• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 54
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523

    Adozioni a distanza e non...

    Vorrei sapere cosa ne pensate di questo argomento in proprosito a una notizia ke ho sentito oggi alla radio:Sopihia Loren,70anni a settembre,vorrebbe adottare una bambina xche'ha sempre desiderato una figlia femmina...Ora io dico:bel gesto senza dubbio,ma doveva aspettare di avere 70anni x averla una figlia???che senso ha adottarla adesso?non è un gesto un*tantinello*egoistico?(tanto piu'non credo che le diano il consenso xche'anche se è lei è cmq gia 70enne...).Io sono favorevole alle adozioni,preferibilmente non a distanza,vorrei adottarlo un bimbo appena posso,anche se so che è abbastanza lunga come trafila burocratica,ma quando pesnoa quanti bimbi sono senza genitori mi verrebbe voglia di prenderli tutti...E voi cosa ne pensate?indipendentemente dal fatto di poter avere o no figli,vi piacerevbbe adottarne qualcuno?


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  2. #2

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    ele sono daccordo con te..! la Loren farebbe una cretinata a prendere ORA una bimba, così come sono contraria a quelle donne che si sottopongono a numerose operazioni per avere figli a 50 o addirittura oltre.. Nel caso delle adozioni un bambino che ha vissuto in orfanotrofio a bisogno di trovare una famiglia stabile, che possa assicurargli finalmente l'affetto di cui ha bisogno. Con una donna di 70 anni il bambino sarà distinato a subire un secondo trauma di abbandono troppo presto..!questi personaggi televisivi che si sentono invincibili, immortali, sempre giovani, dovrebbero cercare di darsi una ridimensionata proprio stamani ele pensavo a quanto mi piacerebbe adottare un bambino, (poi io vado PAZZA per i bambini neri con le treccine!! ) nonostante i problemi siano moltissimi! dunque in generale sono favorevolissima alle adozioni, ma secondo me la Loren agirebbe in maniera completamente egistica prendendo ora un bambina!!

  3. #3
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    anche secondo me può esserci un aspetto egoistico ed un altro, perché no, di marketing
    non appoggio la mossa della Loren

    per le adozioni a distanza, la mia famiglia "aiuta" due bambine di non mi ricordo quale dei troppi paesi poveri dell'africa...

    conosciamo una suora missionaria che fa da spola tra italia ed africa, quindi periodicamente ci porta le foto delle bambine ed è molto bello
    questi piccoli contributi servono anche per garantirgli un minimo di istruzione, ed ogni tanto ci scambiamo anche delle lettere... insomma, ci sono paesi e popoli talmente disastrati che basterebbe veramente poco da parte di ognuno per far star meglio tanta povera gente

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    Che bella cosa nico anche a me piacerebbe adottare un bimbo a distanza!aspettando quello da portare in casa!


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  5. #5
    Ospite non registrato
    dietro ogni mossa forse c'è il marketing, ma egoistico forse potremmo discuterne lei figli ne ha già quindi il senso matterno l'ha soddisfatto ... restano comq le perplessità... penso che sia un gesto nobile e di amore quello d'adottareun bambino!!!

    a proposito visto che molte coppie ricorrono alla fecondazione eterologa non è sempre un egoismo anche quelo da parte della madre? io penso che in certi casi sia meglio adottarne poi perchè ricorrere a sti trattamententi quando nel mondo ci sono miglioni di bambini che desiderano una mamma?

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Secondo me non è giusto adottareun bambino senza ponderare la cosa. La mia veterinaria (cioè... del mio cane ) sta aspettando due fratellini dalla Russia... uno può dire che è un bel gesto ma esaminiamo la sua vita: dove passa le sue giornate? In ambulatorio. Quando va a casa? Quando deve dormire. Che esperienza ha coi bambini? Pressochè nulla (ok non significa niente però...!). Boh io se fossi in lei non me la sentirei... non per egoismo, al contrario!

    Certo, poi sempre meglio che restare in un orfanotrofio, ma non credete che un bambino adottato abbia bisogno come e forse più di altri della presenza dei genitori?

    A me piacerebbe adottare qualche bambino, nonostante abbia sentito di esperienze orribili, ma anche di bellissime...

    Quando ho fatto servizio in una casa di accoglienza per orfani ho incontrato una famiglia che aveva adottato un bambino grandicello nonchè idrocefalo! Mentre potevano benissimo adottare un angioletto con gli occhi azzurri e paffutello, oppure un neonato! Li stimo veramente tanto.

    La mia mamma ha adottato a distanza una bimba brasiliana. Bimba, ormai è cresciuta! Ne aveva adottata anche un'altra ma ha scelto un'altra strada purtroppo...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  7. #7
    Didi
    Ospite non registrato
    Io penso che adottare un bambino a distanza è un aiuto che viene dato ad una popolazione di sopravvivere e svilupparzi, mantenendo la sua cultura e la sua storia. Per quanto riguarda le adozioni penso che le leggi dovrebbero giudicare un insieme di fattori importanti, come per primo l'età, ma in tempi un po piu decenti. Conosco persone che per adottare un bambino c'hanno messo 2 anni!

    Però l'intervento di Ember (e ti pareva? ) mi ha fatto pensare, perchè se la veterinaria avesse dei figli suoi non penso che uno si chiederebbe quando ci passa il tempo! Lavorare 8 ore è normale piu almeno 1 di pausa pranzo (che di solito non permette il rientro a casa) e piu 1 ora (almeno) per il tragitto. Quindi il lavoro porta mediamente una persona lontana dalla famiglia per 10 ore e questo mi sembra nella norma!
    Non voglio parlare di quantità o qualità del tempo passato con i figli ma non credo che una persona che lavori non possa avere figli (suoi o adottati). Purtroppo è necessario lavorare per vivere, in molti casi, eppure questo non mette a repentaglio lo sviluppo fisico e psichico dei figli.

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io credo che chi torna a casa solo per dormire debba pensarci mille volte prima di mettere su famiglia. Prima di adottare bambini che potrebbero essere affidati a persone più presenti... io sono figlia unica proprio per questo motivo... i miei non sono mai stati a casa! Anzi mia mamma per stare un pò con me ha dovuto fare dei sacrifici!

    Quindi ok alle adozioni, nonostante il lavoro e tutto ma spero che la gente abbia il buon senso di chiedersi: lo adotto PER ME o per lui? Ho modo di stargli dietro? Di curarlo, crescerlo in modo sano senza compensare le mie carenze con regali e vizi?

    Sangue o non sangue, il figlio adottivo deve ricevere la stessa educazione e le stesse cure degli altri fratelli...ne più ne meno... io non adotterei mai un bambino se sapessi di dovelo lasciare solo gran parte della giornata. Questa è una mia scelta...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  9. #9
    Didi
    Ospite non registrato
    Ember io condivido il tuo pensiero, penso che ogni mamma e papà vogliono stare con i propri figli piu tempo possibile, ma non è sempre possibile. Se solo chi ha tempo puo avere figli beh penso che siamo destinati all'estinzione!

    Tu hai ragione nel dire che per fare un figlio si deve pensare a lui, però credimi che oggi non lavorare è difficile. Si lavora in due non per avere qualcosa in piu o per la carriera ma per far quadrare il bilancio!

    Io ora gli orari di questa veterinaria non li so, ma trovare una donna casalinga o part-time con un padre comunque presente (perchè qualcuno dovrà pur guadagnarli i soldi) è veramente difficile.

    Non è che questo voglia dire che "tutti" possono avere figli, ma credimi che sposarsi, lavorare e non avere figli perchè si è costretti a stare fuori casa per 10 ore non è vivere! e non è egoismo fare figli in queste condizioni! anche perchè si puo trovare il tempo, il modo e la soluzione per stare insieme e bene.

    Spero che ci siano sempre piu opportunità per i genitori di avere il modo di avere piu tempo da togliere al lavoro e di stare con i loro figli (che adottivi o no sono figli, anzi adottare un figlio è forse amarlo di piu di uno avuto)

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Beh la maggior parte dei lavori di oggi permette a tutti di pranzare o almeno cenare a casa... e questo è abbastanza... i miei ad esempio adesso tornano solo per cena ma quando ero piccola facevano delle belle corse per venirmi a prendere a scuola ecc... e fortuna che avevo il tempo pieno alle elementari!

    Non dico che non devi lavorare, ma come dicevo questa veterinaria lavora fino a cena e se ha casi gravi anche dopo... boh, magari il marito lavora part time o che ne so... però se lavorano entramb tutto il giorno dove limettono i bambini? Dalla nonna? Bella roba...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  11. #11
    Didi
    Ospite non registrato
    dopo cena lavora anche a domicilio ed è veterinaria mah!!

    capisco il lavoro però qui si esagera, anzi che s'è sposata!!!! io parlavo di un lavoro "normale" di 8 ore.

    Per pranzo io ho una pausa di un'ora, l'ufficio è in un posto un pochino isolato quindi nessuno riesce a tornare a casa a pranzo, pero capisco benissimo i tuoi che correvano a casa anche solo per vederti

    Fare carriera ed essere genitore non penso sia possibile, putroppo bisogna scegliere una delle due strade. E neanche se uno dei due genitori fa carriera lo capisco perchè i genitori si fanno insieme. Quindi anche se il marito della tizzia è un casalingo non lo reputo giusto!!

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Infatti, è questo che volevo dire... sono casi rari, non ho detto che succede spesso!

    Sul discorso carriera famiglia... si, è giusto quello che dici ma io credo che una persona sempre deve fare quello che può. Non di più, ma neanche di meno. Ok stare dietro ai figli ma anche noi dobbiamo coccolarci un pò...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    Io sono sempre stata favorevole alle adozioni "intelligenti", se potro', il terzo figlio lo vorrei adottare. Ma non sono mai stata d'accordo con la maternita' a tutti i costi (anni e anni di fecondazione assitita) o con le adozioni egoistiche (volevo una figlia femmina e l'adotto, lasciamo qualcosa alla natura e al caso ogni tanto). L'adozione e' una cosa bellissima, come dicevo, se io avessi gia' due figli miei e mi potessi permettere un terzo lo vorrei adottare, tanto il desiderio di maternita' (intesa come gravidanza) l'avro' cmq soddisfatto... e cmq un figlio, naturale o no, non appaga cmq il tuo senso di maternita'? Certo e' che se per adottare un bimbo ci vogliono due anni di via vai burocratici e 20 milioni di lire non te ne danno nemmeno la possibilita' di fare un bel gesto...
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  14. #14
    Didi
    Ospite non registrato
    ....poveri bimbi, oltre a non avere i genitori devono aspettare 2 anni per essere amati a tempo pieno!!!! che burocrazia

  15. #15
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536
    beh, prima di tutto i bambini da adottare non sono solo neonati.. la signora Loren anche se ha 70 anni può non significafe nulla.. a 10 anni si è ancora bambini e orfani? 12? Può benissimo 'donarle' ancora 20, forse 30 anni di affetto e presenza e in più assicurarle il resto della vita in tranquillità economica.. no vero, è giusto non assecondare l'egoismo di miss Loren e lasciare che una bambina continui a stare in orfanotrofio..

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy