• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di interesting
    Data registrazione
    06-10-2008
    Messaggi
    109

    Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    Sapreste dirmi alcune tecniche di gruppo gestalt, o anche consigliarmi articoli, siti e libri a riguardo?
    Sia per quanto riguarda le tecniche, sia un po' per la gestione del gruppo.

    Sto lavorando principamente con adolescenti e avrei interesse di coinvolgerli in gruppi terapeutici orientativamente gestalt.

    Alcune tecniche che ho sperimentato in prima persona e ho trovato utili:
    1. i partecipanti sono invitati a sedersi alla sinistra di qualcuno che non conoscono bene; al momento che tutti i partecipanti sono seduti in cerchio, ognuno è invitato a presentarsi come se fosse la persona alla propria sinistra (traendo indizi unicamente dall'apparenza)
    2. i partecipanti sono invitati, uno per uno, ad andare al centro del cerchio e dire l'emozione provata nel qui ed ora, eventualmente circoscrivendola in una delle emozioni di base (rabbia/paura, tristezza/gioia, sorpresa/attesa, disgusto/accettazione) o anche complesse (allegria, vergogna, ansia, rassegnazione, gelosia, speranza, perdono, offesa, nostalgia, rimorso, delusione).
    3. invitare i partecipanti a dividersi in due sotto-gruppi a seconda della scelta che fanno rispetto a una domanda (esempio: ti consideri buono o cattivo? bello o brutto? preferisci il rosso o il verde? etc)
    Citazione Originalmente inviato da *pinnina*
    Per il momento mi faccio il Mecacci (il libro intendo!).

  2. #2

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    Citazione Originalmente inviato da interesting Visualizza messaggio
    Sapreste dirmi alcune tecniche di gruppo gestalt, o anche consigliarmi articoli, siti e libri a riguardo?
    Sia per quanto riguarda le tecniche, sia un po' per la gestione del gruppo.

    Sto lavorando principamente con adolescenti e avrei interesse di coinvolgerli in gruppi terapeutici orientativamente gestalt.

    Alcune tecniche che ho sperimentato in prima persona e ho trovato utili:
    1. i partecipanti sono invitati a sedersi alla sinistra di qualcuno che non conoscono bene; al momento che tutti i partecipanti sono seduti in cerchio, ognuno è invitato a presentarsi come se fosse la persona alla propria sinistra (traendo indizi unicamente dall'apparenza)
    2. i partecipanti sono invitati, uno per uno, ad andare al centro del cerchio e dire l'emozione provata nel qui ed ora, eventualmente circoscrivendola in una delle emozioni di base (rabbia/paura, tristezza/gioia, sorpresa/attesa, disgusto/accettazione) o anche complesse (allegria, vergogna, ansia, rassegnazione, gelosia, speranza, perdono, offesa, nostalgia, rimorso, delusione).
    3. invitare i partecipanti a dividersi in due sotto-gruppi a seconda della scelta che fanno rispetto a una domanda (esempio: ti consideri buono o cattivo? bello o brutto? preferisci il rosso o il verde? etc)
    Perché hai trovato utile questa cosa? Lo scopo quale è?

  3. #3
    Matricola
    Data registrazione
    05-07-2012
    Messaggi
    28

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    ma soprattutto: una volta attivata una dinamica di gruppo, la sai gestire poi?

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di interesting
    Data registrazione
    06-10-2008
    Messaggi
    109

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    Si, sono capace di gestirla.
    Citazione Originalmente inviato da *pinnina*
    Per il momento mi faccio il Mecacci (il libro intendo!).

  5. #5
    Matricola
    Data registrazione
    05-07-2012
    Messaggi
    28

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    e allora scusa: se sei in grado di gestire un gruppo, la sua dinamica e la sua attivazione, non conosci esercizi e tecniche di gruppo???
    boh!

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di interesting
    Data registrazione
    06-10-2008
    Messaggi
    109

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    Interessante intervista a Paolo Quattrini:
    https://www.youtube.com/watch?v=yhJhZz4mQF8
    Citazione Originalmente inviato da *pinnina*
    Per il momento mi faccio il Mecacci (il libro intendo!).

  7. #7
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    Buona sera

    Per intavolare e far progredire una discussione sarebbe il caso di discutere sui contenuti, prima di mettere in dubbio la persona e le capacità di chi posta una richiesta sul forum, onde evitare che si creino tensioni, dissapori e/o semplici botta e risposta. Quindi cerchiamo di articolare maggiormente gli interventi e di argomentare

    Per quanto riguarda la richiesta di Interesting: potresti spiegare meglio il tipo di attività che svolgi con i ragazzi, se hanno delle problematiche specifiche e dunque che finalità avrebbero i gruppi che vorresti proporre loro? Avevo in mente un libro da consigliarti, basato però sull'approccio sistemico, ma che parla però di psicoterapia di gruppo, ma non credo che sia questo l'ambito cui sei interessato. Stiamo parlando di gruppi di tipo psicoeducativo?
    Queste domande, oltre ad indirizzare meglio la discussione servono anche a me per capire se questa è la stanza giusta o se non sia meglio che io sposti la discussione in clinica o sviluppo, in modo da avere la possibilità di qualche risposta in più e maggiormente in linea con le tue esigenze.

    Un saluto e buona continuazione a tutti
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    05-07-2012
    Messaggi
    28

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    interesting...
    la mia è solo un'opinione, riguardo una richiesta che hai fatto. ho detto la mia: se sei alla ricerca di tecniche gestaltiche, immagino che tu non ne sappia molto. applicare la "tecnica" vuol dire poi riuscire a tenere compatto il gruppo permettendo una sua evoluzione. ma il problema è avere la formazione minima necessaria per fare cio'.

    spero di non aver urtato la sensibilità di nessuno.

    p.s. paolo quattrini è un personaggio tanto, tanto interessante.

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di bella primavera
    Data registrazione
    17-01-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    768

    Riferimento: Tecniche di gruppo gestalt (e non)?

    la gestalt non è una tecnica, ma una posizione esistenziale,

Privacy Policy