Salve a tutti

Vi racconto il mio sogno senza nessuna introduzione, spero mi possiate dare qualche risposta

E' la seconda volta che provo sensazioni di terrore durante il sonno. La scorsa notte, fra i tanti sogni che ho sognato, ne ho fatto uno... diciamo... particolare .
Era di notte - era buio nella stanza e le persiane erano sollevate- e con me c'era un gatto nero - non ho gatti e nč animali in casa- . Ad un tratto ho avvertito una forte paura e volevo portare via dalla casa i miei nipoti - che spesso sono a casa- . Ad un tratto mi sono ritrovata a terra paralizzata dalla paura: non riuscivo a muovere gli arti e nč a parlare. Poi quando ci sono riuscita ho provato a pregare ma recitavo le preghiere con fatica. Ad un tratto, non so perché, ho guardato il gatto che improvvisamente ha cominciato a parlare con voce roca come se fosse posseduto da chissā quale entitā. Nel sogno pensavo fosse posseduto. In ogni caso disse qualcosa di brutto.

Secondo voi che vuol dire?

Grazie... non ci capisco nulla