• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Psicologia e danza

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    11-11-2006
    Residenza
    Lecce
    Messaggi
    35

    Psicologia e danza

    Ciao a tutti, ho ricevuto una proposta di collaborazione da parte di una persona che a breve aprirà una scuola di danza! Sto cercando di pensare a cosa si potrebbe fare di carino e interessante...Qualche suggerimento o proposta in merito?? Grazie!

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    13-03-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    128

    Riferimento: Psicologia e danza

    Ciao...io l'altro giorno ero alla presentazione del MIP in Campania e c'era un'associazione di donne che si occupa di Biodanza...alcune sono anche terapeute..ma non so bene di cosa si tratta, perchè al momento del workshop esperienziale sono dovuta andare via...certamente sarebbe un ambito in cui poi doversi specializzare...però intanto puoi cercare materiale...

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    13-09-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    57

    Riferimento: Psicologia e danza

    cercherei "danza terapia" su google per farmi venire qualche idea...
    certo che agendo sul corpo si smuovono anche molte difese mentali, quindi credo sia molto interessante per lo psicologo essere presente in questo contesto...
    Luca

  4. #4
    fiona774
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicologia e danza

    Ciao a tutti,
    in uno spazio come quello offerto in una scuola di danza si può pensare a tanti percorsi legati al benessere.
    Riguardo alla danzamovimentoterapia, a meno che tu non abbia un titolo e delle competenze riconosciute dall'APID, francamente non mi lancerei all'arrembaggio.
    Bio..olo...psico..energi-danza e fantasiose pratiche simili non sono che passatempi, ma con nessun valore terapeutico riconosciuto scientificamente al contrario della danzamovimentoterapia.
    In Italia esistono 3 orientamenti principali: Dmt espressivo-relazionale, Dmt con il metodo Fux e Dmt ad orientamento psicodinamico.
    La Danza movimento terapia è una cosiddetta "terapia supportiva" e in alcuni casi una vera e propria "psicoterapia" riconosciuta a livello internazionale e in Italia dal MIUR con la scuola di psicoterapia espressiva ad orientamento analitico e tecniche corporee.
    Quindi suggerirei di tralasciare la danza e le tecniche corporee, ma come psicologa potresti pensare a incontri a tema o a percorsi di lavori in gruppo con esercizi sulla comunicazione.
    Ciao

  5. #5
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Psicologia e danza

    Ciao
    una proposta di collaborazione presso una scuola di danza potrebbe aprire a diverse potenzialità, sia per le attività che puoi pensare di proporre nello spazio che ti viene offerto sia, eventualmente, per farti conoscere (qualcuno potrebbe anche chiederti un intervento individuale presso un tuo eventuale studio).
    Il punto di partenza è sempre un buon bilancio delle proprie competenze, ottenute tramite tirocini, esperienze e corsi di formazione e come queste possono essere applicate nel contesto specifico per proporre delle attività che possano incontrare si l'interesse delle persone e risultare quindi utili, ma nelle quali ci si sente anche relativamente sicuri.
    Come dice Fiona, credo sia sempre bene evitare di lanciarsi in ambiti che richiedono competenze di cui non si dispone anche per evitare di bruciarsi opportunità future: un eventuale bacino di utenza, una continuità nella collaborazione con la scuola di danza ecc
    Incontri tematici (ansia, autostima, benessere e prevenzione...) e attività di gruppo potrebbero essere buoni punti di partenza.
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

Privacy Policy