• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1

    Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Salve a tutti!
    Sono in procinto di laurearmi alla magistrale di Psicologia DInamica, Clinica e di COmunità presso la Federico II di Napoli. Comincio ad affacciarmi al mondo post-laurea, e so del tirocinio di 1000 ore che va svolto obbligatoriamente per poter fare l'esame di stato ed abilitarsi alla professione. Ora mi chiedo diverse cose.
    E' possibile svolgere queste 1000ore all'estero? Per esempio, in Inghilterra?
    Per poi tornare qui e svolgere normalmente l'esame, le prove e tutto il resto? E' solo un sogno sfrenato o ci sono possibilità concrete? In questi giorni sto contattando diverse strutture e università, così, quasi per curiosità, non si può mai sapere.

    Inoltre, per chi è sicuramente più informato di me, il tirocinio deve essere fatto necessariamente subito dopo la laurea?
    Per esempio, non può esser fatto tipo dopo due anni di "pausa" se uno volesse per esempio, lavorare o fare un master?
    Vi ringrazio anticipatamente, e mi scuso se ho aperto un topic nuovo quando magari la mia risposta è già presente, ma il problema è che non sto ricevendo adeguato numero di risposte da parte di chi dovrebbe darmene...

    Ciau!

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Il tirocinio puoi farlo anche 20 anni dopo la laurea... Oppure puoi fare il tirocinio e fare l'esame di stato 10 anni dopo.. o fare il tirocinio ed esame di stato subito e poi l'iscrizione anche tempo dopo.. le variabili sono tutte possibili.. l'importante è che i due semestri siano consecutivi senza interruzioni.

    Per quanto riguarda l'estero la regola vuole che per il tirocinio post lauream uno possa fare un semestre, o in un dipartimento o in una struttura ospedaliera... non esistono convenzioni ma ogni ente che lo studente trova deve essere ogni volta convenzionato... Quindi muovendoti per tempo, trovando un ente (magari tramite un docente con cui sei in contatto, ad esempio il tuo relatore, ti procuri un aggancio) e attui tutto l'iter per fare il tirocinio... Queste regole valgono per Firenze in ogni caso ma credo che sia così in tutta italia.

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Axamer Ibk
    Data registrazione
    19-10-2010
    Residenza
    Inghilterra
    Messaggi
    723

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Il tirocinio puoi farlo anche 20 anni dopo la laurea... Oppure puoi fare il tirocinio e fare l'esame di stato 10 anni dopo.. o fare il tirocinio ed esame di stato subito e poi l'iscrizione anche tempo dopo.. le variabili sono tutte possibili.. l'importante è che i due semestri siano consecutivi senza interruzioni.

    Per quanto riguarda l'estero la regola vuole che per il tirocinio post lauream uno possa fare un semestre, o in un dipartimento o in una struttura ospedaliera... non esistono convenzioni ma ogni ente che lo studente trova deve essere ogni volta convenzionato... Quindi muovendoti per tempo, trovando un ente (magari tramite un docente con cui sei in contatto, ad esempio il tuo relatore, ti procuri un aggancio) e attui tutto l'iter per fare il tirocinio... Queste regole valgono per Firenze in ogni caso ma credo che sia così in tutta italia.
    tutto giusto. una volta trovata una struttura che ti 'ospiti' il piu' e' fatto

  4. #4

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Vi ringrazio per queste risposte chiarificatrici.
    Sto cercando degli enti , inviando mail, nel frattempo mi sto informando sulle certificazioni necessarie, borse di studio, sto diventando quasi un'investigatrice.
    Per ora pensavo di fare i primi sei mesi qui, in Italia..per cercare di "imparare" ( parola grossa, grossissima) qualcosa "sul campo", magari studiare l'inglese.. Per poi fare la seconda parte del tirocinio all'estero, nel frattempo prendere la certificazione di inglese e prepararmi al massimo a ciò che mi aspetta. In tutto questo, ancora non ho considerato il lato economico della faccenda.
    Un'insegnante, alla mia domanda " è possibile svolgere il tirocinio in due parti" mi ha detto che si , è possibile, ma è più oneroso e ci deve essere un buon motivo, ma poi non mi ha più dato risposta...
    Quindi chiedo a voi : in che modo sarebbe "oneroso" ? Io pensavo fosse un'opzione normale , del tutto contemplabile, anche per darci la possibilità di sperimentare contesti diversi magari!

    Ed alle mie richieste, aggiungo : qualcuno conosce dei possibili enti che accetterebbero tirocinanti, a Londra o dintorni?
    Ogni giorno mi sto facendo il giro virtuale degli ospedali, ma forse devo puntare più su piccole associazioni

  5. #5
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Che significa quando dici di fare il tirocinio in due parti?

  6. #6

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Che significa quando dici di fare il tirocinio in due parti?
    6 mesi e 6 mesi. So che deve essere ininterrotto e continuato, ma c'è la possibilità di fare 500 ore in una struttura ed altre 500 in un'altra ad esempio.

  7. #7
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Il tirocinio post lauream deve essere necessariamente di due semestri (di 500 ore ciascuno) in due sedi e ambiti disciplinari differenti.. Solo nel caso della ASL puoi farlo per un anno ma sempre in due ambiti disciplinari differenti (ad esempio clinica e sviluppo, generale e lavoro, clinica e lavoro ecc)

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di sonica
    Data registrazione
    17-05-2002
    Residenza
    Pointe Noire, Congo
    Messaggi
    597

    Riferimento: Post-Lauream all'estero? Solo un sogno?

    Che io sappia però il tirocinio professionalizzante può essere svolto all'estero solo per la durata di un semestre mentre l'altro deve essere svolto obbligatoriamente in Italia
    Quando stiamo andando su questa teera ???
    Dove stiamo facieendo su questa teera ???Se sei qui é perché te c'hai molta crisi, stai miagolando nel buio, vai a dentoni. Ti chiedi: Come mai, Come dove nel mondo, Dove chi, Perché quando?
    Ma la risposta, non la devi cercare fuori, la risposta é dentro di te, e peró é sbagliata!

Privacy Policy