Salve colleghi,
ho una questione da porvi . Una mia collega ha utilizzato per una valutazione del proprio cliente, valutazione psicologica richiesta dall'avvocato del cliente, (cliente in procinto di una ctu per un caso di separazione molto conflittuale) le registrazioni , effettuate di nascosto dalla bimba e dalla madre , di lui con la bimba minore. Tali registrazioni sono state utilizzate esplicitamente per stendere la relazione dalla collega che le inserisce nell'assessment clinico. Tutto questo č possibile o risulta reato?
Grazie mille