• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3

    Nuova medicina germanica - Hamer

    ciao a tutti,
    mi scuso se non è la sezione più adatta, ma non sapevo dove infilarmi
    vorrei sapere se qualcuno di voi ha mai sentito parlare di questo "approccio" e soprattutto se lo giudica valido,in quanto da quel poco che ho letto mi sembrano conclusioni campate per aria, ma magari mi sbaglio.

    Grazie


    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Nuova medicina germanica - Hamer

    non lo conoscevo fino a questo momento, mi sono documentato su internet (wikipedia e altri siti) e, pur non essendo io un medico, le sue "conclusioni" mi sembrano astruse e arzigogolate.
    Se avessi una malattia l'ultima cosa che farei sarebbe quella di rivolgermi ad un suo seguace...se non altro perché tutti coloro i quali sono stati trattati con le sue teorie sono morti.
    ma potrei anche sbagliarmi

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di viola74
    Data registrazione
    20-06-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,736

    Riferimento: Nuova medicina germanica - Hamer

    ciao Grace, anche io non ne sapevo niente, sto leggendo ora qualcosa su internet dopo aver visto il tuo post...
    l'ipotesi che alcune malattie abbiano (anche) un'origine psicologica credo sia ormai fondata, ma questo medico la porta agli estremi, e la sua teoria mi pare poco credibile. basta leggere il fatto che secondo lui le metastasi di un tumore sono dovute allo shock della diagnosi, ma si sa che a volte, purtroppo, al momento di una diagnosi tardiva alcune metastasi già si sono formate.
    a parte alcuni disturbi come la psoriasi o la gastrite, che sappiamo essere spesso di origine psicosomatica, ho sentito dire che il pancreas può ammalarsi più o meno gravemente in seguito ad un trauma o ad un fortissimo stress. ad esempio può smettere di funzionare improvvisamente e causare una rara forma di diabete insulino-dipendente a qualsiasi età (e di questo sono sicurissima perché conosco una persona a cui è successo, subito dopo un grave lutto, e la diagnosi ufficiale è stata proprio questa). quindi se accade questo, suppongo possa accadere anche di peggio.
    ma qualunque sia l'origine della malattia, e per quanto necessario anche un supporto psicologico, per la cura io mi fiderei solo della medicina ufficiale, soprattutto se si tratta di un problema grave. volendo ricorrere a qualcosa di alternativo, solo in affiancamento, se possibile, e mai in sostituzione... ma è la mia opinione... e comunque, negli anni ne ho sentite davvero tante.

  4. #4
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3

    Riferimento: Nuova medicina germanica - Hamer

    Vedo che siete pervenuti più o meno alle mie stesse conclusioni, in particolare io credo che non illustri un processo, come minimo logico e ancora meglio scientifico, che mi porti a dire "questa malattia deriva da questo trauma", ad esempio attribuisce il cancro al seno come conseguenza di conflitti legati alla maternità - tra l'altro, non è uno psicologo (un po' come i grafologi che nel loro piccolo attribuiscono caratteristiche personologiche a certe lettere); inoltre, da come ho letto, lui è stato radiato dall'ordine dei medici tedesco per vari reati e, come dice Johnny, i pazienti presi in cura sono morti, probabilmente perchè lui "impone" l'abbandono della medicina tradizionale.
    Purtroppo durante le mie ricerche ho beccato un gruppo su fb dove intanto viene detto che possono partecipare solo sostenitori e i contestatori verranno bannati, e leggendo c'è da mettersi le mani nei capelli, si parla di conflitti per le piccolezze più assurde, oltretutto non parliamo delle diagnosi sparate qua e là da non psicologi...
    Credo che certi orientamenti campino sulla disperazione della gente, solo che è difficile per certe persone, fare un distinguo tra trattamenti in fase di sperimentazione, trattamenti bocciati palesemente per tutelare gli interessi della medicina ufficiale e teorie campate per aria.
    Sono d'accordo con Viola, se proprio si vuole provare, che almeno si provi in affiancamento alla medicina ufficiale.

    UNBELIEVABLE..I was surprised..I was surprised..I'm still surprised
    17 Luglio 2011, Udine
    We're gonna try to remember this picture right here in my mind,when I close my eyes tonight on that pillow..when I look up in the sky,I thank God of what I had here..I'll be thinking of this!
    We're gonna record this moment in time..the night we laid up in the sky of San Siro..at the end of It

    29 Giugno 2013, Milano
    Jon Bon Jovi

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di viola74
    Data registrazione
    20-06-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,736

    Riferimento: Nuova medicina germanica - Hamer

    purtroppo se ne dicono tante, e io ancora mi stupisco che qualcuno possa campare sulla disperazione della gente in modo deliberato e premeditato. chissà, forse questi inventori di cure alternative ci credono veramente
    d'altra parte, il sospetto che alcuni trattamenti vengano bocciati solo per tutelare gli interessi delle case farmaceutiche, io un po' lo avrei... ma non me la sentirei di rischiare sulla mia pelle o su quella di chi amo qualcosa che non sia sperimentato e approvato dalla medicina ufficiale.

  6. #6
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Nuova medicina germanica - Hamer

    Citazione Originalmente inviato da viola74 Visualizza messaggio
    l'ipotesi che alcune malattie abbiano (anche) un'origine psicologica credo sia ormai fondata, ma questo medico la porta agli estremi, e la sua teoria mi pare poco credibile. basta leggere il fatto che secondo lui le metastasi di un tumore sono dovute allo shock della diagnosi, ma si sa che a volte, purtroppo, al momento di una diagnosi tardiva alcune metastasi già si sono formate.
    che la persona sia un'unità bio-psico-sociale è riconosciuto fin dagli anni '40 dall'OMS, come dice Viola questo Hamer la porta all'estrem. Forse lui soffre di disturbi psicosomatici e generalizza
    Se i seguaci sono chiusi e rifiutano chi vuole confutare le solo "teorie", non faranno molta strada e imploderanno

Privacy Policy