• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    scelta corso di psicologia

    buongiorno a tutti,
    mi sono già presentata nella sezione apposita e fondamentalmete mi sono iscritta per farvi le domande che ho scritto nella presentazione (almeno per il momento, poi spero, durante il mio percorso, di avere altre occasioni di confronto).
    riassumendo: vorrei iscrivermi a psicologia e sarebbe la seconda laurea. ho già una solida formazione e attività nel campo della psicopatologia (tra cui un dottorato in Psicopatologia e docenze varie sull'argomento). prenderei la laurea per completare il mio cv e per potermi iscrivere ad una scuola di specializzazione in psicoterapia.
    cerco una università che mi riconosca quanti più crediti possibile, magari che mi faccia già accedere alla specialistica (chiedo troppo? ditemelo ). se fosse possibile mi piacerebbe un corso che privilegiasse appunto la psicopatologia. il "mio" orientamento è la fenomenologia, ma mi interessano moltissimo anche le psicologie del profondo, mentre detesto comportamentismi e cognitivismi vari. (non voglio farmi nemici, credo che questi ultimi siano approcci che in alcuni ambiti siano utili e che hanno portato conoscenze interessanti).
    Sto valutando lo Iusve di Mestre, la facoltà di Padova e la Unimarconi. La prima per le lezioni concentrate nel week end e la vicinanza a casa, Padova per il prestigio, la Unimarconi perché è on line.
    Non potrei seguire molto purtroppo, a causa del lavoro.
    Grazie per tutti i consigli e le osservazioni che vorrete scrivere.

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: scelta corso di psicologia

    Citazione Originalmente inviato da ekivlili Visualizza messaggio
    buongiorno a tutti,
    mi sono già presentata nella sezione apposita e fondamentalmete mi sono iscritta per farvi le domande che ho scritto nella presentazione (almeno per il momento, poi spero, durante il mio percorso, di avere altre occasioni di confronto).
    riassumendo: vorrei iscrivermi a psicologia e sarebbe la seconda laurea. ho già una solida formazione e attività nel campo della psicopatologia (tra cui un dottorato in Psicopatologia e docenze varie sull'argomento). prenderei la laurea per completare il mio cv e per potermi iscrivere ad una scuola di specializzazione in psicoterapia.
    cerco una università che mi riconosca quanti più crediti possibile, magari che mi faccia già accedere alla specialistica (chiedo troppo? ditemelo ). se fosse possibile mi piacerebbe un corso che privilegiasse appunto la psicopatologia. il "mio" orientamento è la fenomenologia, ma mi interessano moltissimo anche le psicologie del profondo, mentre detesto comportamentismi e cognitivismi vari. (non voglio farmi nemici, credo che questi ultimi siano approcci che in alcuni ambiti siano utili e che hanno portato conoscenze interessanti).
    Sto valutando lo Iusve di Mestre, la facoltà di Padova e la Unimarconi. La prima per le lezioni concentrate nel week end e la vicinanza a casa, Padova per il prestigio, la Unimarconi perché è on line.
    Non potrei seguire molto purtroppo, a causa del lavoro.
    Grazie per tutti i consigli e le osservazioni che vorrete scrivere.
    Ciao, ogni università ha le sue modalità di accesso alla magistrale: alcune hannoil test, alcune sono aperte, alcune hanno la valutazione comparativa, ecc. In media, per passare direttamente alla magistrale, bisogna avere almeno 90 crediti in ambito psicologico, ma ripeto, ogni univ ha le sue regole. La Marconi cmq ti può fare una valutazione preliminare dei crediti che ti riconoscerebbe, prova casomai a sottoporgli il tuo piano di studi della precedente laurea, oppure ti fa lo sconto sul triennio, facendoti iscrivere tipo al 3° anno della triennale. Mediamente alle telematiche sonoun po' più "generosi" in queste cose (parlo per cognizione di causa perché lavoro in ambito didattico da 13 anni, ho seguito studenti delle telematiche e lavorato come tutor intenra a una di esse). Riguardo alla scelta della sede in base al "prestigio"... ma figuriamoci, lascialo stare proprio che una variabile del genere lascia il tempo che trova e non conta un fico secco.

  3. #3

    Riferimento: scelta corso di psicologia

    Con "prestigio", riguardo all'università di Padova, intendevo che se ne parla come di una delle migliori facoltà e quindi promette di essere un ambiente stimolante e interessante. Spero che il prestigio in questo caso sia meritato!

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di namtar24
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    unknown
    Messaggi
    212

    Riferimento: scelta corso di psicologia

    si, assolutamente; padova è una delle migliori in questo campo.

  5. #5

    Riferimento: scelta corso di psicologia

    bene!
    pensi che possa farcela da non frequentante? (cioè, io frequenterei sempre, ma lavorando devo accontentarmi di quel che posso fare.
    le lezioni sono spalmate su 5 giorni-8 ore o sono un po' raggruppate?

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di namtar24
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    unknown
    Messaggi
    212

    Riferimento: scelta corso di psicologia

    Citazione Originalmente inviato da ekivlili Visualizza messaggio
    bene!
    pensi che possa farcela da non frequentante? (cioè, io frequenterei sempre, ma lavorando devo accontentarmi di quel che posso fare.
    le lezioni sono spalmate su 5 giorni-8 ore o sono un po' raggruppate?
    si, certo; ci sono tanti studenti che non seguono le lezioni perchè lavorano a tempo pieno e personalmente ho conosciuto molte persone in questa situazione che ce l'hanno fatta benissimo ed anche con ottimi voti.
    per quanto riguarda le informazioni sulle lezioni e gli orari non saprei, prova a vedere sul sito dell'università oppure apri un thread sulla bacheca di padova, qualcuno ti risponderà.
    ciao e buona scelta universitaria!

Privacy Policy