• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    Tesi triennale in psicologia clinica...argomenti? :(

    Ciao a tutti, vi chiedo un grande favore! Mi potreste consigliare qualche argomento? Io avevo pensato abusi sui minori...ma non so proprio come rendere l'argomento più "specifico" perché ho paura di andare "fuori materia"! Ho pensato anche all'ADHD (che è una cosa che suscita il mio interesse)...ma è sempre inerente alla psicologia clinica? Io non l'ho mai trovata nel mio percorso di studio...più che altro ci si è soffermati su altri disturbi provocati soprattutto dai traumi subiti durante l'infanzia...Per favore, aiutatemi! Se avete anche altri argomenti diversi, proponete pure! Io brancolo un po' nel buio...e ho anche un po' di paura >__<

  2. #2

    Riferimento: Tesi triennale in psicologia clinica...argomenti? :(

    Citazione Originalmente inviato da StellaCamp89 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti, vi chiedo un grande favore! Mi potreste consigliare qualche argomento? Io avevo pensato abusi sui minori...ma non so proprio come rendere l'argomento più "specifico" perché ho paura di andare "fuori materia"! Ho pensato anche all'ADHD (che è una cosa che suscita il mio interesse)...ma è sempre inerente alla psicologia clinica? Io non l'ho mai trovata nel mio percorso di studio...più che altro ci si è soffermati su altri disturbi provocati soprattutto dai traumi subiti durante l'infanzia...Per favore, aiutatemi! Se avete anche altri argomenti diversi, proponete pure! Io brancolo un po' nel buio...e ho anche un po' di paura >__<
    Ciao StellaCamp89,
    a me pare proprio che l'ADHD sia appropriato come argomento di tesi in psicologia clinica, anche perché è abbastanza attuale nonché diagnosticato in modo troppo semplicistico e troppo spesso.
    Se vuoi avere un'idea più ampia, riprendi in mano i libri di testo dai quali hai studiato per l'esame, non so se avevi il Sims anche tu, nei quali dovrebbero essere elencati i vari disturbi tra cui puoi scegliere quello che più ti interessa. Questo è il consiglio che hanno dato anche a me, oltre al fatto di scegliere un argomento facile ma non scontato, poi ognuno/a sa il proprio (tempo a disposizione, energie, idee originali etc.).
    Ti auguro un buon lavoro

Privacy Policy