• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 64

Discussione: lavoro e cooperative

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    lavoro e cooperative

    Salve sto presentando di persona il cv alle varie cooperative della mia zona e dintorni,ovvio che non ho nessuna pretesa, ho concluso il mio percorso formativo,per chi ha molta più esperienza di me,c'è una remota possibilità di essere considerata,senza avere nessun aggancio,lo chiedo perché alcuni addetti ai lavori mi hanno chiesto:"Come non hai nessuna conoscenza?" ,scusate la domanda inopportuna ma vorrei spostarmi per consegnare il cv ad altre zone e ho paura di fare l'ennesimo buco nell'acqua.

  2. #2
    Venditore Accreditato OPs L'avatar di caramellina84
    Data registrazione
    27-06-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    750

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Io su centinaia di cv a cooperative inviati più volte, dopo un paio di mesi sono stata assunta da una però come educatrice scolastica.
    Come psicologa non ci sono possibilità..
    Il problema delle conoscenze purtroppo c'è sempre, ovvio che chi ce le ha ha la strada spianata però tu continua a cercare e rimanda gli stessi cv almeno una volta al mese, prima o poi troverai qualcosa..
    Ma se punti a lavorare come psicologa, quella delle cooperative non è la strada giusta.

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Grazie per la risposta,ma mi andrebbe benissimo essere assunta come educatrice,per fare esperienza e avere almeno il rimborso spese,conosco la situazione in cui versano le cooperative,ma sempre meglio che essere totalmente disoccupata come è la mia situazione.

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Alessya79
    Data registrazione
    06-11-2009
    Messaggi
    345

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Anch'io lavoro come educatrice scolastica per una cooperativa e ti confermo che lo psicologo non è una figura prevista...se comunque hai un diploma in campo educativo puoi essere assunta con la qualifica di educatrice...l'esperienza è ugualmente positiva ed utile!

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Purtroppo non ho un diploma in campo educativo,quindi sono completamente fregata?
    Grazie lo stesso.

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Alessya79
    Data registrazione
    06-11-2009
    Messaggi
    345

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Credo proprio non sia possibile, allora, l'assunzione come educatrice, ma potrebbe anche dipendere dalla singola cooperativa.

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Bene..............questa laurea è carta straccia,lo so che è una cosa risaputa,ma a 19 anni dormivo proprio in piedi,non che ero mi sia completamente svegliata,dovrei puntare a lavorare in proprio,ma considerando i miei limiti,è più facile che domani mi troverò sulla Luna.
    Scusate il sarcasmo,è uno sfogo.

  8. #8
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Si, per essere assunti dalle cooperative sociali in qualità di educatore servono titoli nell'ambito. Ci sono delle eccezioni, come diceva Alessya79, ma dipende appunto dalle coop.
    In qualità di psicologi le richieste sono bassissime. La laurea in psicologia può essere richiesta per ricoprire il ruolo di coordinatore; nelle cooperative per i servizi sulle disabilità sono previsti incontri di consulenza e supervisione, in genere affidati ad uno psicologo. In questi casi però è necessario che lo psicologo sia esperto di dinamiche relazionali interne ai servizi e del tipo di lavoro e di attività per cui va a fare supervisione agli operatori (spesso si tratta di psicologi che hanno iniziato come operatori/educatori e che in un secondo momento sono stati incaricati del ruolo in questione).
    Le cooperative sociali seguono anche delle progettualità specifiche, per specifici settori (dsa, disabilità, disagio mentale...), in quelle che si occupano di formazione, per esempio docenze per corsi oss, previo accreditamento regionale, è possibile candidarsi per le docenze in materie psicologiche. Va da sè, purtroppo, che è molto più difficile riuscire ad inserirsi se non si hanno contatti e conoscenze nel settore, non tanto e non solo a livello di "raccomandazione" quanto nel senso di essere conosciuti come professionisti sul territorio

    P.S: abbiamo postato assieme. Non preoccuparti dello sfogo e del sarcasmo, ci sta.
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Ma se nessuno mi dà una possibilità anche di qualche settimana,non sarò mai conosciuta e non mi farò mai le ossa perché è inutile girarci intorno molte cose si imparano sul campo,poi anche per proporti come libero professionista ci vuole un bel po' di faccia tosta,oltre alle indispensabili competenze.
    Stiamo sempre lì,puoi studiare quanto vuoi,formarti,ma se ti manca il" carattere",che serve anche per farti le "conoscenze",tutto viene vanificato.
    Ho sbagliato, e di tanto,ai tempi dell'università dovevo mollare e tener conto dei miei limiti caratteriali.

  10. #10

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Raga quindi voi dite che è molto difficile essere assunti come educatori a Milano con una Laurea in psicologia? io sono iscritta ad una scuola di psicoterapia e ho bisogno necessariamente di lavorare almeno per pagare la scuola. Ho mandato un po' di cv qua e là ma sarà che è estate non ho ricevuto nessuna risposta. Non so se attendere Settembre o se cercare in provincia, anche se, non essendo automunita, mi è un po' difficile spostarmi. Ho sentito che alcuni si sono rivolti alla sezione dei Servizi Sociali del Comune di Milano, potrebbe essere utile?

  11. #11
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Citazione Originalmente inviato da crissangel Visualizza messaggio
    In qualità di psicologi le richieste sono bassissime. La laurea in psicologia può essere richiesta per ricoprire il ruolo di coordinatore; nelle cooperative per i servizi sulle disabilità sono previsti incontri di consulenza e supervisione, in genere affidati ad uno psicologo.
    .
    in teoria si, ma in pratica in coordinatore lo fa un educatore a cui danno una "promozione".

  12. #12
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio
    in teoria si, ma in pratica in coordinatore lo fa un educatore a cui danno una "promozione".
    Come ho già detto nel mio post precedente in genere succede proprio questo, una sorta di "promozione verticale" se così possiamo chiamarla. Tuttavia a volte ci sono dei bandi e per ricoprire il ruolo di coordinatore vale anche la laurea in psicologia; ovviamente l'esperienza nel campo è un titolo non solo preferenziale, ma richiesto e di solito sono gli educatori professionali con esperienza che ricoprono questo ruolo.
    Ho conosciuto però un paio di colleghi che si sono inseriti come coordinatori nell'area anziani (casa di riposo).
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Allora,se nessuno ti apre le porte come te la fai l'esperienza?
    Da qualche parte bisogna pur iniziare,a questo punto è rimasta solo la libera professione tanto meglio investire su sé stessi,piuttosto che "mendicare" lavoro in giro,tanto nessuno ti prende in considerazione ormai nemmeno per un periodo di prova, quando sei senza agganci.

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Citazione Originalmente inviato da roro1982 Visualizza messaggio
    Ma se nessuno mi dà una possibilità anche di qualche settimana,non sarò mai conosciuta e non mi farò mai le ossa perché è inutile girarci intorno molte cose si imparano sul campo,poi anche per proporti come libero professionista ci vuole un bel po' di faccia tosta,oltre alle indispensabili competenze.
    Stiamo sempre lì,puoi studiare quanto vuoi,formarti,ma se ti manca il" carattere",che serve anche per farti le "conoscenze",tutto viene vanificato.
    Ho sbagliato, e di tanto,ai tempi dell'università dovevo mollare e tener conto dei miei limiti caratteriali.
    per farti conoscere PURTROPPO devi inventarti tu stessa il tuo lavoro, buttarti a capofitto anche se magari ti sembrerà di essere inesperta!

    Proponiti con un progettino in mano che so, per attività che sviluppino delle aree piuttosto che altre (alle stesse cooperative) oppure proponiti privatamente come psicologa per sostegno didattico(parole povere: ripetizioni)o progettino nelle scuole (magari per doposcuola)...ma ti assicuro che purtroppo la strada è ardua...ci vuole impegno, fatica e umiltà (nessuna scuola/coop/centro) ti assumerà se chiedi, per i tuoi progetti i soldi che in realtà ti aspetterebbero!..ma....magari cominci!

    In bocca al lupo!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di roro1982
    Data registrazione
    19-06-2009
    Messaggi
    137

    Riferimento: lavoro e cooperative

    Per le ripetizioni mi sono proposta ma nessuno mi ha risposto,intendi propormi alle scuole per il sostegno didattico?
    Scusami per le domande stupide ma sono messa piuttosto male,ho cercato collaborazioni anche al tirocinio ma nessuno vuole collaborare,ognuno pensa a sé,cmq memolememole grazie per l'interesse.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy