• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Conduttore Training Autoegno requisiti

    Salve,
    vorrei sapere se per divenire Conduttore Training Autogeno sia necessario possedere obbligatoriamente una laurea in Medicina o Psicologia. Lessi tempo fa proprio all'intero di questo forum che esista un sorta di albo per conduttori non in ambito clinico (educatori e insegnanti). Io sono laureato in Scienze della Comunicazione (vecchio ordinamento quinquennale) e tra le mie attività, c'è anche quella di docente (di lingue straniere e materie umanistiche) Potrei partecipare ai corsi che certificano tale figura? Grazie.

    Luca

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Conduttore Training Autoegno requisiti

    Il fatto è che il training autogeno non è una disciplina normata, come non è una figura riconosciuta l'operatore di training autogeno (chiunque può fare un corso e senza anche titoli). La formazione di questa figura è nelle mani di enti privati soprattutto e singoli professionisti che fanno corsi decidendo arbitrariamente chi far partecipare o meno.
    Esiste un ente che si chiama ECAAT che è un ente internazionale che dà una specie di "bollino" ad enti di qualità riconosciuti http://www.ecaat.it/ ma non essendo questa una figura riconosciuta che l'ente sia riconosciuto dall'ECAAT o meno cambia poco.
    Credo che l'unica cosa che uno possa fare una volta diventato operatore di training autogeno non clinico (e quindi nè psicologo nè medico) è tenere corsi per favorire un maggiore rilassamento senza andare a lavorare su altro.
    Ti consiglio comunque di contattare questa associazione per saperne di più.

  3. #3

    Riferimento: Conduttore Training Autoegno requisiti

    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Il fatto è che il training autogeno non è una disciplina normata, come non è una figura riconosciuta l'operatore di training autogeno (chiunque può fare un corso e senza anche titoli). La formazione di questa figura è nelle mani di enti privati soprattutto e singoli professionisti che fanno corsi decidendo arbitrariamente chi far partecipare o meno.
    Esiste un ente che si chiama ECAAT che è un ente internazionale che dà una specie di "bollino" ad enti di qualità riconosciuti http://www.ecaat.it/ ma non essendo questa una figura riconosciuta che l'ente sia riconosciuto dall'ECAAT o meno cambia poco.
    Credo che l'unica cosa che uno possa fare una volta diventato operatore di training autogeno non clinico (e quindi nè psicologo nè medico) è tenere corsi per favorire un maggiore rilassamento senza andare a lavorare su altro.
    Ti consiglio comunque di contattare questa associazione per saperne di più.
    Grazie. Ho contattato l'ECAAT e mi ha detto che sia discussione di questi giorni da parte del direttorio inserire anche un albo non clinico, Tuttavia, attualmente, i corsi sono, almeno riguardo loro, rivolti esclusivamente a chi possieda un titolo in Psicologia e Medicina.

Privacy Policy