• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Iscrizione psicologia solo per specializzarsi in neuropsicologia.

    Ciao a tutti ragazzi. Sono Davide e mi sto preparando per il test di ingresso alla facoltà di scienze e tecniche psicologiche. Sono interessato alla neuropsicologia e il mio sogno è lavorare in ambito ambulatoriale o cmq ospedaliero. Diciamo che non mi vedo su una poltrona a fare lo psicoterapeuta. Magari un addetto ai lavori potrebbe consigliarmi perché a me sembra strano dover studiare psicologia quando poi sono attratto dalla parte medica, diagnosi, ambulatori, riabilitazione. ( Non voglio iscrivermi a medicina). Alcuni mi parlano anche della psicologia clinica che non è lontana da quello che piace a me - diagnosi, riabilitazione- ambulatori.
    Qualcuno potrebbe consigliarmi?
    Ps: la materia psicologia è la mia più grande passione.

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,936

    Riferimento: Iscrizione psicologia solo per specializzarsi in neuropsi

    Ciao Davide, benvenuto nel forum intanto
    Ti consiglio di leggere attentamente questo orientamento che ho prodotto qualche anno fa, mi pare che soprattutto nel tuo caso possa esserti utile.. Lo psicologo di ambito clinico non è solo studio e pazienti ma può declinare la sua attività in modi differenti .. e non fa solo psicoterapia (se psicoterapeuta.
    http://www.opsonline.it/forum/showthread.php?t=115480

    Per il resto mi pare di capire che ti interessa molto l'ambito della riabilitazione cognitiva e della neuropsicologia...
    Perchè studiare psicologia? E' un po' come se uno psichiatra si chiedesse perchè studiare anatomia, citologia, istologia ecc nella sua facoltà di medicina.. Sono percorsi formativi che creano professioni che devono avere una formazione sia generale che specifica e quindi per forza di cose il tuo focus formativo avrà una base generale sulle fondamenta della disciplina.

    Chiaramente con il percorso quinquennale, anno di tirocinio, esame di stato e iscrizione all'albo diventi psicologo (non psicologo clinico, nè psicologo del lavoro ecc.. ) con la possibilità di operare nei campi che vuoi.. chiaramente con una formazione che avrai acquisito durante i 5 anni, anno di tirocinio ed eventuali formazioni successive.

    In ogni caso per lavorare in ambito strettamente riabilitativo non è necessario nè fare psicologia , nè fare medicina.. Ci sono tante facoltà triennali di ambito sanitario, come Tecniche della Riabilitazione Psichiatrica, tecniche della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, logopedia, educatore professionale ecc ecc.. Ce ne sono diverse, magari non in tutti gli atenei ma sono tutte lauree con una formazione specifica sulla riabilitazione.
    Magari essendo interessato esclusivamente all'ambito della riabilitazione un corso di laurea di questo tipo forse è più adatto invece di una facoltà di psicologia che forma una professione meno tecnica ma più diciamo ad ampio raggio.

  3. #3

    Riferimento: Iscrizione psicologia solo per specializzarsi in neuropsi

    Ciao Duccio grazie mille per la risposta. Amo troppo la materia psicologia. Solo che voglio specializzarsi in neuroscienze è riabilitazione neuropsicologic. Corro a leggere la tua guida

Privacy Policy