• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: bambino in progione!

  1. #1

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068

    bambino in progione!

    ragazzi scusate se apro un altro thread ma ho letto questa notizia e mi è sembrata un pochino...discutibile!!!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    e bè...mi sembra alquanto lampante ke dove non si arriva con il dialogo e l'intelligenza...con un bell'ammanettamento si risolve tutto......
    Arpy...no comment è pazzesco altro ke discutibile!!!

  3. #3

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    still ma come può venire in mente secondo te una cosa del genere??????

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    ke dire...secondo me sono tutte cose frutto della'ignoranza ke a sua volta genera paura...

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di testavuota
    Data registrazione
    03-06-2004
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    64

    eheh

    Piccoli uomini in galera!!!
    In realtà non è la prima volta che avvengono cose del genere. Quando detti l'esame di Psicologia Sociale col Taddei dovetti leggere l'elefante invisibile, e raccontavano alcuni episodi del genere, tipo un bambino ammanettato e portato via, una bambina, ecc. Se pensi che un bambino è stato espulso da scuola (vedi bowling for coloumbine) perchè ha puntato verso un'amico una pistola di carta, capirai il motivo.
    La ragione è che v'è uno stato d'allarmismo, uno stato di panico generalizzato, indotto e tenuto costante, che permette allo stato di tenere sotto controllo la propria popolazione. In uno stato del genrere è normale (ma non giusto) che avvengano fatti del genere, ed è solo l'inizio.
    Credo che avverranno cose ancora peggiori. Per un esempio narrativo consiglio di leggere 1984 di Orwell, scritto in piena paranoia comunista russa, in cui viene descitto l'episodio dei bambini che denunciano i genitori perchè parlano nel sonno e parlano male del sistema e questi vengono arrestati.
    La paranoia porta a misure drastiche, il panico la paura portano al contrattacco.
    testavuota fa di se una bestia per sbarazzarsi della pena d'essere un uomo...


    [URL=http://testavuota.splinder.com/] Il blog di Testavuota!!! [/URL
    ]

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di testavuota
    Data registrazione
    03-06-2004
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    64

    puntualizzo

    Originariamente postato da stillmad
    ke dire...secondo me sono tutte cose frutto della'ignoranza ke a sua volta genera paura...
    Ti sbagli, non è l'ignoranza che genera la paura. E' la paura in cui vengono immersi i cittadini che genera l'ignoranza.
    testavuota fa di se una bestia per sbarazzarsi della pena d'essere un uomo...


    [URL=http://testavuota.splinder.com/] Il blog di Testavuota!!! [/URL
    ]

Privacy Policy