• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 1 di 1
  1. #1

    Ritiro esperienziale di Compassion Focused Therapy (settembre 2016)

    Il ritiro si rivolge a psicoterapeuti, laureati in psicologia o medicina, educatori e altre professioni d'aiuto che desiderano acquisire esperienza diretta, personale ed esperienziale della Terapia Focalizzata sulla Compassione o Compassion-Focused Therapy (CFT; Gilbert, 2005, 2010). La Terapia Focalizzata sulla Compassione è al momento oggetto di numerosi e promettenti studi di efficacia. È nata dall’osservazione di pazienti depressi con forti componenti di vergogna e autocritica, un dialogo interno svalutante e aggressivo, legato ad emozioni eccessive di colpa e vergogna. È attualmente impiegata in vari ambiti clinici per aiutare i pazienti a sviluppare sentimenti di vicinanza con se stessi e un dialogo interno più accettante, validante e compassionevole.
    La (CFT) offre una spiegazione della psicopatologia e del suo mantenimento basata sul funzionamento di alcuni sistemi motivazionali e affettivi connessi all’attaccamento (tra cui la compassione). L’attivazione di questo sistema motivazionale garantirebbe un cambiamento nel paziente che spesso non è possibile solo attraverso un intervento diretto sulle sue cosiddette credenze “disfunzionali”. In linea con i più recenti studi sull’efficacia di psicoterapie che coinvolgano anche “il corpo”, la CFT propone un insieme di pratiche cognitive, meditative e corporee che facilitano il miglioramento di indici fisiologici (HRV: variabilità inter-battito) connessi alla capacità di regolare efficacemente le emozioni e sperimentare empatia e compassione verso se stessi. In questo ritiro esperienziale i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare di persona le differenti tecniche della CFT.
    Come tutte gli approcci psicoterapeuti mindfulness-based di terza generazione, la pratica personale degli interventi che proponiamo ai pazienti è un requisito fondamentale per potenziare l’efficacia degli stessi. Negli ultimi 15 anni la ricerca ha mostrato che uno dei modi migliori per apprendere e raffinare le tecniche terapeutiche è attraverso la pratica personale e la riflessione su ciò che viene sperimentato (“self-practice and self-reflection”; Bennett-Levy, 2001, 2015). Durante questo ritiro di pratica personale verranno dunque utilizzate pratiche di riflessione personali e di gruppo.

    Il ritiro può ospitare dai 40 ai 50 partecipanti.

    Trainers

    Nicola Petrocchi
    E’ dottore di ricerca, psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale e insegna Psicologia della Salute alla John Cabot University-Roma. Ha tradotto e curato il volume di Paul Gilbert “La terapia focalizzata sulla compassione. Caratteristiche distintive”, edito dalla Franco Angeli. Dopo anni di formazione continua con Paul Gilbert è diventato trainer e supervisore di CFT, fondatore e presidente della Compassionate Mind - Italia e conduce workshops di CFT in Italia e in Inghilterra.

    Antonella D’Innocenzo
    E’ psicologa, psicoterapeuta cognitivo comportamentale ed è esperta nella diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi. E’ istruttrice di interventi basati sulla Mindfulness, membro e trainer della Compassionate Mind - Italia.

    La quota di iscrizione è di:
    • 420€ in stanza singola per prenotazioni entro il 24 Luglio
    • 470€ in stanza singola per prenotazioni dopo il 24 Luglio
    • 400€ per persona in stanza doppia (prezzo fisso).

    Scarica il libretto con informazioni dettagliate sull'evento: https://www.dropbox.com/s/7m9cn4oyeld4odb/Ritiro%20Fara%20Sabina%20Settembre-Ottobre%202016.pdf?dl=0

    Scarica la locandina:
    https://www.dropbox.com/home/COMPASSIONATE%20MIND_ITALIA/RITIRI%20%26%20WORKSHPS/Fara%20Settembre%202016?preview=locandina_Settembr e2016.jpg

    Per maggiori informazioni
    Barbara Medea (barbara.medea@compassionatemind.it)
    Immagini allegate Immagini allegate

Privacy Policy