• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    Sogno strano tra presente e futuro

    Salve, l'altra notte ho fatto un sogno molto strano. L'ambientazioe era molto incerta e mi ricorda il film ''looper'' (è da un anno che non lo vedo). La cosa che mi ha colpito di piu è questa: abitavo in un palazzo alto e avevo una bimba piccola (premetto che ho 17 anni e nel sogno ero adulto). Prendo mia figlia e, messa in un passeggino, vado verso l'uscita del palazzo. Appena apro la porta, davanti a me cade dal cielo il cadavere di mia figlia, nudo e coperto con un lenzuolo bianco e un pò di sangue, solo che era piu grande, sui 20 anni, come che qualcuno l'avesse uccisa nel futuro e poi portata indietro.
    Poi mi sono svegliato dallo spavento.
    Cosa potrebbe significare?

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di atlante.9h20
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    linea di confine
    Messaggi
    467

    Riferimento: Sogno strano tra presente e futuro

    Allors, provo. Quello che il sogno mi ha comunicato : il bambino/bambina è novità, spensieratezza, apertura alle possibilità. E' femmina : richiamo alla dolcezza, alla parte dei sentimenti. La parte di te adulta (nel sogno, lo è), si sente forte e vuole proteggere un'altra parte percepita come "vulnerabile" (o vuole semplicemente proteggere gli altri, sente il richiamo alle responsabilità). La parte "fragile" potrebbe riferirsi all'infanzia stessa, che, infatti, poco dopo si scopre essere scomparsa - non solo si è trasformata in adulta in modo brusco/repentino, addirittura è stata uccisa, è un cadavere. Il lenzuolo bianco è rinascita, il rosso del sangue è un percorso sofferto. La parte spensierata di te teme che nel futuro possa scomparire, diventare priva di fantasia/sentimenti/dolcezza, e chiede protezione alla tua capacità di preservare le qualità del bambino interiore

Privacy Policy