• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Neofita L'avatar di _WoodyAllen_
    Data registrazione
    30-03-2015
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    10

    Specializzazione Neuropsicologia??

    Salve a tutti!

    Avrei bisogno del vostro aiuto per chiarire qualche dubbio! Esiste in italia un buon posto dove poter studiare neuropsicologia come specializzazione post laurea? Questa figura è riconosciuta nel nostro paese??

    Perché ho avuto a che fare solo con informazioni dubbie ed equivoche secondo cui il neuropsicologo rischia di studiare gli stessi anni di un neurologo... per essere considerato la metà!

    All'estero la situazione è diversa?

    Per favore se qualcuno mi chiarisce le idee lo faccio santo

    Grazie mille
    Mi sento così rilassato, oggi.
    Così in pace con me stesso.
    Soddisfatto e senza pensieri.
    Cos'ho che non va?


    W.A.

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    Per lavorare come neuropsicologo formalmente sono necessari l'abilitazione e l'iscrizione all'albo. Per acquisire le competenze neuropsicologiche puoi scegliere in base alle tue esigenze formative scuola, master o corsi.
    Il fatto è che il "Neuropsicologo" non è una figura che a livello nazionale esiste da un punto di vista giuridico, è un nome che ha lo stesso valore del sessuologo, del criminologo, dello psicologo scolastico.. ovvero non esiste... Poi puoi lavorare in contesti in cui si vanno valutazioni neuropsicologici ma nessun corso, scuola ecc ti darà un titolo che non esiste...
    Ci sono scuole di specializzazione in neuropsicologia che sono però scuole di psicoterapia che rilasciano il titolo di specialista in psicoterapia.
    Quindi per lavorare come neuropsicologo ti basta da un punto di vista giuridico l'abilitazione alla professione, da un punto di vista effettivo ci sono master più o meno validi che ti preparano e ti danno le competenze adatte.

  3. #3
    Neofita L'avatar di _WoodyAllen_
    Data registrazione
    30-03-2015
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    10

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    Grazie mille.. e le scuole di specializzazione migliori dove sono?
    Mi sento così rilassato, oggi.
    Così in pace con me stesso.
    Soddisfatto e senza pensieri.
    Cos'ho che non va?


    W.A.

  4. #4
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    So che ce ne è una a parma.. ma ripeto.. diventi psicoterapeuta .. 4 anni a costi esorbitanti e non credo che si acquisiscano competenze specifiche per lavorare come neuropsicologo..

  5. #5
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    Ciao _WoodyAllen_

    Qui nel forum ci sono diverse discussioni che trattano sia dei percorsi formativi in neuropsicologia (vedi thread sotto) sia la figura del neuropsicologo in generale nei contesti professionali (ne trovi sia nella stanza dedicata alla neuropsicologia sia nella stanza dedicata alla professione dello psicologo).

    Le Scuole post laurea sono a Parma, maggiormente incentrata sulla neuropsicologia dell'età evolutiva, ma ce ne sono di molto buone anche a Roma, a Milano, a Trieste. Poi ci sono scuole private ad orientamento cognitivo comportamentale che dedicano una buona fetta del loro programma formativo alla neuropsicologia in modo da avere gli strumenti per occuparsi a tutto tondo di specifiche categorie di pazienti che per vari motivo riportano sequele a livello neuropsicologico...qui i costi sono maggiori.

    Legalmente, intendo dire dal punto di vista della legislazione professionale, gli unici titoli riconosciuti poichè normati e inseriti in un ordine professionale, sono quelli di Psicologo e di Psicoterapeuta (che, a dire il vero, è una specifica, chiaramente riconosciuta, del primo). Il titolo di Neuropsicologo quindi non esiste in questo senso se non come diploma che specifica la competenza acquisita; questo, nella maggior parte dei casi, si ottiene attraverso un master che sia riconosciuto e che abbia determinate caratteristiche che garantiscano una buona formazione teorica e un monte ore di tirocinio per la pratica.

    L'unico Ordine professionale (o comunque quello che si è mosso di più degli altri, a quanto mi risulta) che ha predisposto un riconoscimento alla figura è quello della Lombardia, dove chi ha una formazione adeguata e esperienza comprovata nell'ambito può ottenere una qualifica di cui però non conosco la dicitura, che in pratica ti riconosce la tua specificità.
    I master di secondo livello (alcuni buoni, altri meno) rilasciano un "diploma di master in neuropsicologia (segue poi il titolo del master stesso)" che è un attestato di competenza. La scuola di neuropsicologia rilascia la qualifica si specialista in neuropsicologia, ed è l'unico percorso che ti da la possibilità di utilizzare tale dicitura: io porto spesso il mio esempio e quello del mio ordine che è quello della Regione Veneto, secondo cui la dicitura "esperto in..." non è utilizzabile dopo un master, anche se ci sono requisiti ed esperienza sul campo.

    Siccome quindi il titolo non ha normativa, le scuole vengono considerate equiparabili a quelle di specializzazione post laurea (pubbliche o private che siano, in quest'ultimo caso però riconosciute del MIUR) e quindi alla fine del percorso si ha il titolo di Psicoterapeuta. Tuttavia per quanto ho avuto modo di vedere io, facendo il master universitario di Padova e interagendo con colleghi della specializzazione pubblica, la maggior formazione è nell'ambito neuropsicologico e per quattro anni si studia la clinica neuropsicologica, i disturbi, l'eziologia, le tecniche di valutazione, le tecniche riabilitative ecc ecc. Diversi colleghi alla fine del percorso si dicono soddisfatti della formazione neuropsicologica ma si sentono poco formati rispetto alla possibilità di prendere in carico pazienti solo dal punto di vista psicoterapico e fanno invii a colleghi più competenti.

    Sull'essere considerati la metà di un neurologo: gli anni di studio alla fine sono più o meno gli stessi; se si vince un concorso per dirigente psicologo (per accedere ai quali serve appunto la specializzazione post laurea) il livello di inquadramento professionale è il medesimo e lo stipendio di base anche (non apriamo la parentesi del: ci sono concorsi? Quando, dove e come? Sono trasparenti o per i raccomandati? Che altrimenti mi sale la scimmia e domani mattina sono ancora qui che scrivo sto post....). Le due figure si occupano di ambiti distinti ma fortemente connessi, il famoso concetto della collaborazione multidisciplinare. Ma la figura del medico è molto più riconosciuta, a tutti i livelli, spesso è il medico il case manager per i singoli pazienti coordinando e richiedendo la collaborazione al caso di altri professionisti...spesso i medici (neurologi ma anche altri) pretendono di saper somministrare i test neuropsicologici e di riuscire a delineare un quadro clinico-neuropsicologico chiaro e funzionale alla prescrizione di un piano di trattamento efficace, ma spesso mancano le conoscenze dei modelli neuropsicologici che permettono di interpretare adeguatamente i sintomi, però di fatto è ciò che succede.

    A parte il Servizio pubblico, nel privato ci sono ben pochi colleghi che esercitano come neuropsicologi; ci sono Strutture private o private convenzionate (ma anche unità ospedaliere) che bandiscono selezioni per contratti a tempo determinato e lì vogliono il titolo...perchè alla fine il discorso che le mansioni neuropsicologiche rientrano nelle competenze dello psicologo è vero, ma è necessario occuparsi di quello che si sa e si conosce, anche se poi i titoli non hanno un vero riconoscimento legale, come appunto quello di "neuropsicologo"
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  6. #6

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    Crissangel ha sintetizzato bene la situazione della neuropsicologia in Italia. Aggiungo solo, a titolo informativo, l'Istituto Santa Chiara di Lecce tra le scuole di specializzazione in psicoterapia cognitivo comportamentale a forte centratura neuropsicologica.
    "And all my armour falling down, in a pile at my feet
    And my winter giving way to warm, as I'm singing him to sleep"

  7. #7

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    Ciao a tutti,
    Vorrei chiedervi info sul lavoro come neuropsicologo, in particolare nell'ambito di patologie neurologiche specifiche, come la sclerosi multipla. Qualcuno ha delle dritte su che tipo di attività /valutazione testistica/ strumenti e formazione specifica serva?
    Sono psicologa abilitata ma non ho formazione nel campo neuropsicologico. Grazie mille a tutti

  8. #8

    Riferimento: Specializzazione Neuropsicologia??

    La neuropsicologia della sclerosi multipla è un ambito clinico ancora poco diffuso, benchè ci siano numerosi studi a riguardo.

    A dire il vero non solo la neuropsicologia, ma anche la stessa sclerosi multipla non viene trattata in modo specifico.
    Sono ancora pochi gli ospedali con all'interno l'Ambulatorio Sclerosi Multipla. Ancor meno quelli in cui si affidano al neuropsicologo per patologie del genere, ed è un peccato che perchè sarebbe un grande valore aggiunto.

    Se vuoi occupartene devi innanzitutto iniziare un percorso formativo in neuropsicologia di base, successivamente potrai focalizzarti su determinate patologie.
    Per saperne sul percorso formativo di un neuropsicologo, puoi far riferimento a questa discussione:
    http://www.opsonline.it/forum/showthread.php?t=153758

    In aggiunta, c'è un'intera sezione del forum sull'offerta di percorsi di formazione in neuropsicologia (specializzazioni, master, ecc):
    http://www.opsonline.it/forum/forumdisplay.php?f=150

Privacy Policy