• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    14-09-2011
    Messaggi
    31

    Pareri tirocinio c/o consultorio?

    Ciao a tutti
    La scorsa settimana mi sono laureata ed è arrivato il momento di pensare al tirocinio post lauream...

    io sono di lavoro, e ho alle spalle 6 anni di esperienza lavorativa nella selezione... ecco il motivo per cui avrei voglia di misurarmi con delle situazioni un po' diverse... considerando anche che si parla di un anno GRATIS!!

    Questa premessa perchè avrei la possibilità di svolgere il tirocinio presso un consultorio, dove come potete immaginare i temi affrontati sono molti e diversi, in particolar modo disagio in età adulta (famiglia, coppie, problemi lavorativi), psicologia giuridica, promozione del benessere/prevenzione.
    Il mio dubbio è questo: non è che mi allontano troppo dal mio ambito?
    L'idea di avvicinarmi ad un mondo un po' diverso mi attrae un sacco, soprattutto il fatto di potermi occupare del disagio legato al lavoro (stress, burnout, engagement, ecc. tra l'altro argomenti che ho affrontato con la tesi) con un taglio maggiormente etico/sociale di quello che viene adottato nella selezione del personale... ma è altrettanto vero che tra le attività di un consultorio queste occupano la minima parte...

    Ho fatto diversi colloqui ma non è così semplice trovare una soluzione che mi permetta di continuare a lavorare prt time, e al consultorio mi verrebbero incontro con gli orari, cosa non da poco.
    Qualcuno di voi, soprattutto se di lavoro, può dirmi se si è trovato nella mia situazione e quali sono stati gli sviluppi?
    Mi riferisco in particolare a coloro che hanno, con il tirocinio, lasciato l'ambito specifico del lavoro per avvicinarsi ad altro...
    Il tipo di tirocinio può rappresentare un problema in sede di Eds?
    E poi... quanto mi vincolerà in seguito, nell'attività che andrò (forse) a svolgere, il fatto di aver fatto un tirocinio al consultorio?
    Grazie a chi avrà voglia di darmi qualche spunto, qualsiasi critica se costruttiva è super apprezzata

  2. #2
    Neofita
    Data registrazione
    02-07-2009
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    4

    Riferimento: Pareri tirocinio c/o consultorio?

    Citazione Originalmente inviato da Milka1981 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti
    La scorsa settimana mi sono laureata ed è arrivato il momento di pensare al tirocinio post lauream...

    io sono di lavoro, e ho alle spalle 6 anni di esperienza lavorativa nella selezione... ecco il motivo per cui avrei voglia di misurarmi con delle situazioni un po' diverse... considerando anche che si parla di un anno GRATIS!!

    Questa premessa perchè avrei la possibilità di svolgere il tirocinio presso un consultorio, dove come potete immaginare i temi affrontati sono molti e diversi, in particolar modo disagio in età adulta (famiglia, coppie, problemi lavorativi), psicologia giuridica, promozione del benessere/prevenzione.
    Il mio dubbio è questo: non è che mi allontano troppo dal mio ambito?
    L'idea di avvicinarmi ad un mondo un po' diverso mi attrae un sacco, soprattutto il fatto di potermi occupare del disagio legato al lavoro (stress, burnout, engagement, ecc. tra l'altro argomenti che ho affrontato con la tesi) con un taglio maggiormente etico/sociale di quello che viene adottato nella selezione del personale... ma è altrettanto vero che tra le attività di un consultorio queste occupano la minima parte...

    Ho fatto diversi colloqui ma non è così semplice trovare una soluzione che mi permetta di continuare a lavorare prt time, e al consultorio mi verrebbero incontro con gli orari, cosa non da poco.
    Qualcuno di voi, soprattutto se di lavoro, può dirmi se si è trovato nella mia situazione e quali sono stati gli sviluppi?
    Mi riferisco in particolare a coloro che hanno, con il tirocinio, lasciato l'ambito specifico del lavoro per avvicinarsi ad altro...
    Il tipo di tirocinio può rappresentare un problema in sede di Eds?
    E poi... quanto mi vincolerà in seguito, nell'attività che andrò (forse) a svolgere, il fatto di aver fatto un tirocinio al consultorio?
    Grazie a chi avrà voglia di darmi qualche spunto, qualsiasi critica se costruttiva è super apprezzata
    ciao volevo chiederti se poi alla fine hai svolto il tirocinio in un consultorio e se ti fa piacere puoi raccontarmi la tua esperienza?? sto iniziando a muovermi anche io e vorrei sapere se ne vale la pena! grazie

  3. #3

    Riferimento: Pareri tirocinio c/o consultorio?

    milka..di dove sei?
    forse ho il consultorio che fa al tuo caso..;-)
    www.psicologobarigrazioso.it

Privacy Policy