• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Autismo e cellule staminali

    Salve a tutti,
    ho appena letto questo articolo:

    Autismo e cellule staminali: il caso di Bryan
    Bryan (nella foto), un bambino di dieci anni, tornerà presto in Ucraina per sottoporsi, un anno dopo la prima infusione, al secondo trapianto di cellule staminali. Bryan è affetto da autismo ed è residente ad Aiello del Sabato, in provincia di Avellino (Campania).
    Conosci i vantaggi della conservazione del cordone ombelicale? Sai come fare per conservare le cellule staminali del tuo bambino? Scoprilo qui: scarica la guida gratuita alla conservazione.
    Il bambino sarà però trattato a Kiev, in Ucraina, dove i genitori hanno portato il bambino per sottoporlo a delle cure sperimentali che prevedono l’impiego di cellule staminali. secondo la mamma di Bryan la prima infusione ha dato risultati positivi. A un anno di distanza, racconta la mamma, sono quasi scomparse le stereotipie comportamentali, la sensibilità tattile è migliorata ed è scomparsa anche l’ipersensibilità a certi suoni e rumori particolari.
    Dopo il trapianto, ha raccontato il papà del bambino, i miglioramenti sono stati apprezzabili anche grazie alla terapia iperbarica cui il bambino è stato sottoposto e a un lavoro cognitivo-comportamentale svolto insieme al team che segue il bambino.
    Foto: Irpiniareport




    che ne pensate?

    direi che di articoli ce ne sono tanti...
    http://avellino.ottopagine.net/2012/...aso-in-italia/
    http://www.irpiniareport.it/articolo...famiglia/10374


    voi...come la pensate? siete favorevoli o meno?e soprattutto perchè?
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  2. #2
    kiwykiwy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Autismo e cellule staminali

    Citazione Originalmente inviato da MEMOLEMEMOLE Visualizza messaggio
    Salve a tutti,
    ho appena letto questo articolo:

    Autismo e cellule staminali: il caso di Bryan
    Bryan (nella foto), un bambino di dieci anni, tornerà presto in Ucraina per sottoporsi, un anno dopo la prima infusione, al secondo trapianto di cellule staminali. Bryan è affetto da autismo ed è residente ad Aiello del Sabato, in provincia di Avellino (Campania).
    Conosci i vantaggi della conservazione del cordone ombelicale? Sai come fare per conservare le cellule staminali del tuo bambino? Scoprilo qui: scarica la guida gratuita alla conservazione.
    Il bambino sarà però trattato a Kiev, in Ucraina, dove i genitori hanno portato il bambino per sottoporlo a delle cure sperimentali che prevedono l’impiego di cellule staminali. secondo la mamma di Bryan la prima infusione ha dato risultati positivi. A un anno di distanza, racconta la mamma, sono quasi scomparse le stereotipie comportamentali, la sensibilità tattile è migliorata ed è scomparsa anche l’ipersensibilità a certi suoni e rumori particolari.
    Dopo il trapianto, ha raccontato il papà del bambino, i miglioramenti sono stati apprezzabili anche grazie alla terapia iperbarica cui il bambino è stato sottoposto e a un lavoro cognitivo-comportamentale svolto insieme al team che segue il bambino.
    Foto: Irpiniareport




    che ne pensate?

    direi che di articoli ce ne sono tanti...
    http://avellino.ottopagine.net/2012/...aso-in-italia/
    http://www.irpiniareport.it/articolo...famiglia/10374


    voi...come la pensate? siete favorevoli o meno?e soprattutto perchè?
    Io non sono favorevole, prima di tutto dovremo avere dei dati certi.
    Le stereotipie possono diminure anche per altri interventi, o a volte smettere piano piano.
    Ho avuto diversi bambini che a un età avevano certe stereotipie evidenti e poi quando hanno imparato a passare il tempo in modo più funzionale le hanno perse.
    Ci vorrebbe un Npi che certificasse veramente i miglioramenti, purtroppo i genitori nel loro dolore a volte non sono oggettivi.

  3. #3
    kiwykiwy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Autismo e cellule staminali

    Io ho molti dubbi anche sul biomedico, mah!
    Gli stessi vaccini sono stati incriminati di far venire l'autismo, avevo letto un articolo dove si diceva che in Francia i vaccini sono drasticamente calati per la paura di contrarre l'autismo ma il nuomero degli autistici è rimasto uguale.
    Secondo me c'è una ben nota componente genetica, molti fratelli/gemelli sono autistici.

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: Autismo e cellule staminali

    Kiwykiwy sono sostanzialmente d'accordo con te!..

    Ho sentito parlare di staminali per molte patologie (e sinceramente per ora...rimango sul curioso/scettico/apertura mentale) Ma quando si tratta di autismo..boh..sembra sempre che qualsiasi cosa si faccia..sia la cosa giusta:
    aba....è il trattamento d'eccellenza, prima lo era la dieta DAN, poi il teachh, poi ancora sono stati dannati i vaccini!!!
    boh!


    Comunque per stereotipie e comportamenti problema e stereotipie è verissimo.....si possono attenuare anche con altri tipi di interventi..meno invasivi..Rimane però..la curiosità!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

Privacy Policy