• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: Arredo studio

  1. #1

    Arredo studio

    Buonasera, vorrei qualche consiglio sull'arredo dello studio.
    Mi occupo prevalentemente di adulti ma inizio anche ad orientarmi sull'evolutivo per la psicoterapia e vorrei qualche consiglio in più circa un angolo da decorare più a loro misura
    In realtà ho già messo uno di quei tappeti componibili colorati e sopra un tavolino con quattro sedioline colorate e qulche dado di gomma colorato.
    Vorrei metter qualche gioco che in qualche modo possa utilizzare in fase di osservazione, valutazione qualitatitva e trattamento..ho delle idee ma mi piacerebbe confrontarmi con voi!
    pensavo anche ad un pouf colorato morbido o cmq qualcosina su cui possano sentirsi più a loro agio rispetto alle solite poltrone..
    che dite?
    Grazie!

  2. #2

    Riferimento: Arredo studio

    Lo studio professionale è uno "strumento" di comunicazione potentissimo.
    Il tipo di arredamento dà un sacco di informazioni su di noi e su ciò che vogliamo comunicare ai pazienti.

    Consiglio professionale
    Scegli il tipo di arredamento che più di aggrada, ma al contempo mettiti nei panni dei pazienti e prova ad immaginare cosa proveranno e come si sentiranno quando saranno lì.

    Consiglio spassionato, di pancia
    Dato che hai/avrai due tipi di target molto diversi (adulti e bambini) attenzione a non auto-cannibalizzarteli a vicenda.
    Uno studio troppo "kids-friendly" potrebbe mettere a disagio un adulto e la SUA percezione della tua professionalità.
    Uno studio troppo serio, potrebbe invece essere d'ostacolo per la relazione con i più piccini.
    Quindi ti direi:
    - se puoi usa 2 studi diversi, uno dove ricevi gli adulti e uno dove ricevi i bambini,
    - se non puoi, rendilo si personale, ma al contempo il più "imparziale possibile", non sbilanciarti troppo.

Privacy Policy