• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Psicoanalista e pianoforte

    Di tutto un lungo sogno ricordo solo questo: io e mamma entriamo nello studio di una psicoanalista (credo per mamma, ma non so). Mentre aspettiamo nella sala d'aspetto assieme a gente visibilmente disturbata entra lei, e si infila nel suo studio seguita da un cane. Io: "ah, è vero che aveva il collie!" come se già la conoscessi, e l'impressione era proprio quella!

    A un certo punto esce dallo studio e ci fa avvicinare tutti a un pianoforte scalcinato... non aveva tutti i tasti neri dei semitoni, ma erano neri i tasti che dovrebbero essere bianchi, in più aveva su delle scritte col gesso in diversi punti "rapporto con i genitori", "rapporto con l'altro sesso", "comunicatività" ecc... e lei facendoci suonare il piano (non dovevamo però leggere le scritte, o comunque non veniva spontaneo farlo) riusciva a studiare la nostra personalità. Quando l'ho suonato io, lei mi ha detto: "a te non c'è bisogno di ripeterti che sei perfettamente normale" quasi prendendomi in giro (evidentemente non era la prima volta che andavo nel suo studio!)
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  2. #2
    io mordo
    Ospite non registrato
    Bello!
    Forse la psicoanalista che ti dice che sei normale quasi prendendoti in giro (diciamo snobbandoti, se ho capito) rappresenta l'atteggiamento della tua famiglia o di tua madre in particolare nei tuoi confronti, diciamo una certa invidia per la tua normalità, o meglio: la conseguenza di una certa frustrazione di un genitore che, come tale, dovrebbe essere più maturo di te ma che non ci riesce.
    Dico questo perchè ricordo di aver letto un tuo post in cui dicevi che oramai sei più matura te dei tuoi, o qualcosa del genere...
    Ciao

  3. #3
    io mordo
    Ospite non registrato
    Infatti: sul piano c'era scritto "rapporto con i genitori".
    Non immagino invece cosa centri il rapporto con l'altro sesso...
    La comunicatività ha sempre a che vedere con il rapporto con i genitori credo, con questo conflitto in particolare.
    Mi fermo prima di dirle troppo grosse...

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da io mordo
    Bello!
    Forse la psicoanalista che ti dice che sei normale quasi prendendoti in giro (diciamo snobbandoti, se ho capito) rappresenta l'atteggiamento della tua famiglia o di tua madre in particolare nei tuoi confronti, diciamo una certa invidia per la tua normalità, o meglio: la conseguenza di una certa frustrazione di un genitore che, come tale, dovrebbe essere più maturo di te ma che non ci riesce.
    Si, è vero, una volta ho affermato proprio questo (che memoria! )... però se così fosse il sogno lo dovrebbe fare mia madre, non io almeno, io non mi sento questo peso sulle spalle, tra l'altro coi miei ho un bel rapporto, costruito tutto sommato sul dialogo...

    Però ci rimanevo male quando mi diceva che sono normale. Come se volessi essere anche io disturbata come il resto dei pazienti... forse l'analista rappresenta una persona dalla quale vorrei più attenzioni? boh, la butto li
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Ember
    Si, è vero, una volta ho affermato proprio questo (che memoria! )... però se così fosse il sogno lo dovrebbe fare mia madre, non io almeno, io non mi sento questo peso sulle spalle, tra l'altro coi miei ho un bel rapporto, costruito tutto sommato sul dialogo...

    Però ci rimanevo male quando mi diceva che sono normale. Come se volessi essere anche io disturbata come il resto dei pazienti... forse l'analista rappresenta una persona dalla quale vorrei più attenzioni? boh, la butto li
    Tu potresti sentire sulle spalle il peso del peso che sente tua madre quindi non è detto che questo tipo di sogno avrebbe dovuto farlo tua madre.
    Forse l'analista rappresenta tua madre?
    Anche in un buon rapporto ci sono dei conflitti, altrimenti che rapporto è?

Privacy Policy