• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Apc roma

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di tiffanuccia
    Data registrazione
    30-09-2011
    Messaggi
    62

    Apc roma

    Ciao ragazzi ! Qualcuno sta frequentando (o ha frequentato) la scuola di Psicoterapia cognitiva del Prof. Mancini? Sapete darmi qualche info ? Grazie

  2. #2

    Riferimento: Apc roma

    Ciao! hai deciso poi quale scuola fare? io l'ho frequentata (a Grosseto). Mi sono trovata benissimo. Docenti molto preparati e ottime opportunitÓ formative. La consiglio vivamente. Se devi ancora scegliere e vuoi spiegazioni, contattami pure.

  3. #3
    Neofita
    Data registrazione
    12-03-2007
    Residenza
    livorno
    Messaggi
    5

    Riferimento: Apc roma

    Ciao Tiffanuccia.
    Con un ritardo di un anno ti rispondo sperando che ti possa essere utile.
    Ho frequentato La stessa scuola a Grosseto ma ho conosciuto anche alcuni docenti e didatti che operano sia a Roma che a grosseto.
    La scuola Ŕ stata una scelta felice per me. Brevemente i punti forti sono stati e sono i seguenti:
    - rigorosa attenzione alla letteratura scientifica.
    - presenza di nomi importanti sul piano nazionale e internazionale (Giovanni Liotti, Roberto Mosticoni, lo stesso Francesco Mancini)
    - apertura a pratiche di terza generazione sempre rigorosamente evidence-based (mindfulness, schema-therapy di Young, ACT di Hayes, EMDR di Shapiro)
    - supervisione gratuita da parte dei didatti durante ma anche dopo il termine del quadriennio. Tuttora, dopo la fine del mio quadriennio, ho ancora contatti e supervisioni su casi da parte dei miei didatti, Gragnani e Saliani, e secondo me quest'ultimo Ŕ davvero un valore aggiunto.

    Spero di esserti stato utile

  4. #4

    Riferimento: Apc roma

    Citazione Originalmente inviato da darioclinica Visualizza messaggio
    Ciao Tiffanuccia.
    Con un ritardo di un anno ti rispondo sperando che ti possa essere utile.
    Ho frequentato La stessa scuola a Grosseto ma ho conosciuto anche alcuni docenti e didatti che operano sia a Roma che a grosseto.
    La scuola Ŕ stata una scelta felice per me. Brevemente i punti forti sono stati e sono i seguenti:
    - rigorosa attenzione alla letteratura scientifica.
    - presenza di nomi importanti sul piano nazionale e internazionale (Giovanni Liotti, Roberto Mosticoni, lo stesso Francesco Mancini)
    - apertura a pratiche di terza generazione sempre rigorosamente evidence-based (mindfulness, schema-therapy di Young, ACT di Hayes, EMDR di Shapiro)
    - supervisione gratuita da parte dei didatti durante ma anche dopo il termine del quadriennio. Tuttora, dopo la fine del mio quadriennio, ho ancora contatti e supervisioni su casi da parte dei miei didatti, Gragnani e Saliani, e secondo me quest'ultimo Ŕ davvero un valore aggiunto.

    Spero di esserti stato utile

    ciao dario ho letto che hai giÓ terminato i 4 anni con mancini, vorrei chiederti qualche info se posso.... vorrei sapere che tipo di competenze pratiche ti da la scuola, se vengono insegnate tecniche cognitivo comportamentali (token economy, ristrutturazione cognitiva) e quanta attenzione viene data nell'insegnarle. grazie.

  5. #5
    Neofita
    Data registrazione
    12-03-2007
    Residenza
    livorno
    Messaggi
    5

    Riferimento: Apc roma

    ciao Elena,
    per la mia esperienza ti posso dire che i nostri didatti, nell'analisi dei nostri casi, si sono molto focalizzati sulla ristrutturazione cognitiva dei processi e dei contenuti patogeni. Oltre a questo sono spesso state effettuate simulazioni di dialogo socratico allo scopo di rafforzare il ragionamento dialettico alla base del successo della tecnica della ristrutturazione cognitiva. Oltre a questo, come tecniche cognitivo-comportamentali stricto sensu, ci sono state insegnate tecniche ACT (acceptance and commitment therapy), tecniche di regolazione emotiva della DBT (le skills della dialectical behavioural therapy di M. Linehan), la ERP per il DOC, esposizioni in vivo, immaginativa ed enterocettiva, il doppio standard e il metodo ABC di Ellis per l'analisi del profilo interno. sulle tecniche di terza generazione giÓ ho scritto nel messaggio precedente, aggiungo la imagery with rescripting della schema therapy e la Sensory motor per la gestione del trauma.
    La Token economy sinceramente non l'abbiamo fatta nella mia classe, ma ti posso dire che quando abbiamo chiesto se fosse possibile che ci illustrassero una particolare tecnica (Ŕ successo ad es per l'EMDR) la scuola ha soddisfatto le nostre esigenze inserendo alcune lezioni tematiche e hanno improntato alcuni training anche sull'esercitazione della tecnica richiesta.
    Spero di esserti stato di aiuto

    Dario

  6. #6

    Riferimento: Apc roma

    Ti ringrazio!

  7. #7

    Riferimento: Apc roma

    Ciao a tutti!!
    Chi si Ŕ iscritto al prossimo anno(2016) all' APC-SPC sede di Roma ?

Privacy Policy