• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: Serpente e topolino

  1. #1

    Serpente e topolino

    Salve. L'altra notte ho sognato un serpente che guardava un topolino. I due erano molto vicini. Il serpente non era molto lungo e non sembrava cattivo, non toglieva mai li lingua di fuori. Il topolino era bianco, leggermente grigio, stava sulle zampette posteriori rosicchiando, anche lui guardava il serpente senza averne paura. Il serpente non sembrava essere minaccioso e continuava ad osservarlo muovendo la testa per guardarlo da più parti come che sapeva che doveva fare qualcosa con il topolino ma non si ricordava cosa. Più volte lo baciava e dopo un bel pò ha capito che doveva mangiarselo e ciò ha fatto.

    Cosa potrebbe significare? Ultimamente credo che c'è una ragazza che voglia mettermi i bastoni fra le ruote, potrebbe centrare qualcosa? Io non lei ho la coscienza pulita, ma a lei rode dentro che io non la calcolo più....

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di alias
    Data registrazione
    29-11-2012
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    221

    Riferimento: Serpente e topolino

    Urca, il sogno è un tripudio di simbologia d’angoscia e tormento (il serpente, il topo bianco ma anche un po’ grigio, l’azione del topo che rosichicchia).
    Vedo di tentare un'interpretazione dal mio punto di vista.

    Il serpente potrebbe simboleggiare uno stato d’angoscia ancora vivo nel profondo e nella situazione generale del sogno rivela il suo principio: essere stati attaccati (probabilmente dall’ex-amica) pesantemente e senza che l’Io sia riuscito a darne una valida ragione.
    Rispecchia una sfiducia accertata e probabilmente motivata verso l’altro (verso l’ex-amica cui prima si provava fiducia - il serpente difatti, nel sogno, sembrava buono e per un bel po’, segno di un’amicizia che è durata forse un po’ troppo a lungo, con il senno di poi), cui si provava, forse solo a livello inconscio, un sentimento ambivalente di paura e attrazione sessuale. O forse era il contesto a scaturire tali emozioni (sempre sessuali), tipo un trio amoroso?
    Si è tutt’ora tormentati, probabilmente dall’evento-rottura, e ciò che all’inconscio fa più male sembra essere la ferita inferta dall’ex-amica e non viceversa, come invece vorrebbe così la parte conscia. L’Io cerca, ma ancora troppo debolmente, a cacciare tali problemi, pensieri negativi, tormento, etc., anzi, il sogno sembra suggerire che voglia schiacciare un problema con un altro problema . Che l’incoscio voglia cercar di rendere negativo il proprio sé, tipo chiodo schiaccia chiodo, evitando l’affronto della realtà per quello che è? Sembra, insomma, voglia ritrovare un equilibrio, ma ancora non ha ben compreso la strada da intraprendere, forse perchè ancora non accetta, non è fortemente motivato, od altro, per comprendere le ragioni che l’hanno portato a tale tormento.

    In ultima analisi, forse, può essere interpretata (coesistendo o meno con quanto detto sino ad ora) anche ribaltando il precedente punto di vista espresso, nel senso che l’altro (quello di cui ora si è sfiduciati, angosciati, etc.) non è che il proprio sé ovvero tale sogno è una manifestazione di un conflitto generale interiore in atto e molto vivo di problemi quali paura, angoscia e attrazione di tipo sessuale, insomma, una coscienza che vuole reprimere tali sentimenti, ma così facendo realizza un’incoscio parecchio tormentato.

    Ammetto, la parte del sesso fa molto Freud, ma, per tutti i simboli presenti nel sogno, anche altri psicoanalisti, che normalmente hanno una visione non esclusiva del sesso come Freud, tipo Jung, sembrano concordare con un riferimento al sesso. Inoltre non è stato sognato solo un simbolo di tal genere. Pertanto, mi sembra degno di essere tenuto in considerazione anche tale punto di vista.

    Beh, fatto è che il sogno fatto sembra proprio rivelare che tu sia in un momento parecchio critico e tormentato.

    Ohi, non prendere il mio pensiero come oro colato, in definitiva, non sono né professionista del campo (che, tra l’altro, non interpreterebbe il sogno se non all’interno di una terapia) né ti conosco affatto.

    In bocca al lupo =^_^=
    How you see the world is a reflection of your soul

  3. #3

    Riferimento: Serpente e topolino

    Grazie mille della tua interpretazione, sono molto d'accordo con il tuo punto di vista e credo che in questo periodo ho superato questa fase

  4. #4
    Partecipante L'avatar di pallina68
    Data registrazione
    17-07-2010
    Messaggi
    59

    Riferimento: Serpente e topolino

    Il serpente è simbolo del cerchio magico con caratteristiche, come noto, ambivalenti.
    Chi sta nel cerchio è protetto, trova rifugio dal mondo circostante, ma è anche ripiegato su se stesso, per recuperare le energie.
    Ma sostare troppo nel cerchio significa anche essere prima o poi "inghiottiti" dal medesimo.

    www.ilpostodeisogni.it
    il miglior sistema per riuscire a comprendere un
    sogno è di porvisi di fronte come se si fosse un bambino
    ignorante o un adolescente poco esperto, andare verso
    un uomo vecchio di due milioni di anni o verso la madre
    dei giorni e chiedere: «Cosa pensate di me?»

    C.G. Jung

    Il miglior interprete di sogni è colui che sa notare le somiglianze.
    Aristotele

Privacy Policy