• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di luna__pi
    Data registrazione
    05-06-2007
    Residenza
    Firenze (provincia)
    Messaggi
    1,648
    Blog Entries
    34

    Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Mi chiedevo se un percorso di psicoterapia può essere utile nella formazione di uno psicologo per essere maggiormente consapevole delle proprie capacità e dei conflitti interiori, delle strategie adottate nel rapporto con l'altro, delle proprie difese ecc. insomma può completare la formazione e aiutare ad offrire un servizio migliore?
    Se si, quale tipo di psicoterapia?
    non si smette di giocare perchè si invecchia
    ma si invecchia perchè si smette di giocare

    (\_/)
    (°_°)
    ( ><)
    <- This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    provo a risponderti!

    Sono psicologa, abilitata NON psicoterapeuta.
    Fino a 2 anni fa ho sempre pensato che la psicoterapia per uno spicologo (e per qualunque professionista che si occupa del benessere e della salute delle persone) sia fondamentale...MA solo dopo aver cominciato io stessa la psicoterapia(come supporto al lavoro) ne ho capito l'imprescindibilità!

    sono 2 anni che mi pago(salata) la psicoterapia, purtroppo per ragioni economiche solo una volta ogni 15 giorni...ma ti assicuro che oggi non potrei farne a meno!

    io ho scelto una psicoterapeuta di indirizzo relazionale, in particolare analista transazionale integrativa, che è comunque un indirizzo che mi piace molto!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    28-05-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    574

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    concordo con memolememole; anch'io psicologa NON psicoterapeuta, sono stata 3 anni fa in psicoterapia per 2 anni ("cacciata" poi dalla psicoterapeuta perchè per lei il percorso era concluso) e ho fatto una terapia cognitivo-costruttivista, che mi è stata no utile, fondamentale!!non solo a livello personale ma anche professionale, che in ogni caso sono due livelli correlati. Al momento partecipo ad un gruppo di crescita personale ad indirizzo sistemico-relazionale attraverso l'utilizzazione della pratica psicomotoria, in quanto fa parte della formazione che sto ricevendo in psicomotricità relazionale.

    L'indirizzo è a tua discrezione ovviamente,dipende dai tuoi interessi-affinità-problematicità; in ogni caso poi non fermarti a questo, ma valuta l'affinità col professionista, che è la cosa più importante.

  4. #4

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Ciao Luna,
    mi trovo d'accordo con le risposte precedenti sull'importanza della psicopterapia per chi pratica la nostra professione.
    Io sono psicologa non psicoterapeuta e, avendo a che fare con pazienti, ho dato la precedenza ad un percorso di psicoterapia per me, in modo da poter essere consapevole e gestire le mie dinamiche personali.
    Non è molto che ho iniziato (da dicembre) però posso già affermare che questo percorso è indispensabile; insieme al mio terapeuta ragioniamo su di me ma è anche un utile supporto nel confronto su di me come professionista nel rapporto con i miei pazienti.
    Per quanto mi riguarda, dovrebbe essere obbligatorio un percorso di terapia o analisi, perchè un professionista non consapevole di sè rischia di essere controproducente con i propri pazienti (ma anche nei suoi stessi confronti), proprio per la delicatezza dei nostri interventi sulle persone e la peculiarità delle problematiche che, insieme a loro, si vanno ad affrontare.
    L'orientamento lo si può decidere in base alle proprie posizioni teoriche, in caso tu volessi iscriverti ad una scuola di specializzazione sarebbe meglio che il terapeuta da te scelto praticasse appunto l'orientamento che poi tu andrai ad abbracciare, anche perchè con la terapia impari un modus operandi a cui potrai riferirti nella futura professione di terapeuta. Importantissimo, come hanno già scritto, è valutare la persona e l'affinità che si crea, per sviluppare una buona alleanza terapeutica e sentirti libera di raccontarti.
    Io ho scelto un professore che avevo all'università perchè a livello didattico l'ho apprezzato sopra ogni altro, perchè opera con l'orientamento teorico che intendo scegliere e mi ha dato l'idea di essere un terapeuta molto bravo e molto umano. Sono molto soddisfatta della mia scelta.

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Citazione Originalmente inviato da Astrid11 Visualizza messaggio
    avendo a che fare con pazienti, ho dato la precedenza ad un percorso di psicoterapia per me, in modo da poter essere consapevole e gestire le mie dinamiche personali.
    Non è molto che ho iniziato (da dicembre) però posso già affermare che questo percorso è indispensabile; insieme al mio terapeuta ragioniamo su di me ma è anche un utile supporto nel confronto su di me come professionista nel rapporto con i miei pazienti.
    Per quanto mi riguarda, dovrebbe essere obbligatorio un percorso di terapia o analisi, perchè un professionista non consapevole di sè rischia di essere controproducente con i propri pazienti (ma anche nei suoi stessi confronti), proprio per la delicatezza dei nostri interventi sulle persone e la peculiarità delle problematiche che, insieme a loro, si vanno ad affrontare.
    sono perfettamente d'accordo con Astrid.
    Io sono una psicologa psicoterapeuta e tra poco completerò il mio percorso di analisi personale che è durato quasi 4 anni (pagato con fatica, ma ne vale la pena!). La mia analisi, ad orientamento dinamico, era prevista obbligatoriamente dal percorso di specializzazione, ed io sono veramente contenta di averlo iniziato. L'analisi mi ha permesso di sbrogliare molte mie matasse, e di far emergere delle potenzialità che erano nascoste.
    Inoltre, poichè ogni paziente ci ripropone con la sua storia i nostri stessi nodi problematici, è fondamentale averli elaborati....per noi stessi e per lui.
    Per quanto riguarda l'indirizzo, credo che dipenda anche da te, ma una cosa vincente è trovare un professionista preparato con cui tu possa costruire una buona relazione di fiducia. Se poi scegli una scuola, allora il tuo percorso personale potrebbe servirti anche da training per la professione.
    Luna_pi, in bocca al lupo per tutto.....non aver paura di discendere nel profondo, troverai risorse insospettabili. E, nella discesa, non sarai mai sola.
    Se dovessi avere bisogno di informazioni, o di chiedermi qualsiasi cosa, sono a tua disposizione.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    13-09-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    57

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Ciao,
    io credo che dipenda molto dal tipo di strumenti che tu andrai poi a utilizzare con i pazienti.
    Gli psicodinamici utilizzano molto se stessi, il transfert e controtransfert, e pertanto un addestramento "sulla propria pelle" è sicuramente necessario.
    Per un comportamentista non credo che fare un iter di questo tipo sia necessario per lavorare più efficacemente.

    Io ho fatto una scuola sistemico relazionale per la quale non era richiesto un percorso formativo obbligatorio. Sono stato molto contento di questo, perchè quando poi terminata la scuola mi è nata l'esigenza di un confronto con uno psicoterapeuta per risolvere alcuni miei problemi, ero certo di avere in questo senso una motivazione interiore a un percorso di messa in discussione, cosa a mio avviso non sempre garantita in quelle analisi didattiche "obbligatorie"
    Luca

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    28-05-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    574

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    a mio avviso la conoscenza e la consapevolezza delle proprie problematicità è quantomeno auspicabile per chiunque lavori con la clinica perlomeno, senza alcuna distinzione di orientamento, in quanto anche in senso più strettamente comportamentista conoscere i proprio automatismi, o allargando al cognitivismo, i modi di interpretare-catalogare e quindi non incappare o accorgersi del proprio giudicare, è fondamentale.Come fai a imparare a fare una buona ristrutturazione cognitiva se sei tu stesso rigido in tal senso? In ogni caso io poi consiglierei a chiunque un percorso di crescita personale, a maggior ragione se si lavora nel sociale, al di là del ruolo. Ci sarebbe poi da discutere sul discorso dell'obbligarietà: io credo sia corretto che sia previsto e quindi sia obbligatorio un lavoro personale, anche se ritengo che poi andrebbe calibrato sul soggetto. Mi spiego; la psicoterapia è legata alla psicopatologia..ma non è detto che ogni studente abbia bisogno di un intervento del genere, anche un percorso di crescita personale quindi potrebbe essere efficace, e sufficiente. E' vero anche cmq che per chi vuole fare poi psicoterapia sperimentarla in prima persona, secondo me, è ovvio; meno ovvio è che tutti gli studenti abbiano bisogno di fare 4 anni di psicoterapia.
    Per quanto riguarda l'indirizzo sistemico, al quale sono molto legata, in quanto è stata la matrice della mia specializzazione universitaria e lo è anche della scuola di psicomtoricità che frequento ora, lo trovo un po' controverso. Forse perchè è impossibile portare in terapia tutta la famiglia di ogni studente? Se fosse legato ad un discorso simile però sarebbe assurdo, visto che si usa la tecnica sistemico-relazionale anche col singolo, e ciò viene infatti insegnato. Mi pare cmq di capire che in tali scuole, ma questo però non lo so bene, si usi molto il gruppo per lavorare sulle varie tematiche personali, quindi un lavoro personale mi pare di coglierlo, anche se credo, sempre per come la vedo io, che sia insufficiente. Le scuole, tutte, anche l'università, dovrebbero perlomeno motivare gli studenti ad intraprendere almeno una volta un lavoro personale, la durata dipenderà da caso a caso,così come il tipo di intervento. La mia psicoterapeuta infatti mi disse che io di psicoterapia dopo 2 anni non ne necessitavo più e che mi avrebbe solo rubato soldi a tirarla avanti. La scuola di psicomotoricità, TUTTE le scuole di psicomotricità almeno quelle ad indirizzo sistemico-relazionale, prevedono un lavoro personale,perchè conoscere le proprie dinamiche relazionali è fondamentale nel momento in cui lavori col bambino a livello relazionale, che è quello che si fa con tale strumento...si lavora sulle relazioni con la relazione

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    sono pienamente d'accordo con voi...Unico neo: costano troppo! per chi, come me ha iniziato senza essere psicoterapeuta, non obbligatoriamente e avendo pochissimi pazienti...pagare 80,90 euro a seduta..è un botto!.... è un ottimo investimento..ma molto moilto costoso!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Anche io, se guardo ai miei 4 anni di terapia, e mi faccio due conti, mi rendo conto di quanto mi è costato in termini economici.
    Ma credetemi, nulla in confronto all'impegno emotivo del portarla avanti. Ma è vero, io stessa sono il mio principale strumento di lavoro. Dopo aver attraversato mille terremoti, sono diventata io stessa sismografo.

    Penso che la consapevolezza di sè sia uno strumento ottimale per chiunque di noi, a prescindere dall'indirizzo che seguiamo. Una collega della cognitivo-comportamentale ha fatto un percorso di analisi ad indirizzo dinamico, ed era felice di farlo.

    Io mi accorgo della bontà di quest'investimento quando aiuto un mio paziente ad attraversare un'empasse in cui ero caduta anche io...

    Ma, realisticamente, è un grosso impegno.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  10. #10
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    28-05-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    574

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    lo è. di goni tipo. c'erano giorni che non ci volevo andare, giorni che sei stanco, perchè cambiare è faticoso, non è una cosa di cui gioisci mentre la stai attraversando. Dopo sì, ma nel mezzo io mi sentivo solo stranita e a volte stanca. Economicamente poi è importante, anche se cmq si trovano professionisti validi, almeno qui a padova, ad almeno 20 euro in menod i quelli citati da Memole, anche 30 di meno..Io sono stata fortunata perchè ho potuto usufruire di "agevolazioni" e quindi ho speso molto di meno.

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Io faccio terapia in una zona piena di negozi stupendi...una volta sono arrivata in seduta dicendo chiaramente che invece di pagare le sedute arretrate avrei potuto farmi un regalo, ma "le sedute sono più importanti"....aaaaaaaaaaaaaah!!!
    Il mio terapeuta ha apprezzato lo sforzo. Eroico.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  12. #12
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    28-05-2006
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    574

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    ANCH'IO!!!!!!!!!!!!AHAHAHAHAHAHAHAHA, andavo proprio nella via dei negozi chic di Padova, vedi te!!! e davanti alla porta avevo le vetrine di uno dei negozi da me preferiti..Max Mara; e di fianco negozio di scarpe bellissime...anch'io ho dovuto trattenermi più e più volte

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Io ero nella strada "gemella" a Palermo..stessi negozi....stessi occhi lasciati davanti alle vetrine...

    Stiamo divagando!!!!!!!!! si rischia l'OFF topic!

    Tuttavia SUBLIMARE IL BISOGNO, POSTICIPARE IL PIACERE....lo stavamo facendo bene!!
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    si certo, ovvio che lo sforzo è ripagato (e di molto) altrimenti, avrei mollato!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  15. #15

    Riferimento: Un percorso di psicoterapia può essere utile?

    Ma perchè i terapeuti sono sempre in vie con bellissimi negozi?? Anche io mi devo trattenere, vado stoicamente dritta per la mia strada e cerco di evitare le vetrine .
    Riguardo ai prezzi, si può trovare anche qualcuno meno costoso, stando però attenti a orientarsi su un professionista un minimo riconosciuto, visto il tipo di percorso da fare. Io sono stata abbastanza fortunata perchè il mio terapeutica conosceva la mia situazione economica e mi è venuto incontro, facendomi un prezzo agevolato.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy