata alla statale. Ora per la valutazione nettuno mi è stato chiesto di riportare solo gli esami effettivamente fatti e non quelli riconosciuti dalle università. Considera che io ho già una laurea in Biologia. Mi erano quindi stati riconosciuti parecchi esami come biologia, psicometria ecc...tanti altri. Di questi adesso non me ne hanno considerato uno. In più alcuni di quelli fatti alla statale non sono stati riconosciuti. Mentre quelli fatti con nettuno, eh...quelli si. Probabilmente avranno i loro motivi ma intanto io mio trovo con una carriere universitaria già ben avviata che verrebbe completamente stravolta. Con più doppio di esami che dovrei fare ora. Quindi direi anche no. Attendo il responso di Uni Marconi (di cui tra l'altro mi hanno parlato bene in tanti).

  8. #8

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Alessia complimenti per il tuo curriculum. Il riconoscimento dei crediti è argomento molto particolare e segue criteri che, in attesa di smentita, ogni ateneo promuove per i propri corsi di laurea... Ovvero : uno standard rispetto al riconoscimento crediti non credo vi sia nell'ordinamento universitario nel nostro Paese. Io stesso ho avuto un generoso riconoscimento di carriera pregressa nella tradizionale e molto meno nella Telematica. Peraltro mi sovviene che crediti riconosciuti una volta poi successivamente non possono più essere riconosciuti... Ma attendo sempre smentita. Alice, la Marconi quale peso offrirà al tuo curriculum?

  9. #9

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Citazione Originalmente inviato da DanielPsy Visualizza messaggio
    Alessia complimenti per il tuo curriculum. Il riconoscimento dei crediti è argomento molto particolare e segue criteri che, in attesa di smentita, ogni ateneo promuove per i propri corsi di laurea... Ovvero : uno standard rispetto al riconoscimento crediti non credo vi sia nell'ordinamento universitario nel nostro Paese. Io stesso ho avuto un generoso riconoscimento di carriera pregressa nella tradizionale e molto meno nella Telematica. Peraltro mi sovviene che crediti riconosciuti una volta poi successivamente non possono più essere riconosciuti... Ma attendo sempre smentita. Alice, la Marconi quale peso offrirà al tuo curriculum?
    Ecco questa arbitrarietà la trovo decisamente assurda!
    che il frutto di duro lavoro e studio sia in mano alle decisioni di un singolo ateneo e in preda all'incertezza non ha senso, dovrebbe esserci uno standard comune!
    Come trovo assurdo che, in un ateneo statale, se sto già frequentando un corso di laurea in psicologia io debba, in corso di trasferimento, sostenere di nuovo un test di ingresso...

  10. #10

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Alessia, se sostenuto test di ingresso una prima volta e quindi superato nei trasferimenti presso altri Atenei nel medesimo corso di studio non vi è , almeno così era sino a prima di leggerti, alcun test da sostenere per una seconda volta.
    Rispetto la discrezionabilità dei singoli Atenei riguardo i propri corsi di studi, nei margini delle competenze autonome, le Università riconoscono/disconoscono i percorsi di studi dello studente che chiede il trasferimento... del resto come mettere d'accordo le Università italiane rispetto a uno standard comune di riconoscimento a fronte dei curriculum diversi e piani di studio diversi? Alla Marconi, mia Università, il riconosicmento è stato favorevole?

    Ciao!

  11. #11

    Riferimento: Passaggio da Università Statale a UniNettuno.

    Citazione Originalmente inviato da DanielPsy Visualizza messaggio
    Alessia, se sostenuto test di ingresso una prima volta e quindi superato nei trasferimenti presso altri Atenei nel medesimo corso di studio non vi è , almeno così era sino a prima di leggerti, alcun test da sostenere per una seconda volta.
    Rispetto la discrezionabilità dei singoli Atenei riguardo i propri corsi di studi, nei margini delle competenze autonome, le Università riconoscono/disconoscono i percorsi di studi dello studente che chiede il trasferimento... del resto come mettere d'accordo le Università italiane rispetto a uno standard comune di riconoscimento a fronte dei curriculum diversi e piani di studio diversi? Alla Marconi, mia Università, il riconosicmento è stato favorevole?

    Ciao!
    Ciao,
    purtroppo non è più così. Se chiedi trasferimento da una facoltà all'altra, anche se hai già sostenuto il test di ingresso e stai facendo il tuo percorso universitario, lo devi sostenere di nuovo. Le facoltà a numero chiuso sui trasferimenti in ingresso richiedono di passare per il test di selezione. Era già così qualche anno fa quando chiesi a Milano alla Bicocca. Ho chiesto nei mesi scorsi a Bergamo e a Torino e in entrambi i casi richiedono il test. Mi sembra veramente assurdo!
    Ad ogni modo posso anche capire il razionale: essendo un numero chiuso ci sono solo TOT posti e probabilmente molte richieste.
    La Marconi sta lavorando la mia richiesta e mi faranno sapere.
    Se posso dire una cosa: rispetto a tutte le università a cui mi sono rivolta è l'unica (L'UNICA) che a fronte del mio avere già una laurea mi ha chiamato "Dottoressa". Non è che io voglia chissà quali incensamenti e riconoscimenti, per carità. Ma mi sembra segno di rispetto e di cura delle relazioni...

Privacy Policy