• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    greyfox
    Ospite non registrato

    domanda d'esame psico generale

    ciao nn so se sono nella sez giusta...
    cmq confido nei moderatori...
    una domanda semplice..
    secondo voi qual'è l'oggetto di studio di Wundt...
    grazie e ciao

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    E'un pò generica come domanda... Wundt è più che altro celebre per aver fondato il primo laboratorio di psicologia sperimentale... spero che qualcuno possa esserti più di aiuto di me
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    greyfox
    Ospite non registrato
    bhè lo so che può essere generica.. ma in un contesto di esame la risposta che ho dato(e che al prof nn è piaciuta) è stata l'esperienza diretta ed immediata(vd. introspezione)
    volevo sapere se c'è qualcuno che può darmene un'altra..
    grazie e ciao a tutti

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Forse l'uso della fisiologia connessa alla psicologia? ma il prof non ti ha detto cosa avrebbe voluto sentirsi dire?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    Ospite non registrato
    L'oggetto d’indagine della psicologia scientifica è “l’intero contenuto dell’esperienza nella sua relazione con il soggetto” che richiede quindi l’introspezione come metodo. Si tratta sì dell'esperienza immediata, ma detto così può sembrare che ci si riferisce solo all'esperienza fine a se stessa, invece c'è da considerare il contenuto inteso come un elemento complesso da scomporre nei suoi elementi più semplici. Per esempio: quando tu percepisci un'arancia, quali sono i processi mentali che fai? Percepisci la forma, il colore, la consistenza ecc...quali sono le caratteristiche che fanno si che tu ti rendi conto che è un'arancia? Wundt con l'introspezione chiedeva al soggetto di elencare prorpio questi passaggi. Nel cognitivismo, poi, questo metodo fu criticato ma questo è un altro discorso. Il discorso è ampio e ho cercato di riassumere, se non sono stata chiara chiedete pure.
    Ciao ciao

  6. #6
    greyfox
    Ospite non registrato
    il fatto è che per la sec volta sono stato fatto fuori all'esame di psico dopo una domanda su wundt...
    "il concetto di psiche" per lui ...
    cmq per quanto riguarda la questione della percezione nn dovrebbe essere fatta al metodo sottrattivo di donders...
    del tipo
    - percezione
    - appercezione
    - volontà di reazione????
    cmq n'altra domanda semplice semplice...
    secondo qual'è il rapporto tra dondere, bessel e wundt...
    sapreste indicarmi qualche scritto/libro particolare per poter rispondere a questa domanda.. visto che sul mio testo questri 3 soggetti sono trattati come 3 entità a sè stanti???

    grazie e ciao a tutti

Privacy Policy