• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1

    Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Leggendo i requisiti di un concorso pubblico per n. 1 posto da psicologo sono rimasto davvero molto sorpreso. Ritengo che - così posti - i requisiti identifichino una persona definita perché non credo che esistano due esseri umani in tutto il pianeta che possano essere dotati di tali particolari titoli.

    Il concorso - bandito dall'ASL TO4 - è questo:
    http://www.regione.piemonte.it/gover...5-30_54969.pdf

    Per semplicità riporto quanto scritto nel bando:
    2) REQUISITI SPECIFICI:
    a) Laurea in Psicologia;
    b) iscrizione all’Albo Professionale degli Psicologi;
    c) specializzazione in Psicoterapia Transpersonale;
    d) master biennale in Psiconcologia
    e) master in Biodanza;
    f) comprovata attività ed esperienza in strutture pubbliche con pazienti affetti da patologie tumorali;
    g) comprovata attività ed esperienza nella conduzione di gruppi di Biodanza con metodica “Rolando Toro”.

    I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando per la presentazione della domanda di ammissione.
    Il difetto anche di uno solo dei requisiti prescritti comporta la non ammissione alla procedura.
    Ora mi chiedo: un concorso ad personam è lecito? In caso non lo fosse, come e a chi posso segnalare la cosa?

    Grazie

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di nudaveritas
    Data registrazione
    24-06-2008
    Messaggi
    323

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Ahahahahah!! Biodanza?!
    Eh già....i criteri di selezione sono molto restrittivi e specifici...sembra proprio che abbiano ben chiaro chi vogliono.
    Ovviamente, non è etico, ma finchè non c'è un nome e un cognome, è pur sempre un bando...
    Nudaveritas
    La morte è insopportabile per chi non riesce a vivere

  3. #3
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Io seguo i concorsi e vi partecipo anche. Abbiamo sempre in cantiere di stilare una guida per affrontare l'iscrizione e la preparazione spaziando dai aspetti legali e burocratici a quelli della preparazione sui contenuti.
    Nel nostro gruppo Facebook cerco di segnalare con una certa cadenza le varie proposte e gli annunci, concorsi compresi.
    Ora, con tutto il rispetto per tutti...questo annuncio, mi permetto di dire, è sufficientemente scandaloso e mi sono rifiutato di condividerlo.
    Capisco che con ogni probabilità il candidato richiesto sarà un professionista che sta già lavorando nel Servizio che bandisce la selezione e che starà già facendo un ottimo lavoro e quindi per garantire una continuità al Servizio, all'utenza e per non perdere una risorsa staranno facendo quanto in loro potere per mantenere lo status quo. Questo lo capisco.
    Quello che capisco di meno (molto meno) è come sia possibile bandire una selezione in cui i requisiti specifici, che comunque vengono valutati, sembrano praticamente il CV studiorum e professionale di un eventuale candidato X.
    Detto questo...una volta rispettati i requisiti generali che inquadrano la figura professionale ricercata, un Ente ha la possibilità di indicare e valutare come preferenziali altri requisiti, anche sulla scorta di risultati precedentemente ottenuti relativamente alla qualità del Servizio offerto....quindi, per quanto assurdo, credo che questo bando si muova al limite del consentito, ma che non sfori nell'illegalità.
    Mi piacerebbe vedere in quanti si presenteranno.
    Per dirla in soldoni: potevano direttamente scrivere tra i requisiti il numero di scarpe, il colore degli occhi e dei capelli, le iniziali del nome e del cognome del candidato ideale...che tanto poco ci manca. Ma indicando specifici requisiti di formazione ed esperienze non credo stiano violando la legge che regola i concorsi.
    Comunque a breve cerco la regolamentazione e la posto qui sul forum.
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  4. #4

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Infatti, crissangel, la penso proprio come te, con la differenza che non so davvero se ciò sia lecito o meno e volevo riservarmi di segnalare la cosa all'Ordine. La penso come te anche sulla "continuità" del servizio che sicuramente sarà in questo momento erogato dal collega in questione ma per conoscenza diretta ti assicuro che posizioni analoghe sono spesso coperte dal figlio di/dalla cugina del prof.... e puoi riempire a piacere i puntini con qualche nome dell'ateneo.
    Per questo motivo reputo scandaloso il bando in questione, e colleghi ed amici che hanno avuto modo di leggero sono rimasti parimenti di stucco.

    Non ho mai partecipato ad un concorso pubblico né li seguo con particolare attenzione, pertanto non so se si tratti della norma.


    Citazione Originalmente inviato da crissangel Visualizza messaggio
    Io seguo i concorsi e vi partecipo anche. Abbiamo sempre in cantiere di stilare una guida per affrontare l'iscrizione e la preparazione spaziando dai aspetti legali e burocratici a quelli della preparazione sui contenuti.
    Nel nostro gruppo Facebook cerco di segnalare con una certa cadenza le varie proposte e gli annunci, concorsi compresi.
    Ora, con tutto il rispetto per tutti...questo annuncio, mi permetto di dire, è sufficientemente scandaloso e mi sono rifiutato di condividerlo.
    Capisco che con ogni probabilità il candidato richiesto sarà un professionista che sta già lavorando nel Servizio che bandisce la selezione e che starà già facendo un ottimo lavoro e quindi per garantire una continuità al Servizio, all'utenza e per non perdere una risorsa staranno facendo quanto in loro potere per mantenere lo status quo. Questo lo capisco.
    Quello che capisco di meno (molto meno) è come sia possibile bandire una selezione in cui i requisiti specifici, che comunque vengono valutati, sembrano praticamente il CV studiorum e professionale di un eventuale candidato X.
    Detto questo...una volta rispettati i requisiti generali che inquadrano la figura professionale ricercata, un Ente ha la possibilità di indicare e valutare come preferenziali altri requisiti, anche sulla scorta di risultati precedentemente ottenuti relativamente alla qualità del Servizio offerto....quindi, per quanto assurdo, credo che questo bando si muova al limite del consentito, ma che non sfori nell'illegalità.
    Mi piacerebbe vedere in quanti si presenteranno.
    Per dirla in soldoni: potevano direttamente scrivere tra i requisiti il numero di scarpe, il colore degli occhi e dei capelli, le iniziali del nome e del cognome del candidato ideale...che tanto poco ci manca. Ma indicando specifici requisiti di formazione ed esperienze non credo stiano violando la legge che regola i concorsi.
    Comunque a breve cerco la regolamentazione e la posto qui sul forum.

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di nudaveritas
    Data registrazione
    24-06-2008
    Messaggi
    323

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Anch'io ne ho fatti tantissimi e posso tranquillizzarti che non è la norma. Non sono tutti così espliciti in fase di preselezione. Di solito, aspettano che mille candidati si presentino da tutt'Italia per le stangate... Qualche anno fa sono stata in Piemonte per una borsa di studio. C'era gente da Roma, Palermo, Milano, Bologna, ecc.. Chi hanno preso? Un candidato del posto, che aveva appena concluso il tirocinio lì.
    A questo punto, non so dirti quale sia il male peggiore.
    Nudaveritas
    La morte è insopportabile per chi non riesce a vivere

  6. #6
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Ciao ad entrambi

    Si confermo quanto detto da nudaveritas. Bandi così specifici non sono la norma, in genere sono più "discreti". Tutte queste caratteristiche di solito non sono presenti nei bandi per Dirigenti Psicologi, dove i requisiti sono laurea e specializzazione nella disciplina oggetto di concorso (dicitura che vale per i medici e che per noi significa avere la specializzazione in psicoterapia).
    Nei bandi per selezioni di incarico professionale...ogni tanto succede che si facciano prendere la mano
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  7. #7

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Tutti o meglio la maggior parte dei concorsi sono ad personam....

  8. #8

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Scusate Biodanza? Ma fanno sul serio? Mi sa di raccomandazione questo bando...

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di aiko1980
    Data registrazione
    07-01-2007
    Residenza
    fra le onde del mare
    Messaggi
    661

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Che dire?sempre più senza parole...E anch'io di concorsi ne ho fatti tanti, ma a queste cose non ci si abitua mai...

  10. #10

    Riferimento: Concorso pubblico AD PERSONAM - è lecito?

    Salve a proposito di concorsi pubblici avrei bisogno di alcuni chiarimenti. Capita spesso che richiedano dirigente psicologo disciplina psicoterapia in questo caso sono ammessi esclusivamente psicoterapeuti ma con dicitura dirigente psicologo disciplina psicologia è un concorso accessibile a chi ha l'iscrizione all'Albo e basta??????

Privacy Policy