Ciao a tutti,
Mi presento. Sono Stefania e sono al terzo anno di infermieristica Molinette con 3 esami dalla fine e, ahimè, qualche tirocinio da fare per terminare.
Il problema è che ho scoperto da poco di avere un problema serio alla schiena e di non poter più fare alcuno sforzo oppure troppe ore in piedi in reparto, questo significa la fine per me.
Ho sempre amato la mia scelta ma in alternativa, se non fosse stata troppo scomoda come facoltà, avrei deciso per la triennale in psicologia.. io abito ad Orbassano.
Qualcuno può dirmi se è una facoltà molto impegnativa in termini di lezioni? C'è l'obbligo (come lo è stato da me per 3 anni) di frequenza alle lezioni? So che le aule sono molte e si alternano altrettanto di frequente, abitando lontano ho paura di non farcela a raggiungere i diversi indirizzi sparsi per il centro di Torino
Gli esami sono molto difficili? Io, temo gli orali, penso che da voi sia l'unica modalità con cui si affrontano.
Grazie mille a chi vorrà darmi qualche info.
Attendo con ansia di conoscere qualcuno di voi.
Stefania