• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Ciao a tutti!
    Qualcuno per favore potrebbe darmi un consiglio su quale relatore potrei scegliere per una tesi sulla selezione in ambito organizzativo?
    Pensavo al Magnani ma non so come lavora con i tesisti...
    Oppure mi sono venuti in mente altri nomi: Di Fabio, Odoardi, Ieri...
    Qualcuno sa darmi qualche dritta?
    Grazie mille in anticipo

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Gli unici su quell'argomento sono Majer e Marocci ma nessuno dei due te li consiglio, per motivi diametralmente opposti...
    La Di Fabio è pessima, tutte le persone che conosco che ci hanno fatto la tesi si sono trovate malissimo, spesso bistrattati in tesi dopo esserci stati un anno intero senza esami a lavorarci sopra e lei che ogni mese cambiava idea e cose da farti fare...
    L'unico dell'ambito di lavoro secondo me veramente affidabile e serio è l'Odoardi, ma anche con il Mancini puoi fare un ottimo lavoro e segue bene, il Magnani non lo so ma credo sia molto in gamba...

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Sì, Majer e Marocci li ho esclusi!!!!! Ma il Mancini credi che sia adatto per l'ambito "selezione"?
    Su Odoardi ero un po' in dubbio perchè mi hanno detto che non c'è più il dott. Montani a seguire i laureandi quindi non vorrei essere lasciata allo sbaraglio come mi capitato alla triennale con il prof Majer...
    Dovrei informarmi meglio sul Magnani forse...
    Grazie mille Duccio

  4. #4
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Fino a dicembre il Montani c'e' sempre stato, poi no perchè l'Odoardi e' andato da ottobre fino ad ottobre prossimo (quando tornerò a tenere corsi esami ecc) in anno sabbatico... Credo che ci sarà sempre come collaboratore... che io sappia dovrebbe esserci sempre..
    Eh il Mancini no in effetti fa più cose di marketing e pubblicità che sono il ramo in cui ricerca e lavora.. anche se potrebbe farlo benissimo essendo lui uno psicologo del lavoro ed essendosi laureato con il majer una decina di anni fa quasi.. ma so che in effetti non prende tesisti al di fuori di quell'ambito..
    Cmq proverei ad informarmi sull'Odoardi.. credo sia la scelta migliore o a fare due chiacchiere con il Magnani..

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Grazie mille Duccio! Quindi in linea di massima pensi sia meglio l'Odoardi rispetto al Magnani?
    Volendo provare a laurearmi per Febbraio (la sessione di Aprile non rientra nell'a.a. 2012\2013 per la Magistrale giusto?) sarebbe fattibile per l'Odoardi?
    Poi c'è un altro problemino: non ho un argomento preciso... ho solo l'idea di voler fare la tesi sulla selezione... dovrei restringere il campo da sola per evitare di fare una figuraccia ????

  6. #6
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Allora senti con me sull'Odoardi sfondi una porta aperta. Trovo sia uno dei migliori docenti che abbia mai avuto e conosciuto, mi ci sono trovato sempre benissimo e lo trovo un docente eccellente sia come professore che come relatore, non direttamente in questo caso ma riportando l'esperienza di tantissimi amici che ci hanno fatto la tesi magistrale. tutti laureati con ottimi voti e con molti punti.. tesi ben presentate e con l'Odoardi che in caso di "critiche" in commissione ha sempre difeso a spada tratta i suoi assistiti.. cosa che non succede sempre ... Inoltre si avvale della collaborazione del Montani che è bravissimo e segue molto bene sia lui che l'Odoardi i tesisti.. che comunque passano sempre sotto la sua supervisione..
    Io lo avrei scelto se non fosse andato in anno sabbatico e allora ho cambiato proprio ambito perche' dell'area di lavoro non mi convinceva nessuno..
    Sul Magnani non so cosa dirti, credo sia molto bravo e preparato, è giovane e questo è un dato di merito perchè generalmente quando uno è all'inizio segue con più voglia.. dopo magari 30 , 40 anni di insegnamento magari ha più esperienza e nome ma non sempre la stessa voglia... Magari ecco forse il Magnani non avrà lo stesso peso "politico" in commissione dell'Odoardi... però ti ripeto non conosco nessuno che ci abbia fatto niente e bisogna vedere essendo un docente a contratto se rimane anche il prossimo anno...
    L'anno accademico finisce con la sessione di aprile... quindi fino ad aprile hai tutto il tempo.
    Per la tempistica non saprei... io inizierei già da ora a provare a scrivere all'Odoardi... generalmente un 6 mesi per una compilativa ci vogliono... Lui non ama molto che gli si dica che uno vuole spicciarsi e fare le cose velocemente.. per questo magari se ci vai ad ottobre da un lato sarà libero dall'altro non vorrà che gli si mettano paletti tipo febbraio o aprile... per questo magari proverei a scrivergli adesso.
    Per l'argomento lui tratta molto l'innovazione come processo psicosociale... la selezione non saprei.. però potresti sentire, pensa anche al fatto che non sempre è possibile fare la cosa che uno desidera.. anzi molto spesso accade proprio il contrario, tocca sempre (o quasi sempre) arrivare ad un compromesso fra le proprie aspettative e la realtà dei fatti
    in bocca al lupo per tutto

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Quindi è sicurissimo che la sessione di aprile 2014 rientra nell'a.a. 2012\2013? Nel calendario, se non ricordo male, mi pare non ci fosse scritto così...
    Ti ringrazio tanto tanto tanto per i preziosi consigli Duccio...poi se qualcuno ne dovesse sapere di più spero mi faccia sapere
    Grazie grazie grazie !!!!!!!

  8. #8
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    E' sicurissimo perchè le tasse le paghi a maggio fine aprile e la sessione di laurea straordinaria ad aprile è stata messa da qualche anno proprio per questo motivo

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    meno male Ora riguardavo il calendario didattico 2012\2013 e c'è la sessione di laurea straordinaria di aprile 2013 che rientra nell'a.a. 2011\2012 -> tutto torna!!! Quindi per sapere le varie scadenze di quella sessione mi tocca aspettare che mettano il nuovo calendario didattico?
    Scusami, ne approfitto spudoratamente per un'altra domanda: per il tirocinio annuale previsto x l'esame di stato si deve per forza aspettare di aver conseguito la laurea o si può iniziare a farlo prima? Poi non riesco neanche a capire se è l'università che ti cerca il posto dve farlo o ti devi sbattere da solo (magari c'è già una discussione a riguardo e non l'ho vista!)

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    (laureandomi ad Aprile quindi dovrei pagare la prima rata però? O forse si paga e poi la restituiscono parzialmente (cavolata questa!)?

  11. #11
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Se a fine settembre non ti mancano più di 20 crediti non devi pagare nè la prima nè ovviamente la seconda ma devi semplicemente ignorare la tassa che ti arriva (ti consiglio quando comunque sarà il momento di fare l'isee, non si sa mai nella vita possono succedere facendo le corna una miriade di cose e uno deve spostare la laurea e pagare le tasse...... nel caso meglio farlo non si sa mai.. )...
    Per il tirocinio so che è sempre post lauream e inizia sempre il 15 settembre e il 15 marzo.. e la laurea deve essere precedente a quelle date..
    Se vai nella sezione tirocinio sul sito di facoltà c'è scritto tutto, ovviamente devi sbatterti te, nel sito ci sono oltre tremila sedi convenzionati in file excel ... le guardi tutte e sceglie quelle che più ti piacciono... poi dovrai contattarle, farci dei colloqui ecc.. insomma devi un pò sbattertici.. Sul sito di facoltò credo sia la sezione più completa e con le informazioni scritte in maniera più esauriente.

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Sì, ho guardato la sezione tirocini sul sito ...ma sto valutando l'idea di provare a chiedere in posti non presenti in quella lista... dici che ci siano problemi nella convenzione di altre sedi anche fuori regione Toscana? Devo cmq ricevere prima l'ok dalla sede che ho in mente e poi successivamente parlare con la segreteria dei tirocini giusto?
    Grazie

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di floo1989
    Data registrazione
    23-10-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    ultimamente un'amica mi ha anche detto che adesso il tirocinio annuale prevede che si facciano 6 mesi in un ambito e 6 mesi in un altro... è vero?? (io spero di no!)

  14. #14
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Beh certo la sede deve essere d'accordo, deve avere al suo interno come dipendente (e non come collaboratore esterno) uno psicologo iscritto all'ordine da 5 anni almeno e la sede deve essere costituita da almeno 5 anni .. oltre al fatto che deve fare attività psicologica ovviamente .. Anche li è spiegato tutto, tieni conto che una volta fornita tutta la documentazione, firme ecc la commissione tirocini deve valutarla e li passa un mese, dopo di che una volta che è convenzionata devi fare la domanda...
    Sulla convenzione non ci sono certo problemi se rispetta i criteri.. ci sono sedi convenzionate in ogni regione dalla sicilia, sardegna al friuli.. quindi vai tranquilla...

  15. #15
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Relatore ambito lavoro (argomento selezione)

    Da sempre il tirocinio prevede che si faccia anche giustamente in un ambito per 6 mesi e per altri 6 mesi in un altro ambito..e quindi in due sedi diverse.
    L'unico posto dove puoi stare per un anno ma cambiando sempre ambito e tutor ma rimanendo diciamo nella stessa struttura è la ASL.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy