• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 53
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Adozione per coppie omosessuali

    E' un argomento importante, estremamente attuale e rispetto al quale si chiede spesso il parere dello psicologo...Cosa ne pensate?

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    E' un argomento importante, estremamente attuale e rispetto al quale si chiede spesso il parere dello psicologo...Cosa ne pensate?
    Che l'unico interesse da salvaguardare sia quello del bambino.
    Che tra l'abbandono in uno squallido istituto e l'adozione da parte di una coppia omosessuale sia meglio la seconda: che, pertanto, non può e non deve essere negata in via di principio.
    Che tra l'adozione da parte di una coppia eterosessuale e quella da parte di una omosessuale continui, tuttavia, a dover essere innegabilmente preferita la prima opzione: per mille motivi, inutili da ricordare.
    Che, pertanto, visto che nel nostro Paese esiste una fila lunghissima di coppie eterosessuali con tutti i requisiti che attendono per anni ed anni di poter adottare un bambino ( e solo una piccola percentuale ci riesce... ) stiamo parlando di aria fritta ( specialità tutta italiana... ) visto che si tratta di un problema che, di fatto, non si dovrebbe poter porre praticamente mai...
    Ultima modifica di joker.the.mad : 19-01-2013 alle ore 14.46.16

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio
    Che l'unico interesse da salvaguardare sia quello del bambino.

    Che tra l'adozione da parte di una coppia eterosessuale e quella da parte di una omosessuale continui, tuttavia, a dover essere innegabilmente preferita la prima opzione: per mille motivi, inutili da ricordare.
    ...
    Invece proprio su questo verte il senso del thread su cui spero si riesca ad aprire un dibattito! In cosa consista l'interesse del bambino (se sia o meno trasversale alle identità di genere della coppia) e quali siano i mille motivi che portino a ritenere la preferenza dell'una o dell'altra tipologia di coppia. L'obiettivo è ragionare in chiave psicologica su questo tema, indipendentemente dalla più o meno concreta realizzabilità della richiesta.
    Ultima modifica di GIUNONE : 19-01-2013 alle ore 17.52.06

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Invece proprio su questo verte il senso del thread su cui spero si riesca ad aprire un dibattito! In cosa consista l'interesse del bambino (se sia o meno trasversale alle identità di genere della coppia) e quali siano i mille motivi che portino a ritenere la preferenza dell'una o dell'altra tipologia di coppia.
    L'interesse del bambino consiste nel poter usufruire delle migliori condizioni possibili per poter crescere sfruttando al meglio le proprie potenzialità e nel modo più sereno possibile...
    Ed allora, ripeto, se le opzioni sono: famiglia eterosessuale degradata, oppure istituto pubblico oppure famiglia omosessuale, io non avrei dubbi ed indicherei la famiglia omosessuale come la condizione migliore possibile, quella che, a mio parere, meglio permette un proficuo e sereno sviluppo al bambino.
    Se le opzioni sono: genitore adottivo single o famiglia omosessuale ( a parità delle altre condizioni... ) io continuo ancora a preferire la famiglia omosessuale come la soluzione che meglio si confà all'interesse del bambino.
    Ma se la scelta è: famiglia adottiva eterosessuale o famiglia adottiva omosessuale ( ambedue con le stesse caratteristiche e con le stesse potenzialità affettive ), beh io ritengo che la soluzione che permette un miglior sviluppo del bambino sia quella della famiglia eterosessuale: e questo senza minimamente voler disconoscere tutti i diritti possibili ed immaginabili alle coppie omosessuali, diritti di cui, personalmente, sono un fervente sostenitore.
    Ma qui parliamo, appunto, di una "graduatoria" tra le varie scelte possibili per il futuro del bambino adottando...
    E discettare sui motivi della preferenza, a mio parere, avrebbe poco senso... Perchè sono motivi ovvi e, nello stesso tempo, impossibili da esprimere in modo compiuto, andando al dilà del banale e dello scontato.

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio

    Ma se la scelta è: famiglia adottiva eterosessuale o famiglia adottiva omosessuale ( ambedue con le stesse caratteristiche e con le stesse potenzialità affettive ), beh io ritengo che la soluzione che permette un miglior sviluppo del bambino sia quella della famiglia eterosessuale: e questo senza minimamente voler disconoscere tutti i diritti possibili ed immaginabili alle coppie omosessuali, diritti di cui, personalmente, sono un fervente sostenitore.

    E discettare sui motivi della preferenza, a mio parere, avrebbe poco senso... Perchè sono motivi ovvi e, nello stesso tempo, impossibili da esprimere in modo compiuto, andando al dilà del banale e dello scontato.
    Certo, parliamo di una parità di condizioni di partenza, altrimenti non si avrebbe una base line. Mi dispiace che tu veda di poco senso l'individuazione dei "motivi" (strana risposta per uno psicologo). Penso sia di rilevanza cruciale per uno psicologo poterne parlare cercando di ragionare in maniera scientifica sulla base delle teorie dello sviluppo psicologico..

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Certo, parliamo di una parità di condizioni di partenza, altrimenti non si avrebbe una base line. Mi dispiace che tu veda di poco senso l'individuazione dei "motivi" (strana risposta per uno psicologo). Penso sia di rilevanza cruciale per uno psicologo poterne parlare cercando di ragionare in maniera scientifica sulla base delle teorie dello sviluppo psicologico..
    Non sono uno psicologo... Ma penso di non aver commesso infrazioni esprimendo la mia opinione sull'argomento...
    O no?...

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Scusa, joker...ma quale infrazione? Forse stiamo esagerando un po? Ogni opinione è la ben venuta, ti ripeto che ho aperto questo thread con la semplice attesa di poter aprire un confronto tra colleghi su questo argomento (il sottotitolo della stanza lo riporta!).

    Se ad uno psicologo si chiedesse un parere su questo argomento, sulla base delle sue conoscenze in campo psicologico, cosa risponderbbe?
    Ultima modifica di GIUNONE : 20-01-2013 alle ore 12.25.32

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Scusa, joker...ma quale infrazione?
    Ma no, era una battuta... Ho dimenticato di mettere una faccina che avrebbe chiarito meglio...

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Ho aperto questo thread con la semplice attesa di poter aprire un confronto tra colleghi su questo argomento (il sottotitolo della stanza lo riporta!).

    Se ad uno psicologo si chiedesse un parere su questo argomento, sulla base delle sue conoscenze in campo psicologico, cosa risponderbbe?
    Mi ritiro in buon ordine e rimango anche io in attesa di leggere le opinioni di persone sicuramente più qualificate di me...

  9. #9
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Un paio di anni fa leggevo il risultato di una ricerca in cui, osservando i figli adottati da coppie omosessuali per un tot di tempo che non ricordo, si concludeva che questi bambini non hanno alcun problema di sorta e in futuro non hanno maggiore probabilità di diventare omosessuali (come se questo rappresentasse un problema). Credo fosse una ricerca condotta in svezia.
    Non so che dire, se non che se la coppia è unita e ha rispetto per i diritti del bambino, tutto buono e benedetto, come si dice dalle mie parti.
    Vedo troppi figli di coppie etero, anche adottati, spesso maltrattati o lasciati a se stessi. Magari una coppia omosessuale riesce, al contrario, a prendersene cura in modo più egregio, anche perché deve dimostrare molto alla società. L'unica remora che ho è l'infuenza della società stessa sul bambino, che in Italia sarebbe comunque considerato "diverso" e trattato da "diverso" o con maggiore specialità. Eì questo secondo me che potrebbe comportare problemi, ma non direttamente il fatto di essere figlio di una coppia gay.

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di marzia84
    Data registrazione
    15-09-2006
    Residenza
    prov. napoli
    Messaggi
    795

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    il benessere del bambino deve sempre essere al primo posto e anche io sono d'accordo nel dire che meglio in una famiglia omossessuale che in un istituto. I tempi ormai sono cambiati, la famiglia non è più quella di una volta, ci sono famiglie allargate, famiglie con solo mamme o solo papa, ci sono bambini che vengono cresciuti da nonni o altri parenti, quindi il concetto di famiglia e molto più complesso oggi.Alla luce di questi cambiamenti culturali e sociali penso che l'adozione per le coppie omosessuali non sia un problema, penso che tale coppia possa dare tutto ciò che serve ad un bambino allo stesso modo di una coppia etero, la figura materna e paterna come sappiamo sono importati per lo sviluppo di un bambino, ma ci sono molti casi, come ho già detto sopra, dove la famiglia non rispecchia questi principi, e il bambino vive una vita relativamente normale nonostante tutto! Le domanda che più mi creano perplessità sono: la società italiana è pronta a vivere con un simile cambiamento? le scuole sono pronte? le famiglie italiane sono preparate ad accettare simile situazione? Se un bambino torna a casa e chiede alla propria mamma come mai il suo amico ha due papa o due mamma, come risponderà? nelle scuole elementari penso si dovrà modificare un po' di cose, come il festeggiare la festa della mamma, la festa del papa, per non mettere a disagio bambini che non vivono in una famiglia costituita da mamma e papa(e questo avrebbero dovuto farlo a mio parere anche per altre questioni).
    penso questo sia un discorso un po' complesso, e penso che l'Italia sia ancora un po' troppo bigotta per modificare i propri pensieri, purtroppo. tutti dovrebbero accettare il cambiamento e modificare il proprio pensiero per il bene dei bambini! Alla fine penso che tutti hanno diritto ad avere una famiglia, senza distinzione di razza, tendenza sessuale ed altro.
    Immagini di luci spezzate danzano davanti a me come milioni di occhi
    Mi chiamano attraverso l'universo
    Pensieri vagano come un vento irrequieto dentro una cassetta della posta
    Cadono alla cieca mentre seguono la propria strada attraverso l'universo
    Niente cambierà il mio mondo


    the beatles

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di BigFish81
    Data registrazione
    11-06-2012
    Messaggi
    159

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Secondo me siamo di fronte a un finto problema, in quanto l'adozione in Italia è quanto di più complicato esista. Ci sono famiglie che aspettano anni per adottare un bambino. Il problema dei molti bambini in istituto è proprio questo, la solita-infinita-maledetta burocrazia italiana. Non a caso molti adottano bambini di altri paesi europei ed extra-europei. Lavoriamo prima su questo, poi pensiamo se dare o meno la possibilità di adozione alle coppie omosessuali.
    La conoscenza parla ma la saggezza ascolta (Jimi Hendrix)

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di marzia84
    Data registrazione
    15-09-2006
    Residenza
    prov. napoli
    Messaggi
    795

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da BigFish81 Visualizza messaggio
    Secondo me siamo di fronte a un finto problema, in quanto l'adozione in Italia è quanto di più complicato esista. Ci sono famiglie che aspettano anni per adottare un bambino. Il problema dei molti bambini in istituto è proprio questo, la solita-infinita-maledetta burocrazia italiana. Non a caso molti adottano bambini di altri paesi europei ed extra-europei. Lavoriamo prima su questo, poi pensiamo se dare o meno la possibilità di adozione alle coppie omosessuali.
    in questo sono d' accordo, l'italia si perde nella burocrazia mentre poveri bambini restano senza famiglia, ma credo anche che bisogna lavorare allo stesso tempo anche sulla possibilità di adozione alle coppie omosessuali, non dovrebbe essere messa in secondo piano solo perché sono omosessuali
    Immagini di luci spezzate danzano davanti a me come milioni di occhi
    Mi chiamano attraverso l'universo
    Pensieri vagano come un vento irrequieto dentro una cassetta della posta
    Cadono alla cieca mentre seguono la propria strada attraverso l'universo
    Niente cambierà il mio mondo


    the beatles

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di BigFish81
    Data registrazione
    11-06-2012
    Messaggi
    159

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    1. lavorare sulla semplificazione delle adozioni.
    2. lavorare per migliore le condizioni degli istituti per rendere migliore la permanenza, lunga o breve che sia, di questi poveri angeli.
    3. effettuare studi approfonditi sullo sviluppo psicologico dei bambini che crescono in famiglie con genitori omosessuali. Le variabili sono tante e sul lungo periodo e la priorità deve essere sempre e solo il benessere del bambino.


    Non riduciamo il tutto a prendere una posizione politica. Essere pro o contro le adozioni da parte degli omosessuali non significa essere pro o contro gli omosessuali.

    Non confondiamo questo con le situazioni in cui un bambino si trova a crescere con i nonni a causa della scomparsa di entrambi i genitori. Un conto è ritrovarsi in una situazione non voluta, non scelta, ed un conto è effettuare un'assegnazione volontaria.
    La conoscenza parla ma la saggezza ascolta (Jimi Hendrix)

  14. #14
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di GIUNONE
    Data registrazione
    20-01-2005
    Residenza
    Iperuranio
    Messaggi
    1,443
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Sarebbe interessante infatti, e questo è l'unico obiettivo del thread, riuscire a parlare di questo tema dal punto di vista psicologico, ovvero di sviluppo psicologico del bambino, senza bypassarlo a piè pari sfociando prontamente nel campo sociologico, politico o squisitamente personale, con riferimenti apregiudizi, stereotipi, razzismo o altro che non rientrano minimamemente nel nocciolo da scevrare.

    Gli step evolutivi, il processo di identificazione, lo sviluppo dell'identità di genere, la costruzione dell'identità, del sistema psicoaffettivo, ecc...sono specie specifiche?Subiscono alterazioni, se si quali, a seconda che la coppia sia etero o omo? Restando su questo punto, senza il parallelismo con l'istituto, al cui cospetto anche crescer con i leoni in una giungla sarebbe meglio, ed è indubbio a tutti, lo Psicologo che opinione si fa?
    Ma forse in realtà non riusciamo per niente a farcela? Quindi solo l'affetto potrebbe essere l'unico ingrediente indispensabile per tale sviluppo che però è complesso e comprende svariate dimensioni?
    Un bimbo che cresce con un solo genitore non è equiparabile in quanto cresce con la "presenza" anche solo fantasmatica dell'altro genitore che "non c'è". Idem per chi cresce con i nonni che comunque incarnano la coppia di accudimento in tal caso comunque etero.
    Ultima modifica di GIUNONE : 22-04-2013 alle ore 13.16.19

  15. #15
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Adozione per coppie omosessuali

    Citazione Originalmente inviato da GIUNONE Visualizza messaggio
    Sarebbe interessante infatti, e questo è l'unico obiettivo del thread, riuscire a parlare di questo tema dal punto di vista psicologico, ovvero di sviluppo psicologico del bambino, senza bypassarlo a piè pari sfociando prontamente nel campo sociologico, politico o squisitamente personale, con riferimenti apregiudizi, stereotipi, razzismo o altro che non rientrano minimamemente nel nocciolo da scevrare.

    Gli step evolutivi, il processo di identificazione, lo sviluppo dell'identità di genere, la costruzione dell'identità, del sistema psicoaffettivo, ecc...sono specie specifiche?Subiscono alterazioni, se si quali, a seconda che la coppia sia etero o omo? Restando su questo punto, senza il parallelismo con l'istituto, al cui cospetto anche crescer con i leoni in una giungla sarebbe meglio, ed è indubbio a tutti, lo Psicologo che opinione si fa?
    Ma forse in realtà non riusciamo per niente a farcela? Quindi solo l'affetto potrebbe essere l'unico ingrediente indispensabile per tale sviluppo che però è complesso e comprende svariate dimensioni?
    Un bimbo che cresce con un solo genitore non è equiparabile in quanto cresce con la "presenza" anche solo fantasmatica dell'altro genitore che "non c'è". Idem per chi cresce con i nonni che comunque incarnano la coppia di accudimento in tal caso comunque etero.
    Per rispondere a questo con cognizione di causa, oltre ad essere preparati in materie psicologiche occorrerebbe avere esperienze in merito ed aver affrontato ricerche in questo versante. Personalmente credo che l'importante sia offrire al bambino la possibilità di fare un numero di esperienze sufficiente e sufficientemente vario, dargli modo di interagire con diverse realtà (coppia omo e coppia etero, con le dinamiche che ne conseguono) ed ovviamente entrambi i generi sessuali, in modo da favorire l'identificazione di genere,ma questo è praticamente scontato in una realtà come la nostra.
    E' questo, secondo me, il limite per cui non si vede di buon occhio concedere l'adozione ad un single (lasciando per un momento perdere la questione economica e situazioni puramente "pratiche" agevolate dall'essere in 2) .... in una famiglia monogenitoriale viene a mancare un po' se non altro l'idea di coppia, che è riservata solo ad esempi che il bambino vivrebbe all'esterno, non credo sia tanto una questione di affetto...se vogliamo continuare con le classifiche di prima, meglio una famiglia monogenitoriale che una coppia maltrattante!
    Per quanto riguarda il "contagio" dell'omosessualità..qualcuno lo credeva ancora possibile?
    Personalmente non ho capito i discorsi che facevate rispetto a "meglio questa situazione o quella".... "a parità di condizioni" (quali?), su che base pensate sia meglio un tipo di famiglia o un altro? Principalmente mi riferisco ai post di Joker quando dice "tra una coppia omosessuale ed una eterosessuale, a parità di condizioni, continuo a preferire la coppia eterosessuale": puoi motivare questa tua affermazione?Sono curiosa

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy