Ci sono certi sguardi di donna che l’uomo amante non scambierebbe con l’intero possesso del corpo di lei”
Gabriele D’Annunzio


Ognuno di noi può sentirsi scoraggiato, sconfortato e demoralizzato della propria vita sentimentale, della propria relazione di coppia, della propria sessualità.
Inaspettatamente il nostro sguardo può incrociarsi intimamente con un altro sguardo umano e tutto intorno a noi, come per magia, riacquista valore.
Incrociare un altro sguardo riaccende la fiammella dell’autostima in esaurimento dentro ognuno di noi. Lo sguardo è un potente mezzo di seduzione, persino il “la” che, talvolta, può dare il via alla fase del tradimento. Ma basta uno sguardo sfuggente a determinare le peripezie del tradimento?

Conduce: Dott.ssa Antonella Sciancalepore

Data evento: 12 novembre 2014
Sede evento: Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica, Largo dei Colli Albani 14

Prenotazione obbligatoria:
Tel. 067887720
info@iissweb.it