• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: Aprire la p.iva

  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    16

    Aprire la p.iva

    Buongiorno, sono un psicologa iscritta all'albo. Ho trovato un lavoro come consulente formativo e l'azienda mi ha richiesto di aprire la p.iva. Vorrei chiedere a chi magari l'ha già fatto se è meglio aprire la p.iva come psicologa o come consulente generica e se conviene versare i contributi alla cassa enpap o all'inps. Grazie mille.

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,938

    Riferimento: Aprire la p.iva

    Non saprei nello specifico.. ti consiglio comunque di confrontarti bene con il tuo commercialista, ti posso dire che alcuni codici ateco comportano spese molto superiori, ad esempio se fatturi utilizzando alcuni codici ci sono spese fisse di oltre 3 mila euro..
    Alla fine con enpap (a parte l'aliquota per 5 anni dall'anno di apertura della partita iva del 5%) paghi il 10 per cento.. Le altre casse sono molto più onerose , certamente metti meno da parte.. Ma sono scelte.. Fermo restando che il campo della formazione è un campo un po' ibrido e puoi scegliere, mentre se facessi prestazioni specificatamente psicologiche non potresti scegliere.

Privacy Policy