• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Cultore della materia

  1. #1

    Cultore della materia

    Non so se ho inserito questa mia richiesta nel posto giusto, comunque ci provo.
    Alcuni miei ex colleghi universitari a un anno dalla laurea in psicologia clinica hanno inserito nel curriculum "cultore della materia". Al di là del significato, ma come si acquisisce un titolo del genere?
    Attendo notizie
    ciao

  2. #2

    Riferimento: Cultore della materia

    Cultori della materia si diventa su delibera del Consiglio di Facoltà. E' un titolo accademico formale che non si acquisce così facilmente. Di sicuro deve esserci un rapporto più che buono con il proprio relatore/supervisore universitario affinché possa avallare la proposta. Questo è il regolamento per l'università di bari per esempio.

    http://www.uniba.it/ateneo/statuto-r...la-materia.pdf
    "And all my armour falling down, in a pile at my feet
    And my winter giving way to warm, as I'm singing him to sleep"

  3. #3

    Riferimento: Cultore della materia

    mi hai chiarito molte cose... nel senso do come vanno le cose all'università... e vai con le spintarelle

  4. #4

    Riferimento: Cultore della materia

    Non parlerei necessariamente di "spintarelle". Nel senso che se una persona è interessata alla carriera universitaria o a fare ricerca, mantenere dei contatti con il proprio relatore/supervisore è un passo quasi obbligato. E non è detto che si troverà dall'altra parte questa disponibilità. Poi posso concedere che possano esserci procedure opache in alcune università, ma credo anche che sia fisiologico del nostro sistema formativo. Non mi addentro oltre perchè si aprirebbe una voragine.
    "And all my armour falling down, in a pile at my feet
    And my winter giving way to warm, as I'm singing him to sleep"

  5. #5
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,908

    Riferimento: Cultore della materia

    Concordo con quanto sopra.. I cultori della materia che ho conosciuto, diversi, erano tutte persone che: avevano fatto la tesi con il docente X, avevano fatto il tirocinio nell'ambito , si erano dimostrati particolarmente brillanti e competenti nella materia e avevano seguito un percorso intensivo con il docente aiutandolo e facendogli da assistente anche senza per forza farci il dottorato il quale in questo modo gli conferiva un titolo per rendere più ufficiale la collaborazione e l'apprendimento e perfezionamento sul campo... . Io di caproni cultori della materia non ne ho conosciuti.. Poi che possa esserci il docente che per conoscenza con.. amicizia con il babbo dello zio del fratello dell'amante di .. ecc decida di avvantaggiare una persona rispetto ad un altro ci credo, può sicuramente succedere... ma oserei dire come in tanti contesti

Privacy Policy